TERREMOTO, LA SOLIDARIETA’ DEI GIORNALISTI SARDI

 

16.04.2009 -  La sede dell’Ordine dei giornalisti dell’Abruzzo è stata distrutta dal terremoto. Su invito dell’Odg nazionale, anche l’Ordine dei giornalisti della Sardegna, a nome di tutti i colleghi sardi, ha deciso di contribuire all’opera di ricostruzione della sede inviando un assegno di 5 mila euro. Un messaggio di vicinanza e di solidarietà verso tutti i giornalisti abruzzesi, alcuni dei quali colpiti anche da lutti, è stato trasmesso dal presidente Filippo Peretti al collega Stefano Pallotta. “In questa tragica occasione – ha scritto Peretti al presidente dell’Odg abruzzese – la nostra professione ha dimostrato non solo grandi capacità sotto il profilo tecnico, ma anche e soprattutto coraggio, sacrificio e dedizione in uno spirito di servizio fondato sulla ricerca della verità e della giustizia”.