PUBBLICISTI, VIA AL QUESTIONARIO

 

13.01.2009 Dal 2009 gli aspiranti giornalisti pubblicisti devono allegare alla domanda di iscrizione un questionario sulla loro attività formativa. Lo ha deciso il Consiglio dell'ODG della Sardegna.

 

         Il questionario - file scaricabile 

 

Questionario per l’iscrizione all’Elenco dei Pubblicisti

 

In applicazione dell’articolo 34, ultimo comma, del Dpr 115/1965 (Regolamento per l’esecuzione della legge 3 febbraio 1963 n. 69) il Consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha approvato, con delibere del 22 settembre 2008 e del 3 novembre 2008, l’introduzione di un questionario da allegare alla documentazione per l’iscrizione all’Albo elenco pubblicisti. L’ultimo comma dell’articolo 34 sopra citato recita: “ Il Consiglio regionale o interregionale può richiedere gli ulteriori elementi che riterrà opportuni in merito all'esercizio dell'attività giornalistica da parte degli interessati. (8/a) Comma aggiunto dal D.P.R. 19 luglio 1976, numero 649 (Gazz. Uff. 20 settembre 1976, n. 250.

 

La decisione dell’Odg della Sardegna si colloca all’interno delle iniziative e delle proposte che tutti gli Ordini di Italia stanno mettendo in campo per diffondere sempre di più la conoscenza delle norme ordinistiche e deontologiche e per accrescere così la consapevolezza del ruolo e la preparazione degli iscritti all’Albo. Programmi di formazione sono già in atto da anni per gli aspiranti giornalisti professionisti.

 

   Si invita pertanto l’aspirante giornalista pubblicista a compilare e ad allegare (anche via e-mail) alla domanda di iscrizione il presente questionario.

 

In attesa di un cortese riscontro si porgono i più cordiali saluti

 

Il presidente

Filippo Maria Peretti

 

 

 

 

 

L’obbligo della verità

-       L’articolo 2 della legge n.69 del 1963 impone ai giornalisti l’obbligo della verità. Nella sua attività giornalistica le è mai capitato di subire pressioni per raccontare cosa diverse dalla verità?

-       Qual è, a suo avviso, l’aspetto più caratterizzante dell’articolo 2?

 

 

Verifica delle notizie

-       Nella sua attività giornalistica ha mai avuto problemi nella verifica delle fonti delle notizie? Cosa dice la Carta dei doveri?

-       Ha dovuto fare ricorso al segreto professionale? Cosa prevede l’articolo 2 della legge n. 69 del 1963?

 

 

Tutela dei minori

-       Nella sua attività giornalistica ha avuto modo di occuparsi di cronache che riguardano minorenni?

-       Cosa prevede la Carta di Treviso?

-       In particolare, in quali casi è possibile rendere individuabile un minorenne coinvolto in un fatto di cronaca?

 

 

Uffici stampa

-       Ha mai lavorato in un ufficio stampa?

-       Conosce la Carta sulle incompatibilità approvata dall’Ordine dei giornalisti della Sardegna e la legge 150 del 2000?

 

 

Pubblicità

-       Nella sua attività giornalistica ha mai avuto il dubbio che un servizio di cronaca potesse sconfinare nella pubblicità?

-       Un giornalista pubblicista può fare pubblicità?

-       Cosa dice la Carta dei doveri approvata dall’Ordine dei giornalisti e dalla Fnsi?

 

 

Diffamazione e diritto di replica

-       Le è mai capitato il rischio di incorrere nel reato di diffamazione?

-       Qual è l’articolo di legge che parla della diffamazione a mezzo stampa

-       Ha mai dovuto pubblicare repliche ai suoi articoli?

-       Cosa prevede il diritto di replica e in base a quali leggi?

 

 

Immigrazione

-       Le è mai capitato di occuparsi di migranti, richiedenti asilo politico, rifugiati e vittime della tratta?

-       Cosa pensi della Carta di Roma approvata dall’Odg nazionale e dalla Fnsi?

 

Informazioni utili sulle leggi, i regolamenti e le carte deontologiche citate nel questionario si trovano nel sito ufficiale dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna www.odg.sardegna.it