OSSERVATORIO MEDIA&MINORI

 

16.09.2008 - L’11 ottobre nascerà l’Osservatorio Media&Minori su iniziativa dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna in collaborazione con l’Assostampa sarda, il Tribunale per i minorenni di Cagliari e il cappellano del carcere minorile, don Ettore Cannavera. Al convegno che ufficializzerà l’avvio dell’iniziativa parteciperanno anche Franco Siddi (Fnsi), Mauro Paissan (Garante privacy) e Enzo Iacopino (Odg nazionale).

Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna, che ha per legge il compito di vigilare sulla condotta degli iscritti, ha ritenuto opportuno chiedere l’apporto di altri soggetti per poter intensificare ed estendere l’opera di sensibilizzazione, che sta dando importanti frutti, sul rapporto tra media e minori. In questa fase l’attenzione è riservata ai problemi legati alla privacy e alla tutela rafforzata di cui godono i minori. In un secondo momento si affronteranno i temi sul ruolo dei media nella formazione e nell’educazione.

Il programma del dibattito dell’11 ottobre 2008, al quale saranno invitati a partecipare attivamente i colleghi, sarà reso noto nelle prossime settimane. I lavori si svolgeranno a Cagliari nel salone dell’Assostampa, via Barone Rossi 29.