DATI PER ESENZIONE






Pubblicista Professionista



Status della/del giornalista:


Status della/del giornalista:

Per coloro che non l'avessero già fatto, si ricorda che è indispensabile inviare alla Segreteria la documentazione attestante il motivo dell'esenzione.


Cliccando su "INVIA" la/il giornalista dichiara, sotto la propria responsabilità, che quanto scritto risponde a verità.




Esenzioni

Gli iscritti all’Albo da più di 30 anni che svolgano attività giornalistica, a qualsiasi titolo, sono tenuti ad assolvere l’obbligo formativo limitatamente all’acquisizione di 20 crediti deontologici nel triennio. Sono esentati dall’obbligo formativo coloro che sono in quiescenza a condizione che non svolgano alcuna attività giornalistica.


Esenzioni temporanee

Su richiesta dell’iscritto, il Consiglio regionale competente esenta il giornalista dallo svolgimento della formazione professionale continua nei seguenti casi: a) maternità o congedo parentale; b) malattia grave, infortunio e altri casi di documentato impedimento derivante da accertate cause oggettive; c) assunzione di cariche elettive per le quali la vigente legislazione preveda la possibilità di usufruire di aspettativa dal lavoro per la durata del mandato e limitatamente ad esso. Nel riconoscere l’esenzione, il Consiglio regionale ridetermina la misura dell’obbligo formativo triennale.