SUGLI UFFICI STAMPA

 

15.01.2007 - Riportiamo il testo della lettera del Presidente Lorenzo del Boca, indirizzata ai Presidenti dei Consigli regionali dell'Ordine dei giornalisti, avente come oggetto l'iscrizione all'elenco pubblicisti degli addetti agli uffici stampa degli enti pubblici.

 Il testo della lettera:

 

Il Comitato Esecutivo dell'Ordine nazionale ricorda agli Ordini regionali che l'iscrizione nell'elenco dei pubblicisti dei dipendenti pubblici operanti negli uffici stampa non Ŕ pi¨ possibile. La legge 150/2000 prevedeva, infatti, che solo coloro i quali erano in servizio negli uffici stampa al momento dell'approvazione della stessa legge - una volta frequentato il corso previsto dalla normativa (organizzato ad esempio dal Formez d'intesa con l'Ordine Nazionale o degli Ordini regionali) - potessero iscriversi all'Ordine dei Giornalisti nell'elenco dei pubblicisti.

Per tutti gli altri non esiste alcuna possibilitÓ di sanatoria e, pertanto, l'iscrizione all'Albo deve rispettare le norme previste dalla legge 69/63.

 

Il Presidente

Lorenzo del Boca