24.07.2017 - ALLE URNE AD OTTOBRE PER L’ELEZIONE DI DUE CONSIGLIERI NAZIONALI DELL’ORDINE DEL GIORNALISTI E DI UN PUBBLICISTA DEL CONSIGLIO REGIONALE I giornalisti sardi sono chiamati alle urne domenica 1° ottobre prossimo per il rinnovo del Consiglio Nazione dell’Ordine dei giornalisti. Le nuove norme (che hanno ridotto il numero dei consiglieri da 146 a 60) assegnano alla Sardegna un consigliere professionista e uno pubblicista. Alle 10.30, nella Sede di via Barone Rossi 29, a Cagliari, si svolgerà l’assemblea degli iscritti, mentre i seggi resteranno aperti, a Cagliari e a Sassari, dalle 12 alle 20.

24.07.2017 - FORMAZIONE, I PROSSIMI CORSI IN PROGRAMMA Dopo la pausa estiva, a fine settembre, riprenderanno i corsi formativi. Ecco il programma completo...

24.07.2017 - CHIUSURA UFFICI Si comunica che gli uffici dell'Ordine dei Giornalisti della Sardegna, dell'Associazione della Stampa Sarda, dell'Istituto Nazionale di Previdenza dei Giornalisti Italiani (INPGI) e della Cassa Autonoma di Assistenza Integrativa dei Giornalisti Italiani (CASAGIT), resteranno chiusi per ferie estive da lunedì 7 agosto a venerdì 1 settembre 2017. SOLO PER I CASI DI ASSOLUTA URGENZA TELEFONARE AL NUMERO 3490625205. GLI UFFICI RIAPRIRANNO REGOLARMENTE LUNEDI' 4 SETTEMBRE 2017.

17.07.2017 - NUOVI ISCRITTI - Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di un professionista e una pubblicista. 

11.07.2017 - Casagit, Giovanni Perrotti confermato fiduciario  La Consulta Regionale della Casagit per la Sardegna si è riunita l’11 luglio 2017, nella sede dell'Associazione della Stampa Sarda a Cagliari.

10.07.2017 - NUOVI ISCRITTI - Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di un professionista, una praticante e quattro pubblicisti. Un iscritto nell'elenco speciale. 

05.07.2017 - COMUNICATO ELEZIONI CASAGIT Daniele Cerrato è stato confermato Presidente della Casagit per il periodo 2017-2021. Cerrato è stato proclamato presidente dal nuovo Consiglio di Amministrazione eletto ieri (martedì a luglio 2017) dalla 76° Assemblea nazionale dei delegati. Il nuovo Consiglio di Amministrazione è composto da: Andrea Artizzu; Luciano Azzolini; Daniele Mauro Cerrato; Paola D’Amico; Carlo Ercole Gariboldi; Gianfranco Giuliani; Marisa La Penna; Grazia Maria Napoli; Chiara Roverotto; Giampiero Spirito; Gianfranco Summo. Mentre il nuovo Collegio dei Sindaci è composto da: Giovanni Innamorati; Carola Vai; Mario Zaccaria; Michele Manzotti (membro supplente). Il Consiglio d’amministrazione, durante la riunione convocata come di consuetudine subito dopo l’Assemblea nazionale, ha poi provveduto a designare le altre cariche: Gianfranco Giuliani, vice-presidente vicario; Gianfranco Summo, vice-presidente e presidente della Commissione permanente; Grazia Maria Napoli, segretario del CdA; Mario Zaccaria, presidente del Collegio dei Sindaci.

04.07.2017 - 126ª sessione: La prova scritta La prova scritta avrà luogo a Roma il 24 ottobre 2017 alle ore 8,30 presso l’Ergife Palace Hotel – Via Aurelia, 617. Alla prova scritta sono ammessi a partecipare i candidati che, alla data stabilita per lo svolgimento della suddetta prova, abbiano compiuto il prescritto periodo di praticantato giornalistico (art. 46, 1° comma, del citato D.P.R.) e abbiano partecipato a corsi di formazione o di preparazione teorica anche “a distanza”, della durata minima di 45 ore, promossi dal Consiglio nazionale, dai Consigli regionali dell’Ordine o effettuati in sede aziendale purché riconosciuti dall’Ordine dei giornalisti.

04.07.2017 - 126ª sessione: corso di formazione a Fiuggi Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, per la sessione di esami del 24 ottobre 2017, promuoverà un corso di formazione per i praticanti a Fiuggi Terme (FR) presso l’Hotel San Giorgio Centro Congressi che si terrà dal 15 all'21 ottobre 2017.

20.06.2017 - ANTONIO GRAMSCI GIORNALISTA. L’ATTUALITA’ DELLA SUA LEZIONE. TAVOLA ROTONDA DI ODG E ASSOSTAMPA SABATO 24 GIUGNO A GHILARZA Antonio Gramsci, politico, filosofo, scrittore, critico letterario, quando doveva indicare la sua professione, si definiva “giornalista”. E, di fatto, il giornalismo l’ha praticato davvero con la pubblicazione di centinaia di articoli (almeno 1.500) su molte testate. A cominciare dall’Unione Sarda e poi su L’Unità, L’Avanti, L’Ordine Nuovo, La città futura e su riviste italiane e straniere.

16.06.2017 - Nel nuovo Consiglio Direttivo nazionale di GiULia (Giornaliste indipendenti, unite, libere e autonome) elette due rappresentanti di Giulia Sardegna: Alessandra Addari e Carmina Conte Elette a gran voce due rappresentanti di Giulia Sardegna nel Consiglio Direttivo e nel Gran Giurì di Garanzia dell'Associazione Nazionale delle "Giornaliste indipendenti, unite, libere e autonome".  Tra le nove componenti del nuovo organismo dirigente con una preferenza di sessanta voti entra Alessandra Addari, giornalista e direttrice editoriale dell'emittente sarda TCS (Telecostasmeralda) classificandosi tra le candidate più votate. 

14.06.2017 - IL FUTURO DELL’INFORMAZIONE E IL DATA JOURNALISM. SEMINARIO DELL’ODG. FORMEZ E REGIONE LUNEDI’ 19 A SASSARI Il data journalism, il giornalismo di approfondimento realizzato con l’utilizzo di documenti e l’elaborazione di informazioni presenti nello sterminato giacimento di dati della Rete, è destinato certamente a svolgere un ruolo di primissimo piano nell’evoluzione della professione giornalistica. Di data journalism e monitoraggio civico parleranno lunedì prossimo 19 giugno a Sassari alcuni dei maggiori esperti in ambito universitario o che operano sul campo e nella Pubblica amministrazione. 

08.06.2017 - AVVISO DI CONVOCAZIONE DELL’ASSEMBLEA PER LE ELEZIONI NAZIONALI DELL’ORDINE Il Consiglio regionale dell’Ordine dei Giornalisti della Sardegna comunica la convocazione dell’Assemblea degli iscritti per l’elezione di due consiglieri nazionali. L’assemblea degli iscritti all’Ordine dei giornalisti della Sardegna è convocata domenica 24 settembre 2017 in prima convocazione presso la sede di Cagliari in Via Barone Rossi 29. Qualora in prima convocazione non si dovesse raggiungere il numero legale (la metà più uno degli iscritti), l’assemblea in seconda convocazione si terrà domenica 1° ottobre 2017 nella stessa sede con il seguente ordine del giorno.. 

07.06.2017 - GIORNALISTI E DEONTOLOGIA. RACCONTARE CRISI ECONOMICA, LAVORO PRECARIO E IMMIGRAZIONE. LUNEDI’ A IGLESIAS AL PALAZZO MUNICIPALE Il racconto della crisi economica con la disoccupazione e il lavoro precario fa parte dell’attività quotidiana dei giornalisti che operano in Sardegna e in particolare di coloro che si occupano delle aree più svantaggiate. Il fatto è che i problemi dell’occupazione e della precarietà sono condivisi anche da molti dei giornalisti che ne scrivono. Alla crisi che dura da anni si è aggiunta, poi, per il Sud Sardegna e per il Sulcis in particolare anche il tema dello sbarco dei migranti che introduce, parallelamente al tema dell’accoglienza, anche nuovi indirizzi di sviluppo sociale. 

31.05.2017 - PROCESSO SPETTACOLO E INFORMAZIONE. SEMINARIO DELL’ODG A CAGLIARI E A NUORO MERCOLEDI’ SETTE E GIOVEDI’ OTTO GIUGNO Il tema complesso e delicato del rapporto tra processo penale e informazione, del cosiddetto “processo spettacolo” e dell’equilibrio tra tesi accusatorie e difensive nel racconto giornalistico delle vicende giudiziarie, sarà al centro del dibattito in programma a Cagliari il 7 giugno prossimo nella sala conferenze dell’Unione Sarda, in piazza Unione Sarda e a Nuoro l’8 giugno presso la sala riunioni della Camera di Commercio, in via Papandrea 8. L’evento, inserito nel programma della formazione continua dei giornalisti, avrà inizio alle 14, si concluderà alle 17 e darà diritto a tre crediti formativi per i giornalisti. 

26.05.2017 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di due pubblicististi.

23.05.2017 - RICERCA, SOCIETA’ E COMUNICAZIONE. SEMINARIO CON MATTEO MERZAGORA IL 26 MAGGIO ALL’EX MANIFATTURA TABACCHI DI CAGLIARI Matteo Merzagora, direttore dell’Associazione Traces e dell’Espace des Sciences Pierre-Gilles de Gennes (ESPGG) dell’École Supérieure de Physique et de Chimie Industrielles della città di Parigi, uno dei massimi esperti europei di comunicazione della scienza, interverrà al seminario dal titolo “Open Science e Scienza partecipata, che si svolgerà venerdì prossimo, 26 maggio, a Cagliari presso l’Ex Manifattura Tabacchi, in viale Regina Margherita, dalle 14 alle 17. 

16.05.2017 - DIFFERENZA DI GENERE. RACCONTARE LE VIOLENZE NEL RISPETTO DI ETICA E DEONTOLOGIA. SEMINARIO DELL’ODG A CAGLIARI VENERDI’ 19 MAGGIO "La cultura della differenza di genere. Declinazione femminile e narrazione delle violenze". Su questo tema si svilupperà il seminario formativo per i giornalisti in programma venerdì 19 maggio prossimo a Cagliari presso la sala conferenze della Fondazione di Sardegna, via San Salvatore da Horta, 2. L’iniziativa è delle Commissioni pari opportunità della FNSI (Federazione italiana della stampa italiana) e dell’Usigrai (Unione sindacale dei giornalisti RAI). 

11.05.2017 - È NATA GIULIA SARDEGNA Venti iscritte e una fitta lista di progetti pensati per abbattere i muri delle discriminazioni di genere, a partire dal linguaggio. Martedì 2 maggio 2017 a Cagliari, nella sede dell'Assostampa, si è svolta la prima riunione delle giornaliste di Giulia Sardegna, espressione di professionalità e competenze in tutti gli ambiti dell'informazione.

08.05.2017 - BANCHE E TUTELA DEL CONSUMATORE. PAURA E CONOSCENZA. APPUNTAMENTO A CAGLIARI GIOVEDI’ 11 MAGGIO IN FACOLTA’ DI ECONOMIA La crisi delle banche e i risparmiatori. Correre agli sportelli o dormire tranquilli? Per fare chiarezza su un tema fortemente dibattuto nel nostro Paese, l’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha organizzato un seminario formativo che si svolgerà a Cagliari giovedì 11 maggio prossimo dalle 14.00 alle 17.00, nell’Aula Arcari della Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche dell’Università (Aula Arcari), in viale S.Ignazio n.86, (non al n.17 come era stato erroneamente comunicato in precedenza).

08.05.05.2017 - PRESIDENTI ODG REGIONALI SU RIFORMA LEGGE "La riforma delle composizione e delle competenze del Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, attesa ormai da troppi anni, è finalmente una realtà". Lo sottolinea la maggioranza dei presidenti degli Ordini regionali esprimendo soddisfazione per l'approvazione, da parte del Governo, del decreto legislativo che dà concreta attuazione a quanto previsto dalla legge sull'editoria approvata nell'ottobre scorso.

05.05.2017 - FORMAZIONE. GIOCO D’AZZARDO, USURA E RESPONSABILITA’ DEI MEDIA. SEMINARIO MARTEDI’ 9 MAGGIO A CAGLIARI E MERCOLEDI’ 10 A OLBIA La diffusione del gioco d’azzardo che crea una vera e propria patologia e il ricorso ai prestiti usurai che spesso sono la conseguenza più diretta della fabbrica di falsi sogni. Temi di grande attualità affrontati sempre più spesso dai media, ma sui quali è forse necessario un approfondimento. E’ quello che si propongono due seminari organizzati dall’Ordine dei giornalisti della Sardegna con la Caritas e l’Ucsi (Unione cattolica stampa italiana).

04.05.2017 - CISL, CONVENZIONE CON L'ORDINE PER IL SERVIZIO FISCALE ANNO 2017 Grazie all’accordo siglato tra CAF Cisl e l'Ordine dei giornalisti della Sardegna, tutti gli iscritti potranno usufruire dei servizi fiscali a prezzi di favore. L’iscritto – per usufruire della tariffa dedicata - dovrà esibire allo sportello CAF CISL di qualsiasi sede della Sardegna la tessera di iscrizione all’Ordine dei Giornalisti. 

02.05.2017 - POLITICA E WEB. LE NUOVE STRATEGIE DELLA COMUNICAZIONE. SEMINARIO PER GIORNALISTI E AVVOCATI VENERDI’ 5 MAGGIO AL PALAZZO DI GIUSTIZIA DI CAGLIARI Le campagne elettorali nell’era del Web e, in particolare, i rapporti tra comunicazione politica e mezzi di informazione saranno i temi del seminario organizzato dall’Ordine dei Giornalisti della Sardegna e dall’Ordine degli avvocati di Cagliari, che si svolgerà il 5 maggio prossimo a Cagliari nell’Aula Magna del Palazzo di Giustizia, in piazza Repubblica. 

28.04.2017 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di una professionista e sei pubblicisti. Due le iscrizioni nell'Elenco Speciale.

28.04.2017 - DOCENTI UNIVERSITARI, MAGISTRATI, AVVOCATI E GIORNALISTI A TEMPIO PER PARLARE DI GIUSTIZIA RIPARATIVA. GIOVEDI' 4 MAGGIO ALLE 15 “La giustizia ripartiva, una giustizia di comunità”. Su questo tema si svolgerà giovedì 4 maggio prossimo un seminario presso il Palazzo Municipale di Tempio, in Piazza Gallura, 3. I lavori si apriranno alle 15 con l'introduzione del sindaco Andrea Biancareddu.  

26.04.2017 - SCIENZA E SOCIAL. I PROCESSI DI COMUNICAZIONE SCIENTIFICA ATTRAVERSO I SOCIALMEDIA. IL 27 APRILE A ORISTANO CON MARCO FERRAZZOLI E ANDREA MAMELI Perché in Italia è così difficile giungere a una conoscenza scientifica diffusa e condivisa? Per quale ragione è così facile che tesi prive di attendibilità trovino credito? Che ruolo hanno i mass media in questi processi. Sono domande di grande attualità alle quali tenterà di dare alcune risposte il seminario organizzato dall’Ordine dei giornalisti della Sardegna che si svolgerà a Oristano, giovedì 27 aprile prossimo. L’appuntamento è presso la Sala Convento S. Domenico, in via Lamarmora, alle 14. Il corso durerà tre ore e darà diritto a tre crediti formativi per i giornalisti. 

21.04.2017 - FORMAZIONE. GIORNALISTI IN GUERRA. I CADUTI DIMENTICATI DEL PRIMO CONFLITTO MONDIALE. A SASSARI LUNEDI’ 24 APRILE Nell’inutile strage, come fu definita da papa Benedetto XV la prima guerra mondiale, anche i giornalisti hanno versato un pesante tributo di sangue. Le ricerche di Pierluigi Roesler Franz, giornalista del Corriere della Sera e della Stampa, hanno portato, finora, alla scoperta di 228 giornalisti che hanno perso la vita in combattimento. 

21.04.2017 - NICOLA MARINI NUOVO PRESIDENTE DELL’ORDINE DEI GIORNALISTI Nicola Marini è il nuovo presidente dell’Ordine nazionale dei Giornalisti. Lo ha eletto il Consiglio nazionale, riunitosi a Roma il 20 aprile: Marini ha ottenuto 73 preferenze alla seconda votazione, quante cioè ne prevedeva il quorum per evitare il ballottaggio. Nato ad Avezzano il 7 novembre 1951, Nicola Marini è giornalista professionista dal 29 gennaio 1982 e membro del Consiglio nazionale dell’Ordine dal 1998. Per tre mandati è stato vice presidente della Commissione Ricorsi e nei due precedenti mandati, ha ricoperto la carica di Tesoriere. Laureato in Scienze Politiche, è pensionato Inpgi dopo aver lavorato nella redazione de “Il Tempo” di Pescara e, dal 1988, in Rai nella sede regionale dell’Abruzzo con la qualifica di vice caporedattore.

18.04.2017 - FORMAZIONE. GIORNALISTI IN GUERRA. I CADUTI DIMENTICATI DEL PRIMO CONFLITTO MONDIALE. A SASSARI LUNEDI’ 24 APRILE Nell’inutile strage, come fu definita da papa Benedetto XV la prima guerra mondiale, anche i giornalisti hanno versato un pesante tributo di sangue. Le ricerche di Pierluigi Roesler Franz, giornalista del Corriere della Sera e della Stampa, hanno portato, finora, alla scoperta di 228 giornalisti che hanno perso la vita in combattimento. 

27.03.2017 - L’IMPORTANZA DI STORYTELLING E MEDICINA NARRATIVA IN AMBITO SANITARIO. IL RUOLO DEI GIORNALISTI. IL 6 APRILE ALLA CITTADELLA UNIVERSITARIA DI MONSERRATO "Digital journalism, storytelling e medicina narrativa. Nuove sfide per giornalisti, operatori sanitari e pazienti" è il titolo del corso di formazione per giornalisti e studenti di medicina organizzato dall'Ordine dei giornalisti della Sardegna che si terrà giovedì 6 aprile 2017, dalle 14 alle 17, alla Cittadella Universitaria di Monserrato (Aula magna rossa asse didattico E). La partecipazione darà diritto a tre crediti formativi per i giornalisti.

27.03.2017 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di un professionista, due praticanti e tre pubblicisti.

16.03.2017 - CODICE ETICO DELLA FOTOGRAFIA NATURALISTICA. INIZIATIVA IL 24 MARZO A VILLANOVA MONTELEONE Un workshop sul Codice etico della fotografia naturalistica e sulla normativa su foto e riprese video nei siti naturalistici si svolgerà venerdì 24 marzo prossimo a Villanova Monteleone, dalle 16.30 alle 19.30 nella sala conferenze di Su Palatu. L'iniziativa del progetto "Life Under Griffon Wings", ha come obiettivo il miglioramento dello stato di conservazione del grifone in Sardegna. Vi parteciperanno alcuni dei principali protagonisti del mondo naturalistico e fotografico isolano.

14.03.2017 - CORSI DI GIORNALISMO NON RICONOSCIUTI. NON SERVONO PER L’ISCRIZIONE ALL’ORDINE PROFESSIONALE Il percorso per l’iscrizione all’Ordine dei giornalisti (elenco dei professionisti e pubblicisti) è regolato dalla legge n.69 del 1963. La tenuta degli albi è affidata al Consiglio regionale dell’Ordine che esamina le domande di iscrizione (e la relativa documentazione) senza la possibilità di concedere alcuna deroga. La precisazione si rende necessaria perché, periodicamente, anche i Sardegna vengono organizzati corsi di giornalismo che potrebbero indurre in errore chi intendesse avviarsi alla professione. Si tratta di iniziative, talvolta anche molto onerose per i partecipanti, che promettono il rilascio di attestati di frequenza di nessun valore legale. Il Consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna mette in guardia chi pensasse di avviarsi alla professione giornalistica seguendo percorsi non riconosciuti dalla legge.

13.03.2017 - ASSEMBLEA SUI BILANCI 2016 E 2017 L’assemblea generale dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna è convocata a Cagliari per lunedì 20 marzo 2017, ore 04.00, in prima convocazione e per lunedì 27 marzo 2017, ore 10.00, in seconda convocazione, nella sede di via Barone Rossi 29, a Cagliari. Per essere valida l’assemblea deve raggiungere il numero legale della metà degli iscritti più uno, per cui è prevedibile che, come tradizione, i lavori si tengano in seconda convocazione. Questo l’ordine del giorno: 1) discussione e votazione del bilancio consuntivo 2016 e di previsione 2017; 2) relazione del presidente del Consiglio di disciplina territoriale; 3) varie ed eventuali.

08.03.2017 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di tre professionisti, due praticanti e nove pubblicisti. Due gli iscritti nell'Elenco Speciale.

06.03.2017 - BCFN PREMIA CHI SI BATTE PER UN SISTEMA ALIMENTARE SOSTENIBILE L’iniziativa per premiare le eccellenze: rivolta a giornalisti professionisti e talenti emergenti, il Food Sustanability Media Award, che permetterà ai vincitori di ricevere un premio di 10.000 euro e di veder pubblicato il proprio articolo in tutto il mondo. Il Barilla Center for Food & Nutrition (BCFN) lancia l’ iniziativa per premiare chi propone soluzioni concrete per rendere il sistema alimentare più sostenibile. Il Food Sustainability Media Award, lanciato insieme alla fondazione Thomson Reuters, che ha ufficialmente aperto le iscrizioni il 9 gennaio e che rappresenta un nuovo premio internazionale rivolto ai media che vogliono mettere in luce alcuni aspetti poco discussi della sostenibilità alimentare.

28.02.2017 - INSULTI SUL WEB AD UNA GIORNALISTA A RIOLA SARDO. COMPORTAMENTO INACCETTABILE DEL SINDACO E DEL SUO PREDECESSORE. PRESA DI POSIZIONE DELL'ORDINE DEI GIORNALISTI E DELL'ASSOCIAZIONE DELLA STAMPA SARDA L'insulto al cronista per chi vorrebbe sfuggire alle proprie responsabilità denunciate dai mezzi di informazione è una pratica che puntualmente si ripete. Mancano le argomentazioni sul merito e allora si cerca di deridere o, peggio, di diffamare chi ha dato la notizia, sperando forse che perda il suo valore di denuncia. 

20.02.2017 - GIORNALISMO E POTERE. VENERDI’ A SASSARI CON RAFFAELE FIENGO, GIULIANO TURONE E COSIMO FILIGHEDDU Raffaele Fiengo, leader del Comitato di redazione del Corriere della Sera dagli anni ’70, nel periodo più difficile del grande quotidiano italiano, Giuliano Turone magistrato, che in quegli anni fece arrestare Luciano Liggio e rinviò a giudizio Michele Sindona, e il giornalista Cosimo Filigheddu che è stato una delle firme più importanti della Nuova Sardegna, parteciperanno a Sassari all’incontro dal titolo “Il giornalismo e il potere”.  

30.01.2017 - 125ª sessione: LA PROVA SCRITTA IL 19 APRILE 2017 La prova scritta avrà luogo a Roma il 19 aprile 2017 alle ore 8,30 presso l’Ergife Palace Hotel – Via Aurelia, 617. Alla prova scritta sono ammessi a partecipare i candidati che, alla data stabilita per lo svolgimento della suddetta prova, abbiano compiuto il prescritto periodo di praticantato giornalistico (art. 46, 1° comma, del citato D.P.R.) e abbiano partecipato a corsi di formazione o di preparazione teorica anche “a distanza”, della durata minima di 45 ore, promossi dal Consiglio nazionale, dai Consigli regionali dell’Ordine o effettuati in sede aziendale purché riconosciuti dall’Ordine dei giornalisti. 

24.01.2017 - formazione professionale continua giornalisti - scadenza triennio Gentile collega, come sai, la Formazione professionale continua per i giornalisti (FPC) è un obbligo previsto dalla legge 148/2011 per tutti gli iscritti all’Albo (elenco Professionisti e pubblicisti). La violazione di tale obbligo costituisce illecito disciplinare. 

20.01.2017 - IL GRANDE LIBRO DELLO SPORT E DELLA COMUNICAZIONE. MERCOLEDI’ A CAGLIARI Si terrà mercoledi' 25 gennaio nella sala conferenze dell'Unione Sarda, in via Santa Gilla, il seminario su Sport e Comunicazione, promosso dal Consiglio regionale dell'Ordine dei Giornalisti nell'ambito dei seminari formativi. L'orario del seminario è dalle 14 alle 17 e ai giornalisti partecipanti saranno assegnati tre crediti formativi. Prendendo spunto dall'uscita della prima edizione del Grande Libro dello Sport e Comunicazione, iniziativa del mensile Prima Comunicazione, si parlerà dei profondi mutamenti degli ultimi anni nel campo dell'informazione sportiva. 

18.01.2017 - 125ª sessione: corso di formazione a Fiuggi Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, per la sessione di esami del 19 aprile 2017, promuoverà un corso di formazione per i praticanti a Fiuggi Terme (FR) presso l’Hotel San Giorgio Centro Congressi che si terrà dal 2 all'8 aprile 2017. Il programma del corso è il seguente: arrivo domenica 2 aprile nel pomeriggio/serata e sistemazione negli alberghi; inizio del corso lunedì 3 aprile alle ore 9,30 presso la sala congressi; la partenza è prevista per sabato 8 aprile intorno alle ore 12, dopo la correzione degli elaborati. 

16.01.2016 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di una giornalista professionista, due praticanti e tre pubblicisti.

09.01.2017 - LIBERI E CONNESSI. LA FORMAZIONE CONTINUA RIPRENDE VENERDI' A NUORO CON IL GARANTE DELLA PRIVACY ANTONELLO SORO “Ciascuno di noi è sempre più insidiato da forme di controllo sottili e pervasive. Le nuove tecnologie, pur offrendoci straordinarie potenzialità, rischiano di imporci nuove schiavitù se non riusciamo a proteggere, con i nostri dati, noi stessi e la nostra libertà. Dal giornalismo ai social network, dalla profilazione commerciale alle intercettazioni, dalla trasparenza al diritto all'oblio”.

29.12.2016 - PROROGATA LA CONSILIATURA DELL'ODG ''L'annuncio del presidente del Consiglio Gentiloni di un'ulteriore proroga della consiliatura dell'Ordine dei giornalisti viene accolta con favore dalla maggioranza dei presidenti regionali dell'Ordine perché dimostra la volontà di portare a compimento il processo riformatore dell' Ordine intrapreso dal Parlamento. Alla riforma prevista dal provvedimento di legge sull'editoria mancano infatti alcuni decreti attuativi relativi alla delega conferita al governo. 

23.12.2016 - OBBLIGO FORMATIVO Ricordiamo che ogni iscritto dovrà maturare 60 crediti formativi (CFP) in un triennio, di cui almeno 20 su temi deontologici. I crediti possono anche essere interamente conseguiti seguendo gli eventi formativi on-line. Il primo triennio finisce il 31 dicembre del 2016. I corsi sono gratuiti e sono fruibili attraverso una piattaforma e-learning raggiungibile all'indirizzo http://fpc.formazionegiornalisti.it o accedendo dalla home page del sito www.formazionegiornalisti.it.
Per accedere ai corsi è necessario creare un account personale (da non confondere con quello della piattaforma Sigef). Il giornalista può essere esentato dallo svolgimento della formazione professionale continua nei seguenti casi.. 

20.12.2016 - FORMAZIONE, I CORSI DI GENNAIO Tramite la piattaforma Sigef è già possibile iscriversi ai primi due corsi del 2017, il primo a Nuoro (13 gennaio) e il secondo a Cagliari (25 gennaio). Il nuovo triennio formativo si apre in Sardegna con il corso dal titolo "Liberi e connessi", libertà e limiti della comunicazione in rete. L'evento si svolgerà a Nuoro, il 13 gennaio, nella sala della Camera di Commercio in via Papandrea 8. I relatori saranno Antonello Soro (presidente Autorità di garanzia per la protezione dei dati personali), Francesco Birocchi (presidente Odg Sardegna) e Rappresentanti Camere Penali di Nuoro. L'orario: dalle 14 alle 17. Ai giornalisti che parteciperanno saranno assegnati 3 crediti formativi. Il secondo corso del 2017 si terrà il 25 gennaio a Cagliari, dalle 14 alle 17, nella sala conferenze Unione Sarda, piazza l’Unione Sarda (santa Gilla): "Sport e informazione", politiche e strategie di sviluppo: il ruolo dei giornalisti. Relatori: Francesco Birocchi (presidente Odg Sardegna), Gianni Filippini (direttore editoriale de L'Unione Sarda), Mario Passetti (responsabile comunicazione Cagliari Calcio) e Giorgio Greco (giornalista). L'orario: dalle 14 alle 17. Ai giornalisti che parteciperanno saranno assegnati 3 crediti formativi.

20.12.2016 - FESTIVITA', CALENDARIO CHIUSURA UFFICI L'Ordine dei giornalisti della Sardegna, l’Associazione della Stampa Sarda, l’Inpgi e la Casagit informano che gli uffici resteranno chiusi per le festività da sabato 24 dicembre a domenica 8 gennaio 2017. Da lunedì 9 gennaio gli uffici riapriranno al pubblico nei consueti orari. La segreteria coglie l'occasione per inviare a tutti gli iscritti i migliori auguri di Buone Feste.

18.12.2016 - ALLERTA METEO, CHIUSURA UFFICI In seguito all'avviso di allerta meteo con criticità elevata - codice rosso - divulgato dalla Direzione Generale della Protezione Civile, che segnala condizioni avverse per forti precipitazioni a partire dalla giornata odierna, gli uffici dell'Ordine dei giornalisti della Sardegna, dell'Associazione della Stampa Sarda, dell’Inpgi e della Casagit resteranno chiusi lunedì 19 dicembre. 

16.12.2016 - UCSI: 30 DICEMBRE, IL TE DEUM DEI GIORNALISTI Venerdì 30 dicembre 2016, come è ormai tradizione dell’UCSI, celebreremo il “Te Deum” di ringraziamento dei giornalisti per l’anno che si chiude. ella chiesa delle Clarisse Cappuccine ( scalette delle Monache cappuccine) alle 11,30 l’arcivescovo di Cagliari, monsignor Arrigo Miglio, celebrerà la messa per noi, per le nostre famiglie e ricorderà i giornalisti defunti. Ci ritroveremo alle 11,00 per ascoltare dal dott. Paolo Bullitta, esperto conoscitore della storia della città, una breve comunicazione sull’antico monastero e sull’arrivo a Cagliari delle religiose. Al “Te Deum” seguirà un brindisi augurale. N.B. Il monastero può essere raggiunto, a piedi, direttamente da via Manno (scalette), oppure da via Cima, da piazza Martiri, da via Mazzini, da via M. De Candia

15.12.2016 - Editoria: Ordini regionali a Gentiloni, completare riforma "Auguri e buon lavoro al collega Paolo Gentiloni". Li rivolgono in una nota al presidente del Consiglio e al nuovo governo la maggioranza dei presidenti degli Ordini regionali dei giornalisti nel giorno della fiducia al nuovo esecutivo. "Auspichiamo - si legge nel comunicato - che il nuovo governo completi l'iter della legge sull'editoria che, tra l'altro, consente la riforma dell'Ordine dei giornalisti mettendolo al passo con le profonde trasformazioni della professione snellendo assetti e riducendo costi". "Riteniamo necessario emanare con urgenza i decreti attuativi del provvedimento urgenti in un momento di grave difficoltà dell'intero settore dell'editoria", conclude la nota. (ANSA).

12.12.2016 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di quattro praticanti e un pubblicista.

07.12.2016 - INFORMARE SULLA DISABILITA’. APPUNTAMENTO PER I GIORNALISTI VENERDI' A CAGLIARI "Le parole della disabilità" è il titolo dell’evento formativo per i giornalisti che si svolgerà a Cagliari venerdì prossimo 9 dicembre, dalle 12 alle 17, nel salone dell’Hotel Regina Margherita, in viale Regina Margherita, 44. L’appuntamento che assegnerà ai giornalisti partecipanti 5 crediti, è inserito nel Festival letterario “Culture in equilibrio, libri, storie, progetti con le disabilità”, organizzato dall’associazione Peter Pan di Cagliari. All’introduzione di Francesco Birocchi (presidente Ordine dei giornalisti della Sardegna) e di Marco Granata (presidente Associazione Peter Pan), seguiranno gli interventi di .Stefano Trasatti (Redattore Sociale), Pier Giorgio Cattani (quotidiano online Unimondo), e Guido Marangoni (blogger sulla disabilità).  

06.12.2016 - CHIUSURA UFFICI Si comunica che gli uffici dell'Ordine dei Giornalisti della Sardegna, dell'Associazione della Stampa Sarda, dell'Istituto Nazionale di Previdenza dei Giornalisti Italiani (INPGI) e della Cassa Autonoma di Assistenza Integrativa dei Giornalisti Italiani (CASAGIT), resteranno chiusi venerdì 9 dicembre 2016.  GLI UFFICI RIAPRIRANNO REGOLARMENTE LUNEDì 12 DICEMBRE 2016.

28.11.2016 - FORMAZIONE PROFESSIONALE A OLBIA: SENZA DIMORA, I NUOVI POVERI SEMPRE PIU' EMARGINATI Un evento formativo dal titolo “I senza dimora: il ruolo dei media nel dare voce a chi non ha voce” si svolgerà domani, 29 novembre, dalle 13.30 alle 17.30, a Olbia nella Biblioteca comunale Simpliciana (piazzetta Dionigi Panedda 3). I mezzi di informazione raccontano sempre più spesso storie di povertà estrema, di grave marginalità sociale. Enti locali e organizzazioni umanitarie cercano di far fronte per quanto possono ai casi più urgenti. Ma il problema si estende. A livello nazionale i “senza dimora” sono più di 50 mila e anche nella nostra isola il loro numero è in aumento.

21.11.2016 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di un praticante e tre pubblicisti. Due gli iscritti nell'Elenco Speciale.

17.11.2016 - FORMAZIONE, I CORSI DI DICEMBRE Tramite la piattaforma Sigef è già possibile iscriversi ai tre corsi in calendario per dicembre. A Cagliari il 3 dicembre si svolgerà l'incontro dal titolo "Leggere e scrivere il Cinema". Il corso si svolgerà al Teatro Massimo Mini Max in Viale Trento 9.

16.11.2016 - Ordine: quote uguali per tutti  "Sconfitto l'estremismo di chi voleva portare l'Ordine dei giornalisti verso l'autodistruzione e boicottare la legge sull'editoria appena entrata in vigore. La ragionevolezza e' prevalsa nettamente nel voto ieri in Consiglio nazionale che ha respinto la riduzione delle quote dei pubblicisti". E' quanto si legge in una nota del portavoce dei consiglieri di opposizione Giancarlo Ghirra e condivisa dalla maggioranza dei presidenti regionali dell'Ordine.  

15.11.2016 - SULLA FORMAZIONE PROFESSIONALE OBBLIGATORIA Dal 1° gennaio 2014 la formazione professionale continua per i giornalisti (FPC) è un obbligo previsto dalla legge 148/2011 per tutti gli iscritti all’Albo (elenco Professionisti e pubblicisti). La violazione di tale obbligo costituisce illecito disciplinare. Il periodo di FPC è triennale (BU Ministero della Giustizia n.10 del 31 maggio 2016) e scade pertanto improrogabilmente il 31 dicembre 2016. Per l’assolvimento dell’obbligo formativo l’iscritto è tenuto ad acquisire 60 crediti in ciascun triennio (con un minimo di 15 annuali) di cui almeno 20 derivanti da eventi deontologici. I crediti possono anche essere interamente conseguiti seguendo gli eventi formativi on-line.  

11.11.2016 - COMUNICARE L’AMBIENTE. CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE IL 23 NOVEMBRE A SASSARI Un importante evento formativo per i giornalisti sul tema “Comunicare l’ambiente”, si svolgerà mercoledì 23 novembre a Sassari presso la Sala conferenze del Museo Sanna, in Via Roma, dalle 15 alle 18. Ai giornalisti partecipanti saranno assegnati tre crediti formativi. 

03.11.2016 - FORMAZIONE, I CORSI DI NOVEMBRE Tramite la piattaforma Sigef è già possibile iscriversi ai tre corsi in calendario per novembre. A Sassari il 23 novembre si svolgerà l'incontro dal titolo "Comunicare l'Ambiente". Il corso si svolgerà nella Sala Conferenze del Museo Sanna in via Roma. I relatori saranno Brunilde Giacchi (giornalista di ambiente), Paola Bosali (archeologa ex Soprintendente Sassari) e Sergio Ginesu (geologo Università di Sassari). L'orario, dalle 15 alle 18. Ai partecipanti saranno assegnati 3 crediti.

27.10.2016 - CHIUSURA UFFICI Si comunica che gli uffici dell'Ordine dei Giornalisti della Sardegna, dell'Associazione della Stampa Sarda, dell'Istituto Nazionale di Previdenza dei Giornalisti Italiani (INPGI) e della Cassa Autonoma di Assistenza Integrativa dei Giornalisti Italiani (CASAGIT), resteranno chiusi da lunedì 31 ottobre a martedì 2 novembre 2016. GLI UFFICI RIAPRIRANNO REGOLARMENTE MERCOLEDI' 2 NOVEMBRE 2016.

24.10.2016 - FORMAZIONE, "L’efficacia comunicativa di Papa Francesco" Giovedì 27 ottobre 2016, dalle ore 18 alle 20, presso l’aula magna della Pontificia Facoltà Teologia della Sardegna (Cagliari – Via Sanjust 13), mons. Dario Edoardo Viganò, Prefetto della Segreteria per la comunicazione della Santa Sede, terrà una conferenza dal tema: «Fratelli e sorelle, buona sera. L’efficacia comunicativa di Papa Francesco». Ecco il programma dell'incontro: Saluto di Padre Francesco Maceri, Preside della Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna; Intervento di mons. Dario Edoardo Viganò; Conclusioni di mons. Arrigo Miglio, Vescovo di Cagliari. Moderatore: Paolo Mastino, Capo servizio Rai Regione. L’evento è promosso dall’Ufficio diocesano per le comunicazioni sociali, dall’Ucsi Sardegna, dalla Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna e dall'Ordine dei giornalisti della Sardegna. Ai giornalisti che parteciperanno all'evento saranno assegnati 3 crediti formativi.

17.10.2016 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di un professionista e due pubblicisti. Due gli iscritti nell'Elenco Speciale.

17.10.2016 - FORMAZIONE, Sport e spettacolo. Sicurezza, comfort e qualità negli stadi Lunedì 24 ottobre dalle 14 alle 17, la sala conferenze dell’Unione Sarda - piazza Unione Sarda, Cagliari, - ospita il corso di aggiornamento professionale degli iscritti all’Ordine dei giornalisti dal titolo “Sport e spettacolo. Sicurezza, comfort e qualità negli stadi. Il nuovo impianto del Cagliari calcio”, organizzato dall'Unione giornalisti sportivi sardi e dall’Ordine dei giornalisti della Sardegna. L’evento rientra nel programma di formazione obbligatoria, coordinato dall’Ordine dei giornalisti, previsto per gli iscritti e assegna 4 crediti. Interverranno i presidenti sardi dell’Ordine dei giornalisti Francesco Birocchi e degli ingegneri Gaetano Nastasi, il vicepresidente del Consiglio nazionale degli ingegneri Dandy Massa, il consigliere di amministrazione del Cagliari calcio Stefano Signorelli e il presidente dell’Ussi Sardegna Mario Frongia.

10.10.2016 - FORMAZIONE, A OLBIA IL 20 OTTOBRE IL CORSO "SALUTE E MEDIA" A Olbia il 20 ottobre si svolgerà il corso dal titolo "Salute e media. Le nuove sfide per giornalisti, media e pazienti". L'incontro si terrà  nella Biblioteca comunale Simpliciana (piazzetta Dionigi Panedda, 3) dalle 14 alle 17. Interverranno come relatori, Francesco Birocchi (presidente Odg Sardegna), Elisabetta Gola (Coord. corso di Laurea Scienze della Comunicazione di Cagliari), Giorgio Astara (oncologia Medica AOU Cagliari), Maria Dolores Palmas (infermiera Oncologia Medica Cagliari). Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti formativi.

06.10.2016 - SBARCO DI MIGRANTI A CAGLIARI, GIORNALISTI CHIUSI IN UN RECINTO Ancora uno sbarco di migranti al porto di Cagliari, e ancora una volta enormi difficoltà per i cronisti nello svolgimento del proprio lavoro. L’Ordine dei giornalisti della Sardegna prende atto, con rammarico, che si è ulteriormente inasprita l’azione della Prefettura tesa a ostacolare il lavoro dei colleghi, confinati in un angusto recinto di transenne posto lontanissimo dal punto di attracco dell’imbarcazione che trasporta i migranti, tale da rendere difficoltose perfino le fotografie e le riprese televisive, al solito senza alcun riparo da sole e pioggia.

05.10.2016 - LA RIFORMA DELL'ORDINE "Soddisfazione" viene espressa dalla maggioranza dei presidenti regionali dell'Ordine dei giornalisti per l'approvazione in terza lettura alla Camera del ddl sull'editoria che contiene un passaggio "chiave per poter procedere ad una riforma organica dell'Ordine dei giornalisti, attesa da anni". "Da oggi si volta pagina - si legge in una nota della maggioranza dei presidenti regionali - in quanto il provvedimento introduce nuove norme sulla composizione e le competenze dell'Ordine nazionale, premessa indispensabile per completare una riforma dell'Ordine adeguata alle mutate esigenze della professione giornalistica".

04.10.2016 - FORMAZIONE, A CAGLIARI SI PARLA DI SICUREZZA ALIMENTARE E SOFISTICAZIONI Si terrà a Cagliari mercoledì 12 ottobre presso l’auditorium dell’Unione Sarda, in P.za Unione Sarda, un evento formativo organizzato dall'Ordine dei giornalisti della Sardegna con l’UNAPROL - Consorzio Olivicolo Italiano e l'Unaga (Unione Nazionale Giornalisti Agricoltura, Alimentazione e Ambiente). Saranno affrontati i temi legati all'informazione sugli alimenti e sulle sofisticazioni alimentari, sempre più seguita da lettori e telespettatori.

03.10.2016 - IN RICORDO DI GIORGIO PISANO Ci incontriamo in Collina per scambiarci riflessioni e sentimenti con la moglie Valeria e il figlio Giacomo. Avvieranno l’incontro Maria Paola Masala e Giacomo Mameli. Coordina Maria Francesca Chiappe. Parteciperanno al ricordo di Giorgio alcuni suoi amici: Gigi Riva, Mauro Mura, Luigi Concas, Leonardo Tondo, Iser Sanna, Mario Cugusi, Maria Del Zompo, Tarquinio Sini, Nereide Rudas e quanti altri avranno piacere di condividere il ricordo dell’uomo e del giornalista.  locandina evento

26.09.2016 - FORMAZIONE, A CAGLIARI IL 29 E 30 SETTEMBRE DUE INCONTRI ORGANIZZATI DA PANORAMA Destinazione Sardegna. La tappa numero 27 di Panorama d'Italia abbraccia il territorio sardo alla scoperta delle eccellenze di Cagliari e dintorni. Dal 28 settembre al 1 ottobre coinvolgerà il capoluogo sardo con quattro giorni di eventi. Dall'arte con Vittorio Sgarbi alle eccellenze imprenditoriali. Dalla musica con Eugenio Finardi e Marco Carta al dibattito sui temi della crescita e del lavoro in Sardegna. Dagli incontri per i giovanissimi su come prepararsi alla prima occupazione a quelli per i piccoli imprenditori che hanno problemi a farsi finanziare da una banca fino alle storie delle start-up nate e cresciute in questa terra. E poi ancora: le domande che i cittadini possono fare direttamente al Governatore della Regione Francesco Pigliaru, e il dibattito sull'economia italiana con il viceministro Enrico Zanetti. Per chiudere con lo showcooking con lo chef Luigi Pomata, l'incontro d'autore con Paola Soriga e gli appuntamenti su ambiente e spazio in collaborazione con il magazine Focus. 

21.09.2016 - FORMAZIONE, I CORSI DI OTTOBRE: A SASSARI IL 3, A CAGLIARI il 12 e il 24 Sono aperte le iscrizioni sulla piattaforma Sigef per i corsi di ottobre. A Sassari il 3 ottobre si svolgerà nei locali della Facoltà di Scienze Politiche (in Viale Mancini, 3) l'incontro "Salute e Media. Le nuove Sfide per giornalisti, medici e pazienti". I relatori saranno Francesco Birocchi (presidente Odg Sardegna), Rosario Cecaro (giornalista e docente di Teorie e Tecnica della comunicazione), Gian Vittorio Campus (direttore Dipartimento Scienze chirurgiche e mediche Università di Sassari) e Robert David Beveridge (docente Sociologia processi comunicativi). Il corso inizierà alle ore 14 e terminerà alle 17. Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti.

19.09.2016 - Comunicato SUGLI ACCREDITI SOSPESI AI COLLEGHI DE LA NUOVA SARDEGNA Ieri, in occasione della partita di calcio Torres – San Teodoro, valida per la terza giornata del Campionato nazionale dilettanti, il cronista e il fotografo del quotidiano La Nuova Sardegna non sono stati ammessi allo stadio “Vanni Sanna”. Come è stato spiegato loro, la società rossoblù ha ritenuto di dover sospendere i loro accrediti. Una volta pagato il biglietto, il collega e il fotografo sono entrati allo stadio, ma al primo è stato impedito l’accesso alla tribuna stampa, al secondo l’accesso al campo. Fatto ancora più grave, al giornalista è stato interdetto anche l’accesso alla sala stampa per le rituali interviste al termine della partita.

16.09.2016 - Comunicato congiunto dell’Ordine dei Giornalisti della Sardegna e dell’Associazione della Stampa Sarda sulla Nuova Sardegna In questi giorni la redazione della Nuova Sardegna è impegnata in una dura azione di protesta contro l’annunciata cessione della testata. Non è un passaggio di poco conto, non è semplicemente una fase complicata di una vicenda aziendale: è un capitolo nuovo, allarmante e per ora molto illeggibile nella vita di un giornale che da 125 anni rappresenta una voce determinante per l’opinione pubblica isolana.

13.09.2016 - INGRESSO GRATUITO AI MUSEI La Direzione Generale Musei del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, con circolare n. 54/2016 ha confermato l’ingresso gratuito ai musei e ai luoghi della cultura dello Stato ai giornalisti italiani (professionisti e pubblicisti) e stranieri inclusi negli elenchi speciali annessi all’Albo dei giornalisti (Decreto legislativo 22 gennaio 2016, n. 42, art. 103, comma 3 – Decreto dirigenziale generale 7 settembre 2016).

09.09.2016 - L'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE GIORNALISTICA “Nessuno può assumere il titolo né esercitare la professione di giornalista, se non è iscritto all’albo professionale”. Lo afferma con chiarezza la legge 69/1963 che istituisce l’Ordine dei giornalisti, ente giuridico di diritto pubblico che vigila sull’attività dei giornalisti sotto l’aspetto deontologico. In realtà il Web consente a chiunque di diffondere informazioni, senza la regolare registrazione della Testata giornalistica e quindi della necessaria iscrizione all’Ordine professionale, sfuggendo in tal modo ad ogni obbligo deontologico. L’Ordine regionale dei giornalisti della Sardegna mette in guardia gli Enti pubblici e i privati che forniscono informazioni a soggetti non qualificati, rinunciando di fatto alla garanzia costituita dalla vigilanza dell’Ordine professionale.

07.09.2016 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di undici pubblicisti. Un iscritto nell'Elenco Speciale.

05.09.2016 - A SASSARI IL 3 OTTOBRE IL CORSO SU SALUTE E MEDIA Sono aperte le iscrizioni sulla piattaforma Sigef per il corso che si svolgerà a Sassari il 3 ottobre nei locali della Facoltà di Scienze Politiche in Viale Mancini 3. Titolo dell'incontro "Salute e Media. Le nuove Sfide per giornalisti, medici e pazienti". I relatori saranno Francesco Birocchi (presidente Odg Sardegna), Rosario Cecaro (giornalista e docente di Teorie e Tecnica della comunicazione), Gian Vittorio Campus (direttore Dipartimento Scienze chirurgiche e mediche Università di Sassari) e Robert David Beveridge (docente Sociologia processi comunicativi). Il corso inizierà alle ore 14 e terminerà alle 17. Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti.

20.08.2016 - E' MORTO GIORGIO PISANO, MAESTRO DI GIORNALISMO Ordine dei giornalisti della Sardegna e Assostampa Sarda salutano con rimpianto e ammirazione Giorgio Pisano, inviato speciale e vicedirettore dell’Unione Sarda, maestro di cronaca e di rigore per moltissimi colleghi, amico sincero dei lettori. Giorgio è stato un giornalista esemplare, capace di pagare in prima persona scelte umane e professionali cristalline anche nei momenti più cupi che l’editoria sarda ha conosciuto, sempre disposto a mettere talento e cultura a disposizione dei suoi colleghi e del suo giornale. La nostra informazione perde un cavallo di razza, generoso e insofferente. Ci lascia un’eredità brillante e pesantissima da raccogliere: il suo esempio.

27.07.2016 - LA SCOMPARSA DI MARIANO DELOGU Si è spento ieri a Cagliari l’avv. Mariano Delogu. Aveva 82 anni. Stimato penalista è stato anche sindaco di Cagliari e Senatore della Repubblica. Appassionato di sport, è stato presidente del Cagliari Calcio. Ma la sua prima passione è stata il giornalismo. A vent’anni è entrato a far parte della redazione del “Quotidiano sardo”, come cronista di giudiziaria e ha continuato a lavorare in quel giornale sino alla chiusura della testata, nel 1957. Successivamente, già avviato alla professione forense, non aveva voluto abbandonare del tutto l'attività giornalistica e aveva avviato la collaborazione all’Unione Sarda come critico cinematografico. 

26.07.2016 - LA ASL UNICA NON NASCA MUTA, COMUNICATO CONGIUNTO ODG E ASSOSTAMPA L’informazione ai cittadini – trasparente, tempestiva e professionale – è elemento indispensabile per una politica sanitaria moderna. Dal caso di Ebola a Sassari alle azioni contro la peste suina, dalle campagne di prevenzione agli standard di efficienza dei servizi: sono molti i temi su cui ogni giorno un’opinione pubblica adulta ha necessità e diritto di essere coinvolta. In questi giorni il Consiglio regionale costruisce la Asl unica, un soggetto protagonista delle politiche sanitarie del futuro: Ordine dei Giornalisti della Sardegna e Assostampa sarda auspicano con forza che la riforma sia un'occasione per dare prospettive ai giornalisti che fino a oggi hanno garantito l'informazione da parte delle aziende locali.

20.07.2015 - CHIUSURA UFFICI Si comunica che gli uffici dell'Ordine dei Giornalisti della Sardegna, dell'Associazione della Stampa Sarda, dell'Istituto Nazionale di Previdenza dei Giornalisti Italiani (INPGI) e della Cassa Autonoma di Assistenza Integrativa dei Giornalisti Italiani (CASAGIT), resteranno chiusi per le ferie estive da lunedì 8 agosto a mercoledì 31 agosto 2016. SOLO PER I CASI DI ASSOLUTA URGENZA TELEFONARE AL NUMERO 3490625205. GLI UFFICI RIAPRIRANNO REGOLARMENTE GIOVEDI’ 1 SETTEMBRE 2016

20.07.2016 - Cagliari, Ordine e Assostampa incontrano il presidente del Consiglio regionale: «Insieme a difesa dell'informazione sarda» Crisi dell’editoria, pluralismo dell’informazione, impoverimento generale del panorama dell’informazione in Sardegna: questi i temi al centro del confronto fra il presidente del Consiglio regionale, Gianfranco Ganau, e i presidenti dell’Ordine dei giornalisti e dell’Assostampa regionali, Francesco Birocchi e Celestino Tabasso. «È compito delle istituzioni vigilare e garantire il pluralismo e l’autonomia dell’informazione», ha detto Ganau.

05.07.2016 - CORSO DI FIUGGI In riferimento al corso di formazione per i praticanti a Fiuggi Terme previsto dal 10 al 15 ottobre 2016 si comunica che, a causa di motivi logistici, la data dello svolgimento del corso è posticipata alla settimana seguente ovvero dal 16 al 22 ottobre prossimi.

29.06.2016 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di tre praticanti e due pubblicisti. 

16.06.2016 - ESAME DI STATO, LA PROVA SCRITTA DELLA 124ESIMA SESSIONE DI ESAMI Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, nella seduta del 22 settembre 2015, ha deliberato, a norma degli artt. 29 e 32 della legge 3.2.1963 n. 69°, dell’art. 45 del D.P.R. 4.2.65 n. 115 e successive modificazioni, di indire la 124ª sessione di esami per la prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei giornalisti professionisti. La prova scritta avrà luogo a Roma il 26 ottobre 2016 alle ore 8,30 presso l’Ergife Palace Hotel – Via Aurelia, 617.

13.06.2016 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di due praticanti e un pubblicista. Un iscritto nell'Elenco Speciale.

07.06.2016 - In vigore il nuovo Regolamento per la formazione dei giornalisti Con la pubblicazione nel B.U. del Ministero della Giustizia n. 10 del 31 maggio 2016 è entrato in vigore il nuovo regolamento per la formazione permanente continua (FPC) dei giornalisti. La nuova regolamentazione razionalizza e semplifica le disposizioni vigenti, con alcune modificazioni che accolgono le esigenze manifestatesi nel corso della prima applicazione del sistema formativo introdotto dal 1° gennaio 2014. Queste le novità più importanti..

02.06.2016 - LA TUTELA DEI MINORI NELL'INFORMAZIONE: Luigi Manconi, Paolo Rozera e Celestino Tabasso a Sassari Lunedì 6 giugno “Il fondamentale diritto all'informazione può trovare dei limiti quando venga in conflitto con i diritti dei soggetti bisognosi di una tutela privilegiata”.

01.06.2016 - MERCOLEDI' 29 GIUGNO L'ASSEMBLEA PER L’ELEZIONE DI UN CONSIGLIERE REVISORE DEI CONTI PUBBLICISTA DELL’ORDINE DEI GIORNALISTI DELLA SARDEGNA L’assemblea degli iscritti all’Ordine dei giornalisti della Sardegna è convocata a Cagliari per lunedì 20 giugno 2016 alle ore 04,00 presso la sede di via Barone Rossi n. 29 a Cagliari.  Qualora in prima convocazione non si dovesse raggiungere il numero legale (la metà degli iscritti più uno) l’assemblea in seconda convocazione si terrà mercoledì 29 giugno 2016 alle 9,30 nella stessa sede con il seguente ordine del giorno: 1) Elezione di un consigliere revisore dei conti pubblicista. Il seggio per la votazione sarà aperto dalle ore 10,00 alle ore 18,00 nella sede dell'Ordine, via Barone Rossi 29 a Cagliari. Secondo una prassi consolidata, poiché in prima convocazione l'assemblea è valida quando intervenga almeno la metà più uno degli iscritti, è opportuno essere presenti mercoledì 29 giugno 2016. L'eventuale turno della votazione di ballottaggio è fissato (stessa sede e stessi orari) per venerdì 8 luglio 2016. Nelle elezioni per l’Ordine non c’è il voto per delega. Si ricorda che è obbligatorio il pagamento delle quote di iscrizione per partecipare alle votazioni.

01.06.2016 - CHIUSURA UFFICI L'Ordine dei giornalisti della Sardegna, l’Associazione della Stampa Sarda, l’Inpgi e la Casagit informano che gli uffici resteranno chiusi giovedì 2 e venerdì 3 giugno 2016. Da lunedì 6 giugno gli uffici riapriranno al pubblico nei consueti orari.

24.05.2016 - COMUNICARE LE GUERRE DIMENTICATE PER NON DIMENTICARE: Seminario dell'ordine dei giornalisti a Cagliari e a Sassari Padre Giulio Albanese, il missionario comboniano direttore della rivista “Popoli e Missione” e fondatore dell'agenzia MISNA (Missionary International Service News Agency), chiusa nonostante l'impegno dei giornalisti italiani per tenerla in vita, sarà a Cagliari e a Sassari il 25 e 26 maggio prossimi per parlare di guerre dimenticate. Assieme a lui ci sarà la professoressa Patrizia Manduchi, docente di Storia e istituzioni dei paesi islamici all'Università di Cagliari.

23.05.2016 - MINACCE AI GIORNALISTI SUL WEB, Per l'Ordine professionale sono inaccettabili e pericolose All'avvicinarsi degli appuntamenti elettorali spesso si accendono gli animi e qualcuno è indotto a trascendere. I social network, e Facebook in particolare, diventano talvolta veicoli di insulti e persino di minacce. E' accaduto nei confronti della testata “Casteddu on line” che ha pubblicato articoli e notizie riguardanti candidati e partiti politici con contenuti contestati dagli interessati.

19.05.2016 - A Oristano il corso "Informazione scientifica 2.0 - Nuove sfide per giornalisti, medici e pazienti" Informazione scientifica ai tempi dei social. Dai siti ai blog, passando per i social network, FaceBook, Twitter, YouTube e Google+, le communities e i forum: oggi la scienza e la medicina viaggiano sul web 2.0. La salute corre in Rete: un italiano su 4 si rivolge alla rete per cercare informazioni legate ai temi della salute. Una tendenza aumentata in modo consistente negli ultimi dieci anni. Ma cosa è cambiato per i professionisti dell’informazione chiamati ad informare in maniera corretta, precisa e con fonti sicure sui temi della salute?

16.05.2016 - BIROCCHI ASCOLTATO DALLA Commissione Affari Costituzionali del Senato sulla Riforma dell’Ordine La distinzione netta tra informazione e pubblicità costituisce uno degli elementi di garanzia per i lettori che maggiormente caratterizzano la trasparenza e l’autorevolezza della professione giornalistica. Lo ha dichiarato il presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Sardegna Francesco Birocchi al termine della audizione presso la Commissione Affari Costituzionali del Senato sulla Riforma dell’Ordine. Troppo spesso  - ha aggiunto - si assiste ad invasioni di campo più o meno mascherate che rischiano di creare confusione tra articoli giornalistici e messaggi pubblicitari. Il Testo Unico dei doveri prescrive che “Il giornalista assicura ai cittadini il diritto di ricevere un’informazione corretta, sempre distinta dal messaggio pubblicitario attraverso chiare indicazioni”. Il contratto di lavoro giornalistico, ribadisce il concetto deontologico e aggiunge che :<< I direttori sono garanti della correttezza e della qualità dell’informazione anche per quanto attiene il rapporto tra testo e pubblicità>>. L’Ordine dei Giornalisti della Sardegna - ha concluso Birocchi - ha in progetto un evento formativo specifico su questo tema così importante e delicato per la professione.

11.05.2016 - A CAGLIARI E A NUORO IL 19 E IL 20 MAGGIO PER PARLARE DI UNIONE EUROPEA FONTE DI INFORMAZIONI SU INIZIATIVE E OPPORTUNITA’ PER I CITTADINI L’Unione europea è fonte inesauribile di notizie per i cittadini. I servizi offerti nei vari settori di intervento, i fondi a disposizione di enti pubblici e imprese, le possibilità che si aprono per lo sviluppo dei territori, sono alcuni dei campi che si aprono all’informazione. L’Ordine dei giornalisti della Sardegna, nell’ambito del programma di formazione continua, ha organizzato due incontri su questi temi che si svolgeranno giovedì 19 maggio prossimo a Cagliari (presso la Sala convegni de L’Unione Sarda) e venerdì 20 maggio a Nuoro presso la sala conferenze ExMè in piazza Mameli.

03.05.2016 - Rinnovato il Consiglio di Disciplina Territoriale Il Presidente del Tribunale di Cagliari, dr. Mauro Grandesso Silvestri, ha nominato i nuovi membri effettivi del Consiglio di disciplina territoriale dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna. Sono stati nominati i giornalisti professionisti: Pietro Picciau (con funzioni di Presidente), Daniela Pinna, Alessandra Sallemi, Enrico Gaviano, Roberta Ebau e Giovannino Bazzoni. E i giornalisti pubblicisti: Elia Sanna, Sabrina Zedda e Luca Foddai. Il nuovo Consiglio di disciplina territoriale, che resterà in carica per tre anni, avvierà la sua attività l’11 maggio prossimo con la riunione di insediamento.

03.05.2016 - IMPORTANTE INCONTRO SULLA TUTELA DELL’AMBIENTE SABATO PROSSIMO A LA MADDALENA La conoscenza dell’ambiente, delle leggi che lo tutelano, delle iniziative in campo per valorizzarlo, costituiscono elementi importanti della comunicazione ambientale. Soprattutto in Sardegna dove il mare, i boschi e i panorami mozzafiato che l’Isola offre ai suoi visitatori rappresentano elementi fondamentali della qualità della vita ed impareggiabili attrattori dell’industria turistica.

02.05.2016 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di un professionista, una praticante e cinque pubblicisti.

28.04.2016 - L'ASL DI SASSARI CERCA UN ADDETTO STAMPA. L'ORDINE DEI GIORNALISTI CHIEDE CHIARIMENTI A seguito delle segnalazioni giunte da parte di numerosi iscritti all’Albo, il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deciso di richiedere al Commissario Straordinario della Asl di Sassari chiarimenti sull’avviso pubblico per l’attribuzione di un contratto di collaborazione coordinata e continuativa, per un periodo di dodici mesi, a un addetto stampa. Desta perplessità il fatto che ai giornalisti professionisti sia richiesta un’iscrizione all’Albo da almeno cinque anni, oltretutto perché ai pubblicisti non è richiesta alcuna anzianità. Si ritiene corretto che ai candidati sia richiesta un’esperienza almeno biennale presso uffici stampa di enti pubblici. Meno comprensibile, invece, il requisito dei cinque anni di esercizio della professione presso una testata giornalistica. Ciò perché si ricerca un addetto stampa. La combinazione dei requisiti indicati nel bando, infatti, limita il numero dei candidati ad una fascia assai esigua rispetto al totale degli iscritti all’Ordine, che sono tutti giornalisti.

28.04.2016 - FORMAZIONE, ECCO I CORSI IN PROGRAMMA A MAGGIO Ecco l'elenco dei corsi del mese di maggio ai quali è già possibile prenotarsi tramite la piattaforma Sigef: dal corso che si svolgerà a La Maddalena il 7 a quello programmato sempre a Sassari il 26. Per essere informati tempestivamente su eventuali modifiche di data e orario, relative ai corsi in programma, consultate sempre il nostro sito.

27.04.2016 - LA MORTE DI FRANCO FIORI, IL RICORDO DI FRANCESCO BIROCCHI Ho incontrato Franco Fiori pochi giorni fa nella sede dell’Ordine dei giornalisti. Era lì per un adempimento legato al suo incarico di Revisore dei conti. Abbiamo parlato, come facevamo spesso, della professione e degli enti dei giornalisti. Ci si lamentava delle prestazioni della Casagit. E lui lo faceva, come al solito, con sottile ironia. Tanto che abbiamo finito per riderci su. Ecco, l’ironia, l'abitudine di sdrammatizzare, la capacità di vedere il lato positivo in ogni persona ed in ogni accadimento, erano le caratteristiche del carattere di Franco Fiori. 

25.04.2016 - GIORNALISMO SARDO IN LUTTO,  È MORTO FRANCO FIORI È morto, dopo una breve malattia, il collega Franco Fiori, figura di spicco tra i giornalisti pubblicisti sardi e consigliere nazionale collaboratore della Federazione nazionale della stampa italiana. Fu più volte vicesegretario della Fnsi, addetto stampa della Regione Sardegna, presidente del Corecom, direttore di periodici culturali e sindacali. Avrebbe compiuto 83 anni il prossimo ottobre. Domani, 26 aprile, i funerali alle 17.15 nella cappella del cimitero di San Michele a Cagliari.

19.04.2016 - COMUNICATO CONGIUNTO La libertà di informazione e il diritto di critica sono pilastri del sistema democratico in tutto l’Occidente, e quindi anche nel territorio comunale di Porto Torres. Assostampa e Ordine dei giornalisti della Sardegna sono solidali con il cronista che, attaccato dal sindaco Wheeler con toni e argomenti inaccettabili, ha ritenuto di doversi tutelare per vie legali.

19.04.2016 - ELENCO DEI PROSSIMI CORSI IN PROGRAMMA Ecco l'elenco dei prossimi corsi già presenti sulla piattaforma Sigef, dal corso di Sassari del 29 aprile a quello programmato sempre a Sassari il 26 maggio. Per essere informati tempestivamente su eventuali modifiche di data e orario, relative ai corsi in programma, consultate sempre il nostro sito.

18.04.2016 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di una praticante e otto pubblicisti. Un iscritto nell'Elenco Speciale.

18.04.2016 - NUOVE REGOLE PER L’ISCRIZIONE DEI PUBBLICISTI Cambiano dal 1° maggio le regole per l’iscrizione all’elenco dei pubblicisti. Lo ha stabilito il Consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna, in linea con i mutamenti avvenuti nell’esercizio della professione. Sono pubblicisti coloro che svolgono attività giornalistica non occasionale e retribuita anche se esercitano altre professioni o impieghi.

05.04.2016 - FORMAZIONE, A SASSARI IL 29 e A CAGLIARI  il 30 APRILE: il linguaggio dell'informazione e il fotogiornalismo Il 29 aprile si svolgerà a Sassari il corso dal titolo “Che genere di comunicazione, le parole e il linguaggio dell'informazione”. L'incontro si terrà nell'Aula Lessing (Dip. Scienze Umanistiche e Sociali - Via Roma, 151), dalle 16.30 alle 19.30. I relatori saranno Francesco Birocchi (presidente Odg Sardegna), Daniela Scano (capocronista La Nuova Sardegna), Giuliana Giusti (linguista, Università Ca' Foscari di Venezia) e Celestino Tabasso (giornalista de L'Unione Sarda - scrittore). Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti. A Cagliari, il 30 aprile, si svolgerà il corso “Il fotogiornalismo: deontologia e regole tecniche e giuridiche”. L'appuntamento formativo si terrà nella sala conferenze dell'Unione Sarda in piazza Unione Sarda (zona Santa Gilla), dalle 14 alle 17. I relatori saranno Roberto Piccinini, fotoreporter presidente AIRF, Mario Rebeschini, fotoreporter consigliere nazionale CNOG, Pasquale Spinelli, fotoreporter AIR. Ai giornalisti presenti saranno assegnati 5 crediti.

04.04.2016 - FORMAZIONE: Informazione scientifica 2.0 - Nuove sfide per giornalisti, medici e pazienti  

Domani a Nuoro dalle 14 alle 17, il corso dal titolo: “Informazione scientifica 2.0 - Nuove sfide per giornalisti, medici e pazienti”. L'incontro si terrà nella Sala consiliare del Comune. I relatori sono Francesco Birocchi (presidente Odg Sardegna), Elisabetta Gola (Scienze della Formazione - Università di Cagliari), Mario Scartozzi (direttore oncologia medica AOU Cagliari), Maria Dolores Palmas (infermiera oncologia medica Businco di Cagliari). Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti.

22.03.2016 - “LIBERIAMO L’INFORMAZIONE”: SI ALLA RIFORMA DEL CONSIGLIO NAZIONALE DELL’ORDINE APPROVATA DALLA CAMERA. SI ATTENDE ORA L’APPROVAZIONE DEL SENATO Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti si è riunito alla vigilia dell’esame in Senato della proposta di legge che ridisegna le sue competenze e la sua composizione, riducendo drasticamente il numero dei componenti (oggi 156), compresi i dodici impegnati nel Consiglio di disciplina. Non tutti i consiglieri hanno gradito il voto della Camera, che riduce a trentasei il numero dei componenti. Il gruppo di “Liberiamo l’informazione” ha invece voluto esprimere il proprio apprezzamento per il voto dei deputati, proprio come già hanno fatto dodici presidenti dei venti Consigli regionali dell’Ordine: fra loro i più rilevanti per numero degli iscritti, Lombardia e Lazio, che contano la metà dei giornalisti italiani.

21.03.2016 - ALL'INCONTRO FORMATIVO DEL 2 APRILE A CAGLIARI SI PARLA DI GIORNALISMO CULTURALE Sabato 2 aprile a Cagliari, dalle 10 alle 13, nella Sala conferenze del Centro Comunale EXMA (Via San Lucifero, 71), si terrà l'incontro dal titolo "Il giornalismo culturale. Dalla terza pagina al web". Relatori: Francesco Birocchi (presidente ODG Sardegna), Giuseppe Murru (consigliere nazionale CNOG), Giorgio Zanchini (giornalista RAI e direttore del Festival del giornalismo culturale di Urbino), Roberto Caramelli (giornalista, La Repubblica – I viaggi di Repubblica), Francesca Madrigali (giornalista e blogger culturale), Elisabetta Cosci (giornalista, ufficio stampa Festival Armunia di Castiglioncello), Federica Sali (giornalista, ufficio Stampa e Comunicazione della Fondazione Monte dei Paschi di Siena). Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti.

11.03.2016 - ALL'INCONTRO FORMATIVO DEL 19 MARZO A SASSARI ANCHE IL PREMIO NOBEL PER LA PACE Assid Abdelaziz L’avvocato tunisino Assid Abdelaziz, Premio Nobel per la pace 2015 e il Presidente della Federazione nazionale della stampa italiana, Giuseppe Giulietti, parteciperanno sabato 19 marzo a Sassari ad un incontro dal titolo “Il ruolo dell’Avvocatura nei cambiamenti sociali”. L’evento si aprirà alle 9.00, al Teatro Verdi, con i saluti del presidente dell’Ordine degli avvocati di Sassari, Mariano Mameli e del presidente regionale dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna, Francesco Birocchi. Agli avvocati ed ai giornalisti che parteciperanno saranno assegnati sei crediti formativi.

10.03.2016 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di una professionista, due praticanti e undici pubblicisti. Due gli iscritti nell'Elenco Speciale.

07.03.2016 - FORMAZIONE: IL 19 MARZO A SASSARI “Il ruolo dell'avvocatura nei cambiamenti sociali” Sabato 19 marzo a Sassari, dalle 9 alle 13,  al Teatro Verdi (Via Politeama), si terrà l'incontro formativo dal titolo:  “Il ruolo dell'avvocatura nei cambiamenti sociali”. I relatori saranno Francesco Birocchi (presidente Odg Sardegna), Essid Abdelaziz (Premio Nobel per la Pace), Giuseppe Giulietti (presidente Fnsi), Mariano Mameli (presidente Ordine Avvocati Sassari). La partecipazione assegnerà 6 crediti formativi ai giornalisti.

03.03.2016 - COMUNICATO - Editoria, i presidenti degli ordini regionali: “L’approvazione del ddl alla Camera un importante passo verso la riforma” L’approvazione in prima lettura alla Camera del provvedimento riguardante l’Ordine dei giornalisti rappresenta un primo, importante passo ed un ottimo auspicio per giungere in tempi brevi all’attesa riforma. Lo si legge in una nota firmata da dodici presidenti degli Ordini regionali dei giornalisti. Le misure adottate – prosegue la nota – vanno nella direzione di stabilire piena rappresentanza e operatività all’organismo di categoria dotando di nuova efficacia ed autorevolezza uno strumento che, nello scenario attuale, deve interpretare esigenze e istanze di tutti i giornalisti italiani.

01.03.2016 - FORMAZIONE: IL 14 MARZO A CAGLIARI SI PARLA DELLA TUTELA DEI SOGGETTI DEBOLI Lunedì 14 marzo a Cagliari, dalle 14 alle 17, nell'Auditorium del Convitto Nazionale (Via Pintus - località Terramaini), si terrà l'incontro formativo dal titolo:  “Informazione e minori - La tutela dei soggetti deboli”. I relatori saranno Francesco Birocchi (presidente Odg Sardegna), Marinella Polo (presidente Tribunale Minori Cagliari), Gianluigi Ferrero (Garante per la tutela dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza), Iside Castagnola (Telefono Azzurro), Alessandra Carbognin (pedagogista e  sociologa). La partecipazione assegnerà 5 crediti formativi ai giornalisti.

01.03.2016 - ASSEMBLEA SUI BILANCI 2015 E 2016 L’assemblea generale dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna è convocata a Cagliari per giovedì 24 marzo 2016, ore 04.00, in prima convocazione e per giovedì 31 marzo 2016, ore 10.00, in seconda convocazione, nella sede di via Barone Rossi 29, a Cagliari. Per essere valida l’assemblea deve raggiungere il numero legale della metà degli iscritti più uno, per cui è prevedibile che, come tradizione, i lavori si tengano in seconda convocazione.

08.02.2016 - UCSI, «Comunicazione e misericordia: un incontro fecondo» Giovedì 11 febbraio 2016 alle ore 18, presso la Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna (Cagliari – Via E. Sanjust 13), padre Francesco Occhetta, scrittore de «La Civiltà Cattolica» e consulente ecclesiastico nazionale dell’Ucsi, presenterà il messaggio di Papa Francesco per la 50a Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali il cui tema è «Comunicazione e misericordia: un incontro fecondo». L’evento è promosso dall’Ucsi Sardegna e dall’Ufficio per le comunicazioni sociali della Diocesi di Cagliari. locandina

03.02.2016 - ESAME DI STATO Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, nella seduta del 9 settembre 2014, ha deliberato, a norma degli artt. 29 e 32 della legge 3.2.1963 n. 69°, dell’art. 45 del D.P.R. 4.2.65 n. 115 e successive modificazioni, di indire la 123ª sessione di esami per la prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei giornalisti professionisti. La prova scritta avrà luogo a Roma il 27 aprile 2016 alle ore 8,30 presso l’Ergife Palace Hotel – Via Aurelia, 617.

02.02.2016 - FORMAZIONE: IL 19 FEBBRAIO AD ALGHERO SI PARLA DI DIRITTO ED ECONOMIA DEL TURISMO Il L’appuntamento formativo “Diritto ed economia del turismo, la Carta dei doveri del giornalista si svolgerà ad Alghero il 19 febbraio prossimo, dalle 15 alle 18, presso la sede del Dipartimento di Architettura, Design e Urbanistica dell’Università di Sassari nel Complesso Santa Chiara, in P.za Santa Croce. L’evento è inserito nel programma dell’Urban Thinkers Campus – The City Need: Open for Art, tre giornate dedicate al rapporto tra arte e città. La sessione dedicata ai giornalisti intende offrire un panorama generale delle tematiche e delle sfide urbane oggi nell’agenda internazionale, focalizzandosi in particolare sui temi dello sviluppo legato alla cultura, dell’imprenditoria e del turismo culturale. Relatori saranno Francesco Birocchi, presidente Odg Sardegna; Simone D’Antonio, giornalista esperto di temi urbani; Guido Ferilli: ricercatore di Economia della cultura IULM Milano, docente Deca Master; Domenico D’Orsogna: ordinario Diritto amministrativo Università di Sassari, Direttore del Deca Master, Master per il Diritto e l’Economia dell’Arte e della Cultura. La partecipazione assegnerà 5 crediti formativi ai giornalisti.

02.02.2016 - FORMAZIONE: Informazione scientifica 2.0 - Nuove sfide per giornalisti, medici e pazienti  

Si svolgerà a Cagliari, il 12 febbraio 2016 dalle 14 alle 17, il corso dal titolo: “Informazione scientifica 2.0 - Nuove sfide per giornalisti, medici e pazienti”. L'incontro si terrà nella sala conferenze Unione Sarda, in Piazza Unione Sarda (Santa Gilla). I relatori sono Francesco Birocchi (presidente Odg Sardegna), Elisabetta Gola (Scienze della Formazione - Università di Cagliari), Mario Scartozzi (direttore oncologia medica AOU Cagliari), Maria Dolores Palmas (infermiera oncologia medica Businco di Cagliari). Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti.

01.02.2016 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di un praticante e due pubblicisti. Un iscritto nell'Elenco Speciale.

01.02.2016 - IL "TESTO UNICO DEI DOVERI DEL GIORNALISTA"  Il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei giornalisti ha approvato definitivamente il 28 gennaio scorso il “Testo unico dei doveri del giornalista”, che entrerà in vigore il 3 febbraio 2016, un documento che ricomprende, armonizzandole, le carte deontologiche vigenti. Si tratta certamente di un’iniziativa che rende di più facile lettura le regole deontologiche dei giornalisti, contenute finora in 13 documenti, semplificandone l’interpretazione.

22.01.2016 - COMUNICATO Il Consiglio dell’ Ordine dei Giornalisti della Sardegna ricevute numerose segnalazioni su notizie false e allarmistiche diffuse via web in occasione dell’incidente ferroviario accaduto a Pirri il 19 gennaio scorso, ha inviato una segnalazione formale al Consiglio di disciplina territoriale nel quale si segnala il comportamento dei giornalisti di un sito di informazione online di Cagliari. I giornalisti sono obbligati al rispetto della verità sostanziale dei fatti e tenuti alla verifica delle fonti di informazione.

18.01.2016 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di due praticanti e quattro pubblicisti.

07.01.2016 - FORMAZIONE, IL 25 GENNAIO A CAGLIARI IL CORSO "LE DONNE DELLA TRATTA" Si svolgerà a Cagliari, il 25 gennaio dalle 14 alle 17, il corso formativo, organizzato in collaborazione con l'UCSI, dal titolo “Le Donne della Tratta”. L'incontro si svolgerà nella sala conferenze Unione Sarda, Piazza Unione Sarda - Santa Gilla. I relatori sono Francesco Birocchi (presidente Odg Sardegna), Francesca Pitzalis (Prog."Elen Joy" contro la tratta di esseri umani), Corinne Vigo (Unità di strada contro la tratta di esseri umani) e il colonnello dei Carabinieri Ivan Giorno. Per la frequenza saranno attribuiti cinque crediti formativi.

21.12.2015 - FESTIVITA', CALENDARIO CHIUSURA UFFICI L'Ordine dei giornalisti della Sardegna, l’Associazione della Stampa Sarda, l’Inpgi e la Casagit informano che gli uffici resteranno chiusi per le festività da giovedì 24 dicembre a mercoledì 6 gennaio 2016. Da giovedì 7 gennaio gli uffici riapriranno al pubblico nei consueti orari. La segreteria coglie l'occasione per inviare a tutti gli iscritti i migliori auguri di Buone Feste.

15.12.2015 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di due professionisti.

11.12.2015 - Il 16 dicembre a Cagliari iniziativa in ricordo di Gianni Massa Il 16 dicembre Gianni Massa avrebbe compiuto 80 anni. E' scomparso il 10 aprile scorso, ma quella del 16 dicembre è parsa ad amici e colleghi giornalisti la data giusta per ricordarlo. L'appuntamento è per le 16.30 nella sala della Fondazione Banco di Sardegna, in via S. Salvatore da Horta, a Cagliari. L'iniziativa è dell'associazione culturale “Socialismo diritti e riforme”, presieduta da Maria Grazia Caligaris, associazione della quale Gianni Massa è stato segretario, svolgendo un prezioso lavoro di volontariato.

10.12.2015 - Premio Pestelli 2015, la miglior tesi arriva dalla Sardegna “E’ stato un lavoro lungo e complesso quella Commissione della prima edizione del Premio Gino Pestelli, dedicato alla miglior tesi di laurea che avesse per tema il giornalismo. Un lavoro che, grazie soprattutto all’impegno dei docenti universitari di Palazzo Nuovo Mauro Forno, Marta Margotti e Bartolomeo Gariglio ha dato ottimi frutti” ha detto Giorgio Levi, presidente del Centro studi torinese.

01.12.2015 - FORMAZIONE, SPOSTATO AL 25 FEBBRAIO IL corso PREVISTO AD ALGHERO PER IL 7 DICEMBRE E' stato spostato al 25 febbraio 2016 il corso dal titolo "Diritto ed economia del turismo, la Carta dei doveri del giornalista", inizialmente previsto per il 7 dicembre. L'incontro si svolgerà ad Alghero, dalle 14 alle 17, al Teatro Civico di Alghero in Piazza del Teatro, 1. Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti formativi. Tra i relatori ci saranno Francesco Birocchi (Presidente regionale dell’Ordine dei giornalisti) e Francesco Morandi (Assessore del Turismo, Artigianato e Commercio della Regione Sardegna).

23.11.2015 - FORMAZIONE, IL 3 DICEMBRE a CAGLIARI il corso suI ROM Da Zingaro a cittadino è il titolo dell’incontro che si svolgerà giovedì tre dicembre prossimo, dalle 9.30 alle 13.30, presso l’aula magna del Seminario Arcivescovile in via Monsignor Cogoni 9, a Cagliari. L’evento, organizzato dalla Caritas e dall’Ordine dei giornalisti della Sardegna, rientra nel programma di formazione continua dei giornalisti sardi. Per la frequenza saranno attribuiti sei crediti formativi.

23.11.2015 - FORMAZIONE, IL 29 novembre a ORISTANO il corso su GIOVANI E SPORT PULITO Si svolgerà a Oristano il 29 novembre prossimo alla Cittadella dello Sport "Sa Rodia", dalle 9 alle 12.30, il corso dal titolo "Giovani e sport pulito: regole, fair play dirigenti e deontologia professionale nei media". Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti formativi. L’appuntamento di Oristano a è organizzato dall’Ordine regionale dei giornalisti e dall'Ussi (Unione Stampa Sportiva) della Sardegna. I lavori saranno aperti dal presidente regionale dell’Ordine, Francesco Birocchi e dal presidente dell'Ussi Sardegna, Mario Frongia. Seguiranno gli interventi di Stefano Palazzi, procuratore federale FIGC, del magistrato Paolo De Angelis e dell’avvocato Carlo Porceddu della Corte di giustizia federale.

16.11.2015 - ESAME DI STATO La prova scritta avrà luogo a Roma il 2 febbraio 2016 alle ore 8,30 presso l’Ergife Palace Hotel – Via Aurelia, 617. Alla prova scritta sono ammessi a partecipare i candidati che, alla data stabilita per lo svolgimento della suddetta prova, abbiano compiuto il prescritto periodo di praticantato giornalistico (art. 46, 1° comma, del citato D.P.R.) e abbiano partecipato a corsi di formazione o di preparazione teorica anche “a distanza”, della durata minima di 45 ore, promossi dal Consiglio nazionale, dai Consigli regionali dell’Ordine o effettuati in sede aziendale purché riconosciuti dall’Ordine dei giornalisti.

10.11.2015 - FORMAZIONE, IL 19 novembre a OLBIA SI PARLA DI UFFICI STAMPA Gli aspetti professionali e deontologici nel lavoro giornalistico negli Uffici Stampa saranno il tema del prossimo incontro dei giornalisti sardi nell’ambito della formazione professionale continua. Si svolgerà a Olbia Giovedì 19 novembre prossimo nella sala della Biblioteca Comunale, in Corso Umberto 54, dalle 14 alle 17. Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti formativi. L’appuntamento di Olbia è organizzato dall’Ordine regionale dei giornalisti e dal Gus (Gruppo Uffici Stampa) della Sardegna. I lavori saranno aperti dal presidente regionale dell’Ordine, Francesco Birocchi e dal presidente del Gus Sardegna, Andrea Concas. Seguiranno gli interventi di Vincenzo Frigo, giornalista esperto di Uffici Stampa, Antonella Azara che cura la comunicazione del gruppo “Smeralda Holding” e Raffaella Manca responsabile della comunicazione della “Starwood Hotels”. Sarà l’occasione per fare il punto sullo stato del lavoro negli uffici stampa, una specializzazione giornalistica suscettibile di ulteriore sviluppo per rispondere all’esigenza di aziende ed enti pubblici di curare con sempre maggiore attenzione i rapporti con il mondo della comunicazione.

09.11.2015 - REDATTORE SOCIALE, corso di Capodarco DI FERMO Il Consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti ha deliberato l’istituzione di due borse di studio a beneficio di altrettanti giornalisti iscritto all’Albo professionale della Sardegna per la partecipazione al XXII Seminario di formazione della Comunità di Capodarco-Redattore sociale di Fermo, dal 27 al 29 novembre 2015. Le borse di studio copriranno i costi di iscrizione, di vitto e alloggio. Le spese di viaggio sono a carico dei partecipanti.

09.11.2015 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di un professionista e due pubblicisti.

05.11.2015 - FORMAZIONE, IL 29 novembre a Oristano il corso su GIOVANI E SPORT PULITO Domenica 29 novembre, a Oristano (Sa Rodia), si svolgerà, in collaborazione con l'Ussi, il corso dal titolo “Giovani e sport pulito. Regole, fair play, responsabilità dirigenti e media: vietato imbrogliare” (corso che era già previsto per il 21 c.m.). Relatori Francesco Birocchi (presidente Odg Sardegna), il procuratore federale F.I.G.C. Stefano Palazzi, il magistrato Paolo De Angelis e l’avvocato Carlo Porceddu (Corte di giustizia federale). Orario: dalle 9 alle 12.30. Ai giornalisti che parteciperanno saranno assegnati 5 crediti.

04.11.2015 - ODG SARDEGNA E ASSOSTAMPA SARDA, COMUNICATO CONGIUNTO Sempre più spesso le pagine dei social network e di Facebook in particolare vengono considerate dagli utilizzatori come luoghi in cui si può dare liberamente sfogo all'inciviltà e alla maleducazione, anche con affermazioni di pura violenza verbale. E' accaduto ad Arborea a seguito di una serie di documentati articoli su una vicenda che ha riguardato il cimitero e l'amministrazione comunale. Nei confronti del giornalista autore degli articoli sono apparse su Facebook, appunto, frasi ingiuriose e incitanti alla violenza.

04.11.2015 - CORSI DI FORMAZIONE, I CREDITI MANCANTI Mancano 57 giorni alla fine dell’anno e per chi non avesse ancora raggiunto i 20 crediti annuali richiesti esiste non solo la possibilità di frequentare i restanti corsi regionali in calendario ma anche di iscriversi a quelli on-line indicati sulla piattaforma Sigef. Se si sceglie di partecipare ai corsi on-line ricordiamo che è necessario iscriversi nelle relative piattaforme dedicate (il link è sempre indicato nella scheda informativa), seguendo, in ciascun sito, la distinta procedura di “REGISTRAZIONE NUOVO UTENTE” (non sono validi Username e Password della piattaforma Sigef). È possibile ottenere assistenza chiamando, dal lunedì al mercoledì dalle 09.30 alle 16.00, lo 070.66.48.84.

29.10.2015 - CHIUSURA UFFICI L'Ordine dei giornalisti della Sardegna, l’Associazione della Stampa Sarda, l’Inpgi e la Casagit informano che gli uffici resteranno chiusi per le festività del Santo Patrono, di Ognissanti e dei defunti, da venerdì 30 ottobre a lunedì 2 novembre. Da martedì 3 novembre gli uffici riapriranno al pubblico nei consueti orari.

26.10.2015 - FORMAZIONE, IL 29 ottobre a NUORO il corso sul FOTOGIORNALISMO Giovedì 29 ottobre, a Nuoro (Sala Consiglio Comunale), si svolgerà il corso dal titolo "Il fotogiornalismo: deontologia e regole tecniche e giuridiche". Relatori Francesco Birocchi (presidente Odg Sardegna), Mario Rebeschini (fotoreporter e consigliere nazionale dell'Ordine), Pasquale Spinelli e Roberto Piccinini (fotoreporter e dirigenti di Airf). Orario, dalle 14 alle 17. Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti.

22.10.2015 - PREMIO NAZIONALE BIENNALE SALVATORE CAMBOSU E' on-line il bando contenente le norme per partecipare al Premio letterario Nazionale Salvatore Cambosu. Il concorso, organizzato dalla Fondazione Salvatore Cambosu e il Comune di Orotelli, col Patrocinio del Presidente del Consiglio Regionale della Sardegna e il contributo dell'Assessorato Regionale della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport.

19.10.2015 - CARTA DEONTOLOGICA SU DISASTRI AMBIENTE  Effetti delle alluvioni e disastri ambientali si possono combattere ogni giorno anche su giornali, radio e tv. A patto che la scrittura sia "responsabile": lontana dall'individualismo. E invece vicina a competenze maturate con un approccio interdisciplinare. Con un ascolto attento a chi analizza fenomeni complessi e fornisce interpretazioni e previsioni. È uno dei punti chiave della "dichiarazione di Olbia", una sorta di carta deontologica elaborata dai giornalisti dell'Unione cattolica stampa italiana riuniti per tre giorni nel capoluogo gallurese colpito nel 2013 dal ciclone Cleopatra e più di recente dal ciclone Mediterraneo.

07.10.2015 - COMUNICATO Nessuno può assumere il titolo, né esercitare la professione di giornalista, se non è iscritto nell'albo professionale. E nessuno può organizzare corsi di giornalismo con la promessa del conseguimento di un titolo idoneo all’esercizio della professione giornalistica. L’Ordine dei Giornalisti della Sardegna diffida pertanto chiunque da organizzare corsi con la prospettiva (anche velata) di accesso automatico all’Ordine professionale.  

06.10.2015 - PEC, CONVENZIONE PER I GIORNALISTI Ricordiamo a tutti gli iscritti che il Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Giornalisti ha stipulato una convenzione con la società Namirial per dare la possibilità a tutti gli iscritti di dotarsi di una casella di posta elettronica certifica (PEC) ad un prezzo molto conveniente.

06.10.2015 - FORMAZIONE, IL 10 ottobre a sassari il corso sulle vecchie e nuove poverta' Sabato 10 ottobre, a Sassari (sala conferenze La Nuova Sardegna, regione Predda Niedda, strada 30), si svolgerà il corso dal titolo "Capire e raccontare il disagio tra vecchie e nuove povertà. Aspetti deontologici". Relatori Francesco Birocchi (presidente Odg Sardegna), Stefano Trasatti (dir. Ag. Redattore Sociale), Raffaele Callia (Caritas) Mario Girau (Ucsi). Orario, dalle 14 alle 17. Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti.

05.10.2015 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di nove pubblicisti.

09.09.2015 - ODG SARDEGNA E ASSOSTAMPA SARDA, COMUNICATO CONGIUNTO Ancora una violenta aggressione ai danni di operatori dell’informazione che hanno l’unica colpa di svolgere la propria professione. L’ultimo episodio è accaduto stamattina nel Campo nomadi abusivo lungo la Statale 554 a Cagliari, accanto alla sede della Motorizzazione Civile. Il giornalista dell’emittente televisiva TCS Antonello Lai e l’operatore Matteo Campulla intendevano realizzare un servizio comprendente le interviste ai Rom, dopo le proteste dei residenti nel vicino rione di Mulinu Becciu a causa dei fumi provocati dai roghi appiccati tra le roulotte per bruciare i rifiuti. Il giornalista e l’operatore, che intendevano dare voce anche alla comunità nomade, sono stati circondati da cinque giovani, che li hanno duramente malmenati con pugni e calci.

08.09.2015 - FORMAZIONE, SI RIPRENDE DOPO LA PAUSA ESTIVA: IL 21/9 A SASSARI E IL 28/9 A CAGLIARI Lunedì 21 settembre, a Sassari (sala conferenze La Nuova Sardegna, regione Predda Niedda, strada 30), si svolgerà il corso dal titolo "Il fotogiornalismo: deontologia e regole tecniche e giuridiche". Relatori il Presidente Odg Sardegna Francesco Birocchi, Pasquale Spinelli e Roberto Piccinini (Airf) e Mario Rebeschini (fotoreporter e consigliere nazionale dell'Ordine). Orario: dalle 14 alle 17. Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti. Il secondo corso in programma per il mese di settembre si terrà a Cagliari, lunedì 28, nella sala Conferenze L'Unione Sarda (piazza L'Unione Sarda): “Uffici Stampa della Pubblica Amministrazione: professionalità e deontologia”. Relatori Francesco Birocchi (presidente Odg Sardegna), Celestino Tabasso (presidente Assostampa Sarda), Giovanni Rossi (già presidente Fnsi) e Andrea Concas (pres. Gus-Sardegna). Il corso inizierà alle 14 e terminerà alle 17. Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti.

30.07.2015 - ODG SARDEGNA E ASSOSTAMPA SARDA, COMUNICATO CONGIUNTO L’Ordine dei giornalisti della Sardegna e l’Associazione della Stampa sarda sono totalmente solidali con la redazione della Nuova Sardegna, pesantemente diffamata dal sindaco di Porto Torres attraverso un post – più violento che di agevole lettura – pubblicato sulla sua pagina Facebook. In questo Paese la libertà di stampa è ancora un bene comune e le regole del vivere civile per il momento hanno un valore: Ordine e sindacato saranno accanto ai colleghi della Nuova in tutte le iniziative - da quelle pubbliche a quelle penali – che vorranno intraprendere per tutelarsi da un attacco sgangherato e inquietante, istruttivo sul conto di chi lo sferra e sulla sua cultura politica.

27.07.2015 - CHIUSURA UFFICI Si comunica che gli uffici dell'Ordine dei Giornalisti della Sardegna, dell'Associazione della Stampa Sarda, dell'Istituto Nazionale di Previdenza dei Giornalisti Italiani (INPGI) e della Cassa Autonoma di Assistenza Integrativa dei Giornalisti Italiani (CASAGIT), resteranno chiusi per ferie estive da Lunedì 10 agosto a lunedì 31 agosto 2015. SOLO PER I CASI DI ASSOLUTA URGENZA TELEFONARE AL NUMERO 3490625205. GLI UFFICI RIAPRIRANNO REGOLARMENTE MARTEDI’ 1 SETTEMBRE 2015.

20.07.2015 - la desertificazione dell’informazione IN SARDEGNA (da La Nuova Sardegna del 29 giugno 2015) È un grido d’allarme quello lanciato ieri dal sistema dell’informazione durante l’incontro tenutosi nella sede Rai di Sassari. La seduta del direttivo di Ordine e sindacato dei giornalisti, aperta alla partecipazione degli esponenti politici, aveva un ordine del giorno decisamente impegnativo. Fronteggiare la desertificazione dell’informazione in un territorio martoriato dalla crisi e interessato da una graduale scomparsa di giornali che fino a poco tempo fa contribuivano alla pluralità di un sistema oggi ridotto a poche voci superstiti. 

20.07.2015 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di una professionista e otto pubblicisti. Un iscritto nell'Elenco Speciale.

15.07.2015 - PEC, CONVENZIONE PER I GIORNALISTI Ricordiamo a tutti gli iscritti che il Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Giornalisti ha stipulato una convenzione con la società Namirial per dare la possibilità a tutti gli iscritti di dotarsi di una casella di posta elettronica certifica (PEC) ad un prezzo molto conveniente.

09.07.2015 - coMUNICATO CONGIUNTO ASSOSTAMPA E ODG DELLA SARDEGNA Sono giorni di lutto per l'Assostampa sarda e per tutto il sindacato dei giornalisti italiani, che piangono il presidente della Fnsi Santo Della Volpe, collega e sindacalista di grande valore e profonda generosità. Saremo dolorosamente più soli nell'affrontare i molti problemi che la situazione editoriale ci pone con drammaticità.

01.07.2015 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di una professionista e quattro pubblicisti.

26.06.2015 - SELEZIONE RAI, ON LINE I CONTRIBUTI VIDEO L’Ordine dei giornalisti della Sardegna nella giornata di oggi renderà disponibili tutti e quattro i contributi video registrati da esperti (Siddi, Cannas, Pignotti e Pinna) su tematiche riguardanti le prove di valutazione della Selezione bandita dalla Rai per i giornalisti professionisti. Si tratta di brevi conversazioni finalizzate ad inquadrare alcuni degli argomenti sui quali verterà (secondo quanto indicato nel bando di selezione) il test scritto a risposta multipla che si svolgerà il 1° luglio prossimo.

25.06.2015 - 121ª sessione di esami E CORSO DI PREPARAZIONE A FIUGGI "Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, nella seduta del 7 ottobre 2014, ha deliberato, a norma degli artt. 29 e 32 della legge 3.2.1963 n. 69°, dell’art. 45 del D.P.R. 4.2.65 n. 115 e successive modificazioni, di indire la 121ª sessione di esami per la prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei giornalisti professionisti.    Allegato 1     Allegato 2

24.06.2015 - SELEZIONE RAI PER GIORNALISTI PROFESSIONISTI L’Ordine dei giornalisti della Sardegna inserirà in questo sito a partire dalla serata di venerdì 26 giugno 2015 alcuni contributi video registrati da esperti su tematiche riguardanti le prove di valutazione della Selezione bandita dalla Rai per i giornalisti professionisti. Si tratta di brevi conversazioni finalizzate ad inquadrare alcuni degli argomenti sui quali verterà (secondo quanto indicato nel bando di selezione) il test scritto a risposta multipla che si svolgerà il 1° luglio prossimo. 

23.06.2015 - IN RICORDO DI Vindice Ribichesu Il Comitato regionale per le comunicazioni (Corecom) con il patrocinio della presidenza del Consiglio regionale ha organizzato un incontro per ricordare Vindice Ribichesu, intellettuale, giornalista, uomo libero dentro la storia. L'incontro si terrà a Cagliari il 26 giugno alle ore 16 nella sala del transatlantico del Consiglio regionale in via Roma nr. 25. 

23.06.2015 - Formazione: IL PRIMO LUGLIO A IGLESIAS IL CORSO SUL Fotogiornalismo e deontologia professionale Mercoledì 1° luglio nella sala dell'Archivio Storico Minerario (Piazza Nicolai nei pressi di Pozzo Sella a Monteponi) si terrà il corso "Fotogiornalismo e deontologia professionale". Relatori: il Presidente dell' Odg Sardegna Francesco Birocchi e il giornalista e critico fotografico Sandro Iovine. Orario, dalle 9,30 alle 12,30. Ai partecipanti saranno assegnati cinque crediti. Ai corsi ci si iscrive attraverso la piattaforma Sigef, alla quale si può accedere dal sito dell’Ordine. Sarà possibile iscriversi anche nella sede del corso firmando il registro delle presenze.

16.06.2015 - Formazione: GIOVEDI' 18 IL CORSO SULLA DEONTOLOGIA E COMUNICAZIONE SANITARIA Giovedì 18 giugno nella sala conferenze de La Nuova Sardegna (località Predda Niedda, Sassari) si terrà il corso "Deontologia e comunicazione sanitaria, confini fra informazione e diritto alla privacy". Relatori: il Presidente dell' Odg Sardegna Francesco Birocchi, il vicepresidente della Casagit Giampiero Spirito, il fiduciario della Casagit Gianni Perrotti e il direttore sanitario della CRI dr. Andrea Simoni. Orario, dalle 14 alle 18. Sei crediti. Ai corsi ci si iscrive attraverso la piattaforma Sigef, alla quale si può accedere dal sito dell’Ordine. Sarà possibile iscriversi anche nella sede del corso firmando il registro delle presenze.

10.06.2015 - PREMIO "SARA BIANCHI"  Il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti ha bandito il Premio "Sara Bianchi″, dedicato alla collega de Il Sole 24 Ore scomparsa, nel 2013, a soli 45 anni. L'iniziativa intende premiare articoli o servizi attraverso i quali emergano il ruolo e la funzione sociale che il giornalista svolge nel lavoro quotidiano a contatto diretto con le istituzioni e i cittadini, e contestualmente vuole offrire un concreto riconoscimento a coloro che con la loro attività professionale in ambito giornalistico si sono distinti nel servizio al prossimo con particolare impegno civile, sociale e umano. 

09.06.2015 - Formazione: VENERDI' 12 GIUGNO IL CORSO SULLA DIFFUSIONE DEL MESSAGGIO SPORTIVO. GIOVEDI' 18 QUELLO SULLA DEONTOLOGIA E COMUNICAZIONE SANITARIA Venerdì 12 giugno si svolgerà nella sala conferenze Unione Sarda, in piazza Unione Sarda a Cagliari, il corso dal titolo "La diffusione del messaggio sportivo: il caso doping, i media e la deontologia professionale".

08.06.2015 - IL GIORNALISMO SARDO PIANGE LA SCOMPARSA DI VINDICE RIBICHESU E’ morto Vindice Ribichesu, giornalista professionista: redattore capo de La Nuova Sardegna, capo ufficio stampa del Consiglio regionale della Sardegna, direttore di “Sardegna Autonomie” e del “Notiziario del Consiglio regionale”.

27.05.2015 - Formazione: GioVEDI' 4 GIUGNO IL CORSO SU DEONTOLOGIA E COMUNICAZIONE SANITARIA. LUNEDI' 8 QUELLO SUGLI STEREOTIPI DI GENERE NELL'INFORMAZIONE Giovedì 4 giugno si svolgerà nella sala conferenze Unione Sarda, in piazza Unione Sarda a Cagliari, il corso dal titolo "Deontologia e comunicazione sanitaria, confini fra informazione e diritto alla privacy". Relatori il presidente Odg Sardegna Francesco Birocchi, il presidente Casagit Daniele Cerrato e il Direttore Sanitario Regionale della CRI Dr. Andrea Simoni che sarà affiancato, per le dimostrazioni pratiche, da Istruttori FULL D. Orario, dalle 14 alle 18. Ai partecipanti saranno assegnati 6 crediti. Lunedì 8 giugno si svolgerà a Tiscali il corso dal titolo "Stereotipi di genere nell'informazione, linguaggio e deontologia". Relatori saranno Luigi Almiento (Segretario Odg Sardegna), Silvia Garambois (giornalista e dirigente di GIULIA), Sabrina Perra (sociologa) e Maria Paola Masala (giornalista). Orario, dalle 14 alle 17. Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti formativi. Iscrizioni. Ai corsi ci si iscrive attraverso la piattaforma Sigef, alla quale si può accedere dal sito dell’Ordine. Sarà possibile iscriversi anche nella sede del corso firmando il registro delle presenze.

25.05.2015 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di un praticante e sei pubblicisti. Una persona iscritta nell'Elenco Speciale.

25.05.2015 - Formazione: il 27 a cagliari il corso di deontologia e uffici stampa Il corso su “ Uffici stampa, deontologia e nuovi media” è in programma a Cagliari dalle ore 14 alle ore 17 nella sala convegni dell'Assostampa in via Barone Rossi. I relatori sono Francesco Birocchi (presidente Odg Sardegna), Andrea Concas (presidente GUS Sardegna), e vari ospiti. Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti formativi.

18.05.2015 - ODG SARDEGNA, BIROCCHI PRESIDENTE Francesco Birocchi è il nuovo presidente dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna. L’ha nominato il Consiglio, nella riunione d’insediamento dopo le elezioni del 9 maggio scorso, svoltasi stamani nella sede dell’Ordine a Cagliari. Il Consiglio ha eletto vice presidente il pubblicista Gian Mario Sias, segretario il professionista Luigi Almiento, tesoriere il professionista Paolo Mastino. Del Consiglio dell’Ordine fanno parte anche Celestino Moro, Priamo Tolu, Luca Fiori, Mario Girau e Vanna Lisa Manca. Il collegio dei Revisori dei conti ha eletto presidente Franco Olivieri. Ne fanno parte anche Franco Fiori e Giorgio Greco.

09.05.2015 - ODG SARDEGNA, RISULTATI DELLE ELEZIONI Tutti i nove consiglieri sono stati eletti al primo turno nelle elezioni dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna che si sono svolte oggi, sabato 9 maggio. Sono i professionisti Francesco Birocchi (135 voti), Luigi Almiento (134 voti), Paolo Mastino (127 voti), Luca Fiori (118 voti), Vannalisa Manca (117 voti), Celestino Moro (110 voti). Per i revisori dei conti hanno ottenuto voti: Giorgio Greco (135 voti), Francesco Olivieri (130 voti). Per i pubblicisti, Gian Mario Sias (85 voti), Mario Girau (63 voti), Priamo Tolu (56 voti). Come revisore dei pubblicisti: Franco Fiori (70 voti). Il 18 maggio si riunirà il Consiglio per eleggere il Presidente, il Vice Presidente, il Segretario e il Tesoriere.

09.05.2015 - OGGI SI VOTA PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO, LA RELAZIONE CONCLUSIVA DI PERETTI "La crisi sta indebolendo il sistema complessivo dell'informazione, spetta innanzitutto ai giornalisti il compito di difendere e rafforzare l'autonomia e il ruolo di una professione essenziale in un sistema democratico". Lo ha detto il presidente Filippo Peretti aprendo oggi a Cagliari l'assemblea convocata per il rinnovo del Consiglio regionale dell'Ordine dei giornalisti della Sardegna. Conclusa la relazione introduttiva, Peretti, che lascia dopo tre mandati, ha insediato i seggi elettorali di Cagliari, Sassari e Nuoro (apertura sino alle 20).

07.05.2015 - IMPORTANTE SENTENZA SUL DIRITTO DI CRONACA Assolti cronista, testata giornalistica e intervistato. Ribaltando la sentenza di primo grado, la Corte d'Appello di Cagliari ha deciso che la campagna condotta nel 2003 da L'Unione Sarda contro le scorie nucleari da stoccare in Sardegna rientrava pienamente nel diritto di cronaca e di critica. Cancellata dunque la condanna al pagamento di un risarcimento pari a cinquantamila euro nei confronti del generale Carlo Jean, commissario delegato per la messa in sicurezza dei materiali nucleari, comminata a Marco Mostallino, L'Unione Sarda Spa e Massimo Scalia, presidente della Commissione Rifiuti. La vicenda è riassunta in questo articolo de L'Unione Sarda.

04.05.2015 - ODG SARDEGNA, ELEZIONI PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO Sabato 9 maggio si vota per l'Ordine dei giornalisti della Sardegna: per il rinnovo del consiglio regionale devono essere eletti sei professionisti e tre pubblicisti, per il collegio dei revisori dei conti due professionisti e un pubblicista. Per l'occasione, nella sede di via Barone Rossi a Cagliari, si terrà l'assemblea degli iscritti: alle 10.00 il presidente uscente Filippo Peretti, che lascia dopo tre mandati, insedierà i seggi e aprirà con la propria relazione il dibattito sulla riforma dell'Ordine (in particolare sulla novità della formazione continua per gli iscritti all'Albo) e sullo stato della professione giornalistica nell'isola.

28.04.2015 - Formazione: rinviato il corso di Nuoro del 30 aprile 2015 Si comunica che, a causa di problemi tecnico organizzativi, il corso di formazione in programma a Nuoro il 30 aprile 2015 è stato rinviato.

20.04.2015 - Il giornalismo militante, la lezione di Gramsci: giovedì 23 il corso di formazione a Cagliari Si conclude giovedì 23 il programma cagliaritano dei corsi di formazione del bimestre marzo-aprile 2015. Lo stesso corso è già stato tenuto a Sassari, Olbia, Nuoro, Oristano e Iglesias.

13.04.2015 - Formazione: Giornalismo e censura, domani a Nuoro e il 15 a Oristano. Venerdì a Carbonia corso di deontologia (con visita guidata alla miniera di Serbariu) Nuoro e Oristano. Il corso su “Storia del giornalismo, della censura e delle regole deontologiche” è in programma a Nuoro domani martedì 14 aprile dalle ore 14 alle ore 17 nell’aula del Consiglio comunale e sarà replicato, con lo stesso orario pomeridiano, a Oristano mercoledì 15 aprile, anche in questo caso nell’aula del Consiglio comunale. I relatori sono Filippo Peretti (Odg Sardegna), lo storico Nicola Gabriele e il giornalista Enrico Clemente. Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti formativi.

10.04.2015 - È morto Gianni Massa, giornalista che per decenni ha incarnato l’Agi in Sardegna Si è spento a 79 anni in una clinica di Decimomannu dopo una lunga malattia. Una vita dedicata alla professione che iniziò a soli 17 anni nel Corriere di Tripoli, quotidiano in lingua italiana diffuso in Libia, del quale tre anni dopo divenne anche direttore. Giunse nel 1960 in Italia e venne assunto all’Agi dove lavorò per oltre quaranta anni. Iniziò a lavorare con il pool dell’Agi che segui le olimpiadi di Roma per poi approdare in Sardegna nel 1961 dove guidò la redazione di Cagliari fino al 2002. I funerali si svolgeranno domani pomeriggio a Cagliari nella chiesa di San Pio X.

09.04.2015 - Formazione: Il corso sull’informazione religiosa domani pomeriggio a Sassari e sabato mattina a Cagliari Il corso su “Storia del giornalismo, della censura e delle regole deontologiche” è in programma a Nuoro martedì 14 aprile dalle ore 14 alle ore 17 nell’aula del Consiglio comunale e sarà replicato, con lo stesso orario pomeridiano, a Oristano mercoledì 15 aprile, anche in questo caso nell’aula del Consiglio comunale. I relatori sono Filippo Peretti (Odg Sardegna), lo storico Nicola Gabriele e il giornalista Enrico Clemente. Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti formativi.

01.04.2015 - Formazione: 10 e 11 aprile a Sassari e Cagliari corso sull’informazione religiosa Ecco i prossimi due appuntamenti previsti dal Piano formativi predisposto dall’Ordine dei giornalisti della Sardegna per il secondo bimestre 2015.

30.03.2015 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di due praticanti e due pubblicisti. Una persona iscritta nell'Elenco Speciale.

30.03.2015 - GIORNALISMO SARDO IN LUTTO, E' MORTO GIORGIO MELIS  Si è spento a 76 anni uno dei grandi protagonisti dell'informazione in Sardegna nel secondo dopoguerra. Ha lavorato per più di vent'anni a L'Unione Sarda, dove è stato condirettore, fino al 1985. Poi la lunga avventura sassarese alla Nuova Sardegna come vicedirettore. Dal 2004 al 2006 è stato direttore editoriale del Giornale di Sardegna e dei quotidiani EPolis.  

24.03.2015 - COMUNICATO "Attenzione alle false scorciatoie dei corsi a pagamento, per diventare giornalisti pubblicisti non bisogna retribuire docenti più o meno improvvisati, ma è necessario essere regolarmente retribuiti per l'attività svolta in due anni". Lo ha detto il presidente dell'Ordine dei giornalisti della Sardegna, Filippo Peretti. 

23.03.2015 - Formazione: mercoledì 25 a Cagliari il corso sul “giornalista hacker” Ecco l’ultimo appuntamento di marzo 2015 del piano formativo organizzato dall’Ordine dei giornalisti della Sardegna per gli iscritti all’Albo.

16.03.2015 - Domani 17 marzo il corso di formazione nella biblioteca comunale di Olbia Domani, 17 marzo, a Olbia si terrà il corso su "Violenza sulle donne, le normative, il ruolo dei media". Relatori: Filippo Peretti (Odg Sardegna), Patrizia Desole (ideatrice e responsabile del progetto di centro di ascolto e di casa di accoglienza per donne e minori vittime di violenza), Daniela Scano (giornalista, vice presidente dell'Assostampa e vice segretario nazionale della Fnsi). I lavori, nell’ambito del programma di formazione predisposto da Odg Sardegna per gli iscritti all’Albo, si terranno dalle 14 alle 17 nella Biblioteca comunale, viale Umberto. Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti.

16.03.2015 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di undici pubblicisti.

16.03.2015 - COMUNICATO CONGIUNTO ODG SARDEGNA - ASSOSTAMPA SARDA Piena solidarietà alla collega Francesca Mulas, bersaglio di un attacco volgare, maschilista e squadrista comparso sulla pagina Facebook di uno degli organizzatori di una manifestazione del Movimento sociale sardo La Destra e del Movimento "Noi con Salvini", è stata espressa dall'Ordine dei giornalisti della Sardegna e dall'Associazione della Stampa Sarda.

12.03.2015 - FORMAZIONE: Sabato 14 a Cagliari col prof. Tagliagambe. Martedì 17 a Olbia la "violenza sulle donne". Nuove date per alcuni appuntamenti Cagliari, 14 marzo, dalle 10 alle 13. Corso su "Ostacoli conoscitivi nella comunicazione giornalistica e obblighi deontologici dei giornalisti". Relatori: Silvano Tagliagambe (filosofo della scienza), Roberto Paracchini (giornalista e scrittore), Filippo Peretti (Odg Sardegna). I lavori si terranno nella sala conferenze dell'Unione Sarda. Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti.

11.03.2015 - Libertà di stampa: sono le querele temerarie a far precipitare l’Italia nelle classifiche Ha ragione Giuseppe Giulietti quando dice che la sentenza di Milano che ha risarcito per danni morali il giornalista Paolo Carta e il quotidiano L’Unione Sarda colpiti da una querela temeraria andrebbe inviata per conoscenza ai legislatori che stanno per approvare, peggiorandole, le norme sulla diffamazione. Come lascia intendere lo stesso Giulietti, però, non è il caso di farsi troppe illusioni: sul diritto di cronaca il clima politico è sempre più pesante.

09.03.2015 - Formazione: sabato 14 il secondo corso col professor Tagliagambe. Oggi l’appuntamento con Ossigeno sulle querele intimidatorie Il caso sempre più attuale delle querele intimidatorie e delle minacciose richieste di maxi risarcimenti sarà affrontato oggi nel corso di formazione con Ossigeno per l’informazione, in programma a Cagliari, nella sede di Tiscali, località Sa Illetta, dalle 14 alle 17. Il tema, discusso a Sassari il 23 febbraio, è “Rettifiche e diffamazione, minacce e querele intimidatorie”.

05.03.2015 - COMUNICATO Il giornalista che scrive la verità ma è ugualmente querelato per diffamazione ha diritto al risarcimento dei danni morali da parte di chi l’ha querelato in maniera temeraria. Lo sostiene la sentenza del Tribunale civile di Milano (favorevole a un giornalista sardo e al suo direttore) sulla questione dell’uso distorto di cause penali e civili al fine di intimidire e mettere il bavaglio alla stampa.

05.03.2015 - Formazione: IN VIGORE IL NUOVO REGOLAMENTO Con la pubblicazione nel Bollettino Ufficiale del Ministero della Giustizia n. 4 del 28 febbraio 2015 è entrato in vigore il nuovo Regolamento che disciplina l’attività di formazione professionale continua per gli iscritti all’Albo. La novità più importante è costituita dalla cancellazione dell’esenzione dalla formazione per i giornalisti iscritti da meno di tre anni. Poiché la nuova normativa si applica dall’entrata in vigore del suddetto Regolamento, per coloro che decadono dall’esenzione così come per i neoiscritti, l’obbligo formativo decorrerà dal 1° gennaio 2016.

04.03.2015 - Formazione: lunedì 9 marzo a Cagliari il corso con Ossigeno per l’informazione E’ al via il programma di formazione continua predisposto dall’Ordine dei giornalisti della Sardegna per il bimestre marzo-aprile 2015. Ecco il primo appuntamento.

03.03.2015 - AVVISO DI CONVOCAZIONE ASSEMBLEA SUL BILANCIO L’assemblea degli iscritti all’Ordine dei giornalisti della Sardegna è convocata a Cagliari per lunedì 23 marzo 2015 alle ore 6 presso la sede di via Barone Rossi n. 29. Qualora in prima convocazione non si dovesse raggiungere il numero legale (la metà degli iscritti più uno) l’assemblea in seconda convocazione si terrà lunedì 30 marzo alle 10 nella stessa sede con il seguente ordine del giorno: discussione e votazione del bilancio consuntivo 2014 e di previsione 2015.

03.03.2015 - AVVISO DI CONVOCAZIONE ASSEMBLEA PER LE ELEZIONI DEL CONSIGLIO REGIONALE DELL’ORDINE DEI GIORNALISTI DELLA SARDEGNA L’assemblea degli iscritti all’Ordine dei giornalisti della Sardegna è convocata a Cagliari per sabato 2 maggio 2015 alle ore 6 presso la sede di via Barone Rossi n. 29. Qualora in prima convocazione non si dovesse raggiungere il numero legale (la metà degli iscritti più uno) l’assemblea in seconda convocazione si terrà sabato 9 maggio 2015 alle 10 nella stessa sede con il seguente ordine del giorno.. 

03.03.2015 - PREMIO GIOVANI GIORNALISTI - FONDAZIONE OMERO RANELLETTI. Concorso per giovani giornalisti del Lazio e della Sardegna sul tema: “Il servizio del Rotary”  La Fondazione “Omero Ranelletti” del Distretto 2080 del Rotary International ha bandito l’8 gennaio 2015, con il patrocinio gratuito della Federazione Nazionale Stampa Italiana, un concorso con 7 premi, per complessivi € 6.000,00, riservato a giovani giornalisti (non rotariani) iscritti agli Albi professionali rispettivamente delle Regioni del Lazio e della Sardegna. Il concorso consiste nella scrittura di un testo giornalistico in italiano (minimo 800 battute / massimo 1200 battute) sul tema "L’attività del Rotary e le iniziative rotariane nel mondo”.

02.03.2015 - Formazione: slitta il corso del 5 marzo a Nuoro, i prossimi appuntamenti il 14 e il 30 aprile Per ragioni tecnico-organizzative è stato rinviato il corso in programma a Nuoro giovedì 5 marzo. I prossimi appuntamenti a Nuoro sono fissati per il 14 e il 30 aprile.

02.03.2015 - E' MORTO GIOVANNI PUGGIONI, CRONISTA DE L'UNIONE SARDA Ieri mattina, all'alba, è morto Giovanni Puggioni, storica firma de L'Unione Sarda. "Aveva 68 anni, era da poco in pensione ed è stato tradito da una rapida serie di incidenti di salute. Fino al 2006 - scrive Mauro Manunza nell'articolo di ricordo pubblicato oggi sull'Unione Sarda - trascorreva gran parte della sua vita in redazione, dove ha lasciato la traccia di un professionista all'antica e una quantità di amici che lo consideravano molto più che un collega. Burbero di carattere, nascondeva sotto quella maschera una gentilezza d'animo che rasentava l'ingenuità; fuori dal mondo del lavoro era allegro, cordiale, pronto allo scherzo e alla risata.

26.02.2015 - formazione: domani 27 febbraio a Oristano il corso su mass-media e violenza nello sport Domani, con un corso a Oristano, si conclude il programma di formazione continua predisposto dall’Ordine dei giornalisti della Sardegna per il primo bimestre 2015. Ecco il programma..

25.02.2015 - formazione professionale continua, DISPONIBILE UN NUOVO CORSO ON-LINE "Fondamenti di giornalismo digitale", è il titolo del nuovo corso on-line autorizzato dall’Ordine nazionale dei giornalisti. I contenuti delle lezioni e dei test di autoverifica riguardano l'informazione e le nuove tecnologie. La frequenza e il superamento del corso danno diritto a 10 CFP. Vai alla pagina del corso

24.02.2015 - COMUNICATO Sconcerto è stato espresso dall’Ordine dei giornalisti della Sardegna, per quanto si è verificato venerdì scorso al termine del corso di Formazione professionale continua organizzato e accreditato dall’Ordine nel Centro polifunzionale di Santa Gilla, gentilmente messo a disposizione dei giornalisti sardi a titolo gratuito da L’Unione Sarda.  

19.02.2015 - FORMAZIONE: Lunedì 23 a Sassari Ossigeno per l'informazione, Martedì 24 corso nel carcere di Nuchis (Tempio), Domani a Cagliari con Redattore sociale Sassari, 23 febbraio, dalle 14 alle 17. Corso di formazione con l'associazione Ossigeno per l'informazione dal titolo: "Rettifiche e diffamazione, minacce e querele intimidatorie". I lavori si terranno nella sala conferenze della Nuova Sardegna. Introduzione di Filippo Peretti (Odg Sardegna), relazioni di Alberto Spampinato e Giuseppe Mennella, i giornalisti che dirigono Ossigeno, la onlus che da anni si occupa dei colleghi minacciati. Ai partecipanti saranno assegnati 6 crediti.

18.02.2015 - E' MORTO LIVIO LIUZZI, DIRETTORE DE LA NUOVA SARDEGNA DAL 1991 al 2005 Giornalismo in lutto è morto Livio Liuzzi, direttore de La Nuova Sardegna per quattordici anni. Aveva 72 anni, livornese, da dieci in pensione, era rimasto a Sassari. Il Presidente dell'Ordine sardo, Filippo Peretti, ha dichiarato: "Ho lavorato per molti anni con Livio. E' stato il primo redattore capo dell'era Caracciolo, dando uno straordinario contributo alla modernizzazione della testata sassarese. Con lui erano frequenti accese discussioni sull'impostazione del giornale, ma nella condivisione del primato della notizia e del servizio ai lettori.". Il Presidente e l'intero Consiglio dell'Ordine regionale partecipano al lutto dei familiari e della grande famiglia de La Nuova Sardegna. Pubblichiamo l'articolo di Piergiorgio Pinna su La Nuova Sardegna di oggi. 

17.02.2015 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di una professionista e dodici pubblicisti.

17.02.2015 - Esercizio abusivo della professione Il Consiglio dell'Ordine ha aperto accertamenti su una segnalazione giunta da parte del comandante di una Stazione dell'Arma dei Carabinieri, relativamente a una persona conosciuta nell'ambiente giornalistico sardo, identificata durante un'operazione investigativa. In tale informativa inviata all'Ordine, i Carabinieri medesimi informano il Consiglio dell'Ordine che “un individuo, tale (...) si qualificava falsamente come giornalista. Di fatto, solo quando veniva chiesto di mostrare il tesserino dell'Ordine dei giornalisti, questi dichiarava di non essere un giornalista ma un collaboratore di una presunta testata sul Web. Tanto si comunica significando che l'Autorità Giudiziaria è stata informata con atto a parte”.

16.02.2015 - Formazione, venerdì 20 a Cagliari Il corso con Redattore sociale su immigrazioni e discriminazioni Il corso di formazione "Capire la mobilità umana: immigrati, profughi e rom, oltre le discriminazioni", già tenuto a Sassari il 19 gennaio, è in programma venerdì 20 a Cagliari, dalle 14 alle 17, nella sala conferenze dell'Unione Sarda, piazza Unione Sarda - zona Santa Gilla. È organizzato dall'Ordine dei giornalisti della Sardegna assieme a Redattore sociale, Caritas e Ucsi Sardegna. Relatori: Filippo Peretti (Odg Sardegna), Raffaella Cosentino (Redattore sociale), Stefania Russo (Caritas) e Mario Girau (Ucsi). Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti formativi. Ci si può iscrivere attraverso la piattaforma Sigef, alla quale si può accedere dal sito dell'Ordine, o direttamente al corso firmando il registro delle presenze.

13.02.2015 - Formazione, il corso di Nuoro rinviato al 30 aprile Il corso di formazione in programma il 16 febbraio è stato rinviato, per causa di forza maggiore, al 30 aprile. Sede e orari saranno comunicati nelle prossime settimane.

06.02.2015 - Formazione: lunedì 9 a Sassari il corso su “Indagine antropologica e indagine giornalistica”, l’11 a Cagliari storia del giornalismo in Sardegna Ecco i prossimi corsi organizzati dall’Ordine dei giornalisti della Sardegna nell’ambito del piano formativo del primo bimestre 2015. Sassari, lunedì 9 febbraio, ore 14-17: corso su “Indagine antropologica e indagine giornalistica”, tecniche e deontologia del cronista”.

03.02.2015 - NUOVI VERTICI DELLA FNSI, SIDDI LASCIA DOPO  TREDICI ANNI Il Congresso della FNSI svoltosi a Chianciano ha eletto il nuovo Segretario generale: è Raffaele Lorusso. Il nuovo Consiglio nazionale ha poi eletto Santo Della Volpe alla presidenza. Franco Siddi ha lasciato il vertice dopo tredici anni: sei da presidente e sette da segretario. L'Ordine dei giornalisti della Sardegna rivolge al collega Siddi un caloroso ringraziamento per lo straordinario lavoro svolto, in un momento difficilissimo a causa della crisi economica, ad esclusivo interesse della categoria e per il futuro della professione. Pubblichiamo i resoconti dei due discorsi di Franco Siddi al Congresso di Chianciano e il discorso di Lorusso dopo l'elezione. 

02.02.2015 - Formazione: domani 3 febbraio a Cagliari “Processo penale e processo mediatico”, lunedì 9 a Sassari “indagine antropologica e indagine giornalistica” Ecco i prossimi corsi organizzati dall’Ordine dei giornalisti della Sardegna nell’ambito del piano formativo del primo bimestre 2015. Cagliari, martedì 3 febbraio, ore 14-17: corso su “Processo penale e processo mediatico, regole e deontologia della cronaca giudiziaria” organizzato assieme all’associazione Pro Libera Civitate e al Dipartimento di Giurisprudenza. Interverranno Filippo Peretti (Odg), Federico Ibba (Plc), Francesco Sitzia (ordinario di diritto romano), Leonardo Filippi (avvocato e ordinario di diritto processuale penale), Maria Francesca Chiappe (giornalista). I lavori si terranno nell’aula Lai, facoltà di giurisprudenza, via Nicolodi 102. 

02.02.2015 - PEC, CONVENZIONE PER I GIORNALISTI Il Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Giornalisti ha stipulato una convenzione con la società Namirial per dare la possibilità a tutti gli iscritti di dotarsi di una casella di posta elettronica certifica (PEC) ad un prezzo molto conveniente.

30.01.2015 - COMUNICATO L'Ordine dei giornalisti della Sardegna esprime piena solidarietà al freelance e fotoreporter Gianluigi Deidda, rimasto vittima di due gravi episodi durante un'assemblea pubblica al consorzio industriale di Villacidro che doveva discutere dello scottante caso dei progetti di ampliamento e dei costi per lo smaltimento dei rifiuti urbani. Lo ha dichiarato il presidente Filippo Peretti.  

27.01.2015 - Formazione: “Datajournalism” il 30 a Sassari, il 3 febbraio a Cagliari “processo penale e processo mediatico” Ecco i prossimi corsi organizzati dall’Ordine dei giornalisti della Sardegna nell’ambito del piano formativo del primo bimestre 2015. 

22.01.2015 - Formazione: lunedì 26 gennaio a Cagliari corso Odg-Redattore sociale, il 30 a Sassari si parla di Datajournalism Ecco gli ultimi due corsi di gennaio 2015 nell’ambito del piano formativo predisposto dall’Ordine dei giornalisti della Sardegna. 

13.01.2015 - FORMAZIONE: domani 14 Datajournalism a Cagliari, lunedì 19 si parla di immigrazione a Sassari con Redattore sociale. Rinviati i corsi di Oristano(16), Cagliari (21) e Oristano (23) Ecco i prossimi appuntamenti organizzati dall’Odg sardo nell’ambito del piano di formazione continua.

13.01.2015 - 120ª sessione ESAMI: IL 28 APRILE PROVA SCRITTA Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, nella seduta del 7 ottobre 2014, ha deliberato, a norma degli artt. 29 e 32 della legge 3.2.1963 n. 69°, dell’art. 45 del D.P.R. 4.2.65 n. 115 e successive modificazioni, di indire la 119ª sessione di esami per la prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei giornalisti professionisti.

08.01.2015 - Formazione, al via i corsi del 2015: lunedì 12 a Olbia su Diritto ed Economia del turismo, mercoledì 14 a Cagliari sul Datajournalism Riparte l’attività dell’Odg sardo per la formazione continua degli iscritti all’Albo. Ecco i primi appuntamenti del 2015.

19.12.2014 - COMUNICATO L'Ordine dei giornalisti della Sardegna si unisce all'appello del presidente del Consiglio regionale, Gianfranco Ganau, a favore del varo di una legge a sostegno dell'emittenza televisiva nell'isola. "La crisi del settore dell'informazione - ha dichiarato il presidente dell'Odg sardo Filippo Peretti - è particolarmente acuta nell'emittenza privata e rischia, travolgendo i posti di lavoro e le strutture, di far scomparire il pluralismo, che è invece essenziale in una società democratica". Per questo "con grande sensibilità e senso di responsabilità il presidente Ganau ha invitato la massima istituzione rappresentativa sarda ad operare con urgenza ed efficacia".

17.12.2014 - FESTIVITA', CALENDARIO CHIUSURA UFFICI L'Ordine dei giornalisti della Sardegna, l’Associazione della Stampa Sarda, l’Inpgi e la Casagit informano che gli uffici resteranno chiusi per le festività di fine anno da mercoledì 24 dicembre a martedì 6 gennaio 2015. Da mercoledì 7 gennaio gli uffici riapriranno al pubblico nei consueti orari. La segreteria coglie l'occasione per inviare a tutti gli iscritti i migliori auguri di Buone Feste.

02.12.2014 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di una praticante e un pubblicista.

28.11.2014 - Formazione, "Regole etiche, giuridiche e contrattuali" È il titolo del corso di formazione che si terrà lunedì 1º dicembre a Cagliari Assieme all'Ordine ci sarà il vertice nazionale della Fnsi: il segretario generale Franco Siddi e il direttore Giancarlo Tartaglia, affiancati dall'avvocato Bruno Del Vecchio, legale del sindacato dei giornalisti. I lavori si terranno nell'auditorium di Tiscali, località Sa Illetta, dalle 14 alle 17.

25.11.2014 - Nuoro, venerdì il corso su giornalismo e criminalità sarà dedicato ad Angelino De Murtas Il corso di formazione su "Giornalismo criminalità", in programma venerdì 28 novembre a Nuoro, sarà dedicato ad Angelino De Murtas, il decano dei giornalisti professionisti sardi che nel 1967 realizzò una memorabile intervista al latitante Graziano Mesina. La figura del grande inviato sarà ricordata dal presidente dell'Ordine, Filippo Peretti. Relatore del corso è il colonnello Vincenzo Bono, profondo conoscitore dei nuovi fenomeni di criminalità nell'isola. Ci saranno poi le relazioni di due giornalisti, Agostino Murgia e Francesco Mariani. Sono ancora aperte le iscrizioni sulla piattaforma Sigef, ma sarà possibile registrarsi anche nella sede del corso. I lavori, dalle 14 alle 17, non si svolgeranno più al Comune ma nella sala consiliare della Camera di Commercio in via Papandrea 8.

24.11.2014 - e' MORTO ANGELINO DE MURTAS, DECANO DEI GIORNALISTI SARDI A 87 anni è deceduto a Sassari Angelino De Murtas, decano dei giornalisti professionisti sardi. Era iscritto all'Albo dal 1951. Aveva iniziato a lavorare nel 1947 nel "Quotidiano Sardo", era poi passato a "L'Unione Sarda" (per la quale nel 1967 aveva scritto la memorabile intervista al latitante Graziano Mesina) e infine era passato a "La Nuova Sardegna". Nel ricordare le sue straordinarie doti professionali, il rigore etico e la vasta cultura, l'Ordine dei giornalisti della Sardegna si unisce al dolore dei familiari e dei colleghi. Articolo di C. Pinna (L'Unione Sarda) Articolo di P. Mannironi (La Nuova Sardegna)

20.11.2014 - Formazione, Domani 21 novembre il corso (5 crediti) a Oristano e convegno Formez sui nuovi media a Cagliari "Giornalismo, deontologia e norme giuridiche" è il titolo del corso di formazione in programma domani, venerdì 21 novembre, a Oristano, dalle 14 alle 17 nell'aula del Consiglio comunale. Relatori: l'avvocato sassarese Sebastiano Chironi, legale della Nuova Sardegna, e il presidente dell'Ordine, Filippo Peretti. Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti. Chi non si è iscritto alla piattaforma Sigef potrà comunque farlo all'ingresso firmando il registro delle presenze. Sempre domani si terrà a Cagliari un convegno del Formez sui "Nuovi Media". La relazione introduttiva è stata affidata all'Ordine dei giornalisti della Sardegna. Questo il programma. Non sono previsti crediti formativi, ma l'appuntamento è comunque di grande interesse. I lavori, divisi nella sessione mattutina e in quella pomeridiana, si svolgeranno dalle 9.30 nella sala del Planetario nel complesso dell'Unione Sarda.

11.11.2014 - Formazione: Graphic journalism e Fotogiornalismo a Cagliari, lunedì a Olbia corso sull'emergenza ambientale Prosegue l'attività dell'Odg sardo nel campo della formazione continua. Ecco i prossimi appuntamenti.

10.11.2014 -  FORMAZIONE, REGISTRAZIONE ALLA PIATTAFORMA S.I.GE.F.  Ricordiamo a tutti gli iscritti che è assolutamente necessaria l'iscrizione alla piattaforma S.I.Ge.F. La registrazione vi consentirà non solo la consultazione dei crediti conseguiti (con la possibilità di scaricare l'attestato di partecipazione) ma soprattutto di effettuare la prenotazione agli eventi formativi. È possibile ottenere assistenza chiamando, lunedì o martedì dalle 09.30 alle 16.30, lo 070.66.48.84.

10.11.2014 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di un pubblicista.

06.11.2014 -  Domani 7 novembre appuntamento a Iglesias. Rinviato il corso del 19 sulla storia del giornalismo in Sardegna "Il giornalismo e le regole deontologiche" è il titolo del corso di formazione in programma domani 7 novembre a Iglesias. I lavori si terranno nella sala comunale di via Isonzo 5, centro direzionale. Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti. Potrà registrarsi nella sede del corso chi non ha fatto in tempo ad iscriversi attraverso la piattaforma Sigef. È stato invece rinviato a febbraio il corso sulla storia del giornalismo in Sardegna, che era programmato per il 19 novembre a Cagliari.

05.11.2014 -  REDATTORE SOCIALE, corso di Capodarco DI FERMO L'Ordine dei giornalisti della Sardegna ha messo a bando due borse di studio per la copertura dei costi di iscrizione, vitto e alloggio (escluse le spese di viaggio) per il corso di Capodarco di Fermo (Marche) organizzato da Redattore Sociale nella comunità guidata da don Vinicio Albanese. Il corso è in programma dal 28 al 30 novembre. Ai giornalisti che parteciperanno a tutte le sessioni saranno attribuiti 16 crediti formativi. Le domande per le borse di studio devono essere presentate via mail a segreteria@odg.sardegna.it (oggetto: borse di studio) entro le ore 10 del 10 novembre 2014. Il Consiglio dell'Odg sardo privilegerà le domande presentate da disoccupati e precari. Il programma dei lavori è consultabile qui 

04.11.2014 -  Formazione, VENERDI' 7 novembre il corso a Iglesias. Ecco gli altri appuntamenti "Il giornalismo e le regole deontologiche". È il titolo del corso in programma venerdì 7 novembre a Iglesias nell'ambito del Piano di formazione continua 2014 organizzato dall'Odg della Sardegna. I lavori, dalle 14 alle 17, si terranno nel palazzo comunale. Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti. È necessario iscriversi alla piattaforma Sigef attraverso il sito dell'Ordine. Se ci saranno posti disponibili sarà possibile iscriversi direttamente al corso. Relatori sono il presidente dell'Ordine, Filippo Peretti, che illustrerà le norme deontologiche che sono alla base della professione, e i giornalisti professionisti Giancarlo Ghirra e Ottavio Olita, che, partendo dall'esperienza di Antonio Gramsci, si soffermeranno sulle caratteristiche e le regole del giornalismo militante.

04.11.2014 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di due pubblicisti.

04.11.2014 -  CoMUNICATO L’Ordine dei giornalisti della Sardegna esprime piena solidarietà al giornalista Antonello Sagheddu, bersaglio di un attentato notturno a La Maddalena (una persona ha dato fuoco all’auto proprio sotto la finestra di casa) e si augura che gli investigatori arrivino presto a individuare i responsabili di un gesto così grave e inaccettabile. Da tempo nella cittadina dell’arcipelago erano avvertiti segnali di intolleranza nei confronti del mondo dell’informazione. Nel difendere il corretto esercizio del diritto-dovere di cronaca e di critica, il presidente Filippo Peretti proporrà al Consiglio regionale dell’Ordine un’iniziativa a La Maddalena che punti ad accertare i motivi delle tensioni e a ricreare un clima di civile e democratica convivenza.

30.10.2014 -  Formazione, lunedì 3 novembre a Cagliari si parla di censura e monopolio dell'informazione "Il giornalismo e la censura, la storia e l'esperienza sarda". È il titolo del corso di formazione in programma a Cagliari lunedì 3 novembre nell'ambito del piano di formazione continua organizzato dall'Odg della Sardegna. I lavori si terranno dalle 14 alle 17 nella sala dell'Assostampa, via Barone Rossi 29. Relatori di questo tema di rilevante interesse sono Nicola Gabriele, ricercatore universitario e autore di un libro sulla storia della censura in Italia, e Enrico Clemente, giornalista professionista, che da presidente dell'Associazione della stampa sarda e da membro della giunta della Fnsi è stato il principale oppositore del monopolio dell'informazione realizzato dalla Sir nell'isola negli anni 60 e 70. Il presidente dell'Ordine, Filippo Peretti, si soffermerà sui rischi di censura che si corrono ancora oggi nonostante le straordinarie possibilità di pluralismo fornite dalle nuove tecnologie. Ai partecipanti saranno assegnati 3 crediti formativi.

29.10.2014 -  Formazione, QUESTO POMERIGGIO a Cagliari il corso con tre avvocati sulle regole della professione Questo pomeriggio è in programma a Cagliari il corso su “Il giornalismo e le regole deontologiche e giuridiche”: ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti. Relatori, assieme al presidente dell’Ordine Filippo Peretti, saranno tre avvocati: Giovanni Contu, legale del gruppo editoriale L’Unione Sarda, e Giovanni Battista Gallus e Francesco Paolo Micozzi, specializzati negli aspetti legali dell’informazione nel web. Il corso si terrà dalle 14 alle 17 nella sala conferenze dell’Unione Sarda. Avranno la precedenza tutti coloro che si sono iscritti tramite la piattaforma Sigef, ma saranno ammessi anche chi è in lista d’attesa e che si registrerà direttamente nella sede del corso. E’ possibile iscriversi a tutti i corsi di novembre. Sulla piattaforma Sigef sono state aperte le iscrizioni a tutti i corsi autunnali dell’Odg della Sardegna.

22.10.2014 - Nuoro, sabato convegno sul "processo mediatico" con il patrocinio dell'Odg della Sardegna "Procedimento penale e processo mediatico, obbligo di segretezza, diritto alla riservatezza e diritto di cronaca". È il titolo del convegno che si terrà sabato 25 ottobre a Nuoro. Organizzato dalla Camera penale nuorese, il convegno è patrocinato dall'Ordine dei giornalisti della Sardegna. Purtroppo, per ragioni tecnico-regolamentari l'Ordine dei giornalisti non ha potuto procedere all'assegnazione dei crediti, ma invita comunque i propri iscritti a partecipare per l'importanza dei temi che saranno trattati e per la levatura dei relatori. Ecco il programma dei lavori, che si svolgeranno dalle ore 9 presso la Biblioteca Satta: saluti dell'avvocato Giovanna Serra, presidente f.f. della Camera penale di Nuoro, e del presidente dell'Odg sardo, Filippo Peretti; relazione del prof. Gaetano Pecorella, già presidente dell'Unione Camere penali italiane; relazione di Fiorella Sarzanini, inviata di cronaca giudiziaria del Corriere della Sera; conclusioni dell'avv. Beniamino Migliucci, presidente dell'Unione Camere penali italiane. Introduce e modera i lavori l'avv. Francesco Lai, componente della giunta dell'Unione Camere penali italiane.

21.10.2014 - Formazione, CALENDARIO CORSI DI NOVEMBRE E DICEMBRE Ecco l'elenco, per date e crediti, dei prossimi corsi formativi che si svolgeranno nei mesi di novembre e dicembre.

21.10.2014 - Formazione, venerdì 24 a Sassari il corso su Giornalismo e sistema della mediazione Dopo quello di Cagliari del 13 ottobre si terrà venerdì 24 a Sassari un nuovo corso su "Giornalismo e sistema della mediazione". Organizzato dall'Odg della Sardegna nell'ambito del programma autunnale di formazione continua il corso garantisce 6 crediti agli iscritti all'Albo. Si terrà dalle 15 alle 17 nell'aula universitaria di viale Mancini 3. Le iscrizioni si fanno sulla piattaforma Sigef (alla quale si può accedere dal sito web dell'Ordine). Ci si potrà iscrivere direttamente nella sede del corso arrivando con congruo anticipo rispetto all'ora di inizio. Tutti i colleghi sono invitati a essere in aula prima delle 15. Questo il programma: Introduzione del presidente dell'Ordine, Filippo Peretti; Relazione della professoressa Maria Antonietta Foddai, docente di filosofia del diritto e direttrice del Centro universitario di mediazione di Sassari; Intervento del giornalista professionista Pier Giorgio Pinna, che di recente ha frequentato e superato il corso per mediatori; Intervento dell'avvocato Silvio Zicconi a nome dell'Ordine degli avvocati di Sassari.

16.10.2014 - Formazione, CALENDARIO CORSI (AGGIORNATO) DI OTTOBRE Ecco l'elenco aggiornato, per date e crediti, dei prossimi corsi formativi.

14.10.2014 - Formazione, venerdì e sabato corsi sul giornalismo agricolo Due corsi sul giornalismo nel settore agricolo sono in programma questa settimana in Sardegna nell'ambito del programma di Formazione continua organizzato dall'Odg sardo. È prevista l'iscrizione alla piattaforma Sigef ma - in questa fase transitoria - ci si potrà registrare direttamente nella sede dell'evento.

13.10.2014 - 119ª sessione di esami, LA PROVA SCRITTA IL 3 FEBBRAIO 2015 "Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, nella seduta del 7 ottobre 2014, ha deliberato, a norma degli artt. 29 e 32 della legge 3.2.1963 n. 69°, dell’art. 45 del D.P.R. 4.2.65 n. 115 e successive modificazioni, di indire la 119ª sessione di esami per la prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei giornalisti professionisti. La prova scritta avrà luogo a Roma il 3 febbraio 2015 alle ore 8,30 presso l’Ergife Palace Hotel – Via Aurelia, 617.

10.10.2014 - Formazione, oggi a Nuoro e lunedì a Cagliari "Il giornalismo militante" è il titolo del corso di formazione in programma oggi a Nuoro (sala Consiglio comunale dalle 14 alle 17). Partendo dall'esperienza e dagli scritti di Antonio Gramsci sulla professione, si parlerà di deontologia e dello stato del giornalismo oggi. Relatori Filippo Peretti, Giancarlo Ghirra e Ottavio Olita. Ai partecipanti saranno assegnati 5 crediti. "Il giornalismo e il sistema di mediazione-conciliazione" è il titolo del corso che si terrà lunedì 13 a Cagliari (dalle 14 alle 17 aula Arcari, via Sant'Ignazio, di fronte alla Facoltà di Giurisprudenza) e che è stato organizzato dall'Ordine in collaborazione con il Dipartimento di giurisprudenza e l'associazione Pro libera civitate. Di questo sistema di giustizia alternativa parleranno i docenti universitari Francesco Sitzia e Carlo Pilia.

07.10.2014 - Formazione, il 10 a Nuoro e il 13 a Cagliari Dopo il corso di deontologia a Cagliari (quasi 250 partecipanti) e quello di Alghero sul giornalismo nel web (oltre 90) prosegue l’attività formativa. Venerdì 10 ottobre a Nuoro ci sarà il corso sul “Giornalismo militante” con il presidente dell’Odg sardo Filippo Peretti e i colleghi Giancarlo Ghirra e Ottavio Olita. I lavori si svolgeranno nella sala consiliare del Comune (in via Dante) dalle 14 alle 17. Sono previsti 5 crediti. Lunedì 13 ottobre a Cagliari ci sarà il corso su “Il giornalismo e il sistema di giustizia alternativa fondato sulla mediazione-conciliazione”. Relatori i docenti universitari Francesco Sitzia (che presiede il Centro universitario di mediazione) e Carlo Pilia. I lavori si svolgeranno nell’aula Arcari, via Nicolodi 17, dalle 14 alle 17. Sono previsti 6 crediti, secondo la proposta originaria dell’Odg sardo. Per entrambi i corsi bisogna iscriversi alla piattaforma Sigef (si può accedere dal sito web dell’Ordine), ma, visti i problemi registrati nelle ultime settimane, saranno ammessi anche i colleghi che si iscriveranno all’ingresso firmando il registro delle presenze.

30.09.2014 - SIGEF, NUOVO INDIRIZZO WEB  La Lansystems, società che gestisce la piattaforma Sigef, ha comunicato che in occasione di un aggiornamento hardware della struttura è stato modificato il link della stessa: http://sigef-odg1.lansystems.it  Nuovo indirizzo ma stesse funzionalità. E' dunque possibile registrasi, consultare la propria posizione, registrarsi agli eventi in programma, ecc.

30.09.2014 - Lunedì 6 ottobre ad Alghero un corso sul giornalismo nel web  La "Il giornalismo sul web" è il titolo del corso di formazione in programma lunedì 6 ottobre ad Alghero. Parteciperanno il direttore dell'Agl, Andrea Iannuzzi, e i direttori dell'Unione Sarda, Anthony Muroni, e della Nuova Sardegna, Andrea Filippi. Saranno affrontate questioni strettamente professionali, come la gestione di siti regionali e sinergici e come il rapporto, possibilmente virtuoso, tra il giornalismo tradizionale sulla carta stampata e quello sui nuovi media. Il presidente dell'Odg sardo, Filippo Peretti, si soffermerà sugli aspetti deontologici. L'appuntamento, organizzato nell'ambito del piano formativo 2014, è dalle 14 alle 17 nel Parco di Porto Conte, Casa Gioiosa, località Tramariglio (SP.55). Ai partecipanti saranno attribuiti 5 crediti. Per iscriversi è necessario registrarsi alla piattaforma Sigef (questo è il nuovo link http://sigef-odg1.lansystems.it). Per venire incontro a chi in questi giorni non è riuscito a registrarsi sulla piattaforma, eccezionalmente, sarà consentito a tutti di partecipare al corso anche senza prenotazione.

29.09.2014 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di due professionisti, cinque pubblicisti, una praticante e due nell'Elenco Speciale.

29.09.2014 - Deontologia, il corso del 3 ottobre a Cagliari si terrà nella Sala Conferenze dell’Unione Sarda (PIAZZA L'UNIONE SARDA) Il corso di formazione sulla deontologia professionale, in programma a Cagliari il 3 ottobre, si terrà nella Sala Conferenze dell’Unione Sarda (in piazza L'Unione Sarda - Centro Polifunzionale Santa Gilla) e non nella sala dell’Assostampa, come precedentemente comunicato. Il cambio si sede si è reso necessario a causa dell’alto numero di iscritti e delle numerose richieste dei colleghi che rischiavano di essere esclusi. L’orario è invariato: dalle 14 alle 17. Assieme ai relatori dell’Ordine dei giornalisti ci sarà don Ettore Cannavera, sacerdote da sempre impegnato nel sociale, che assieme all’Odg sardo ha istituito l’Osservatorio media e minori. Don Cannavera aiuterà i giornalisti ad approfondire i temi trattati dalle Carte di Treviso e di Roma. Per i partecipanti sono previsti 6 crediti. E’ possibile iscriversi attraverso la piattaforma Sigef (accesso attraverso il sito dell’Ordine) entro il primo ottobre.

26.09.2014 - Deontologia, aperte le iscrizioni Per il corso del 3 ottobre Parte il 3 ottobre l’attività autunnale per la formazione continua: appuntamento a Cagliari, sala Assostampa dalle ore 14 alle 17. Si parla di deontologia professionale. Assieme ai relatori dell’Ordine dei giornalisti ci sarà don Ettore Cannavera, sacerdote da sempre impegnato nel sociale, che assieme all’Odg sardo ha istituito l’Osservatorio media e minori.

19.09.2014 - ecco i corsi da ottobre a dicembre ma Roma taglia i crediti Ecco il Piano formativo ottobre-dicembre 2014 predisposto dall'Ordine dei giornalisti della Sardegna. Le proposte di assegnazione dei crediti non sono state accolte dal Comitato tecnico scientifico, che, rispetto agli eventi del primo semestre dell'anno, ha usato le forbici considerando gli appuntamenti non come corsi di formazione ma come seminari. L'Ordine della Sardegna farà ricorso al Consiglio nazionale, cui spetta per regolamento l'ultima parola.

18.09.2014 - COMUNICATO Interpellato da alcuni colleghi sulle cronache che hanno per protagonista una bambina, il presidente dell'Odg della Sardegna, Filippo Peretti, ha ricordato che la Carta dei doveri del giornalista e la Carta di Treviso prevedono che i resoconti non devono contenere particolari (generalità, classe scolastica, residenza, eccetera) che possano rendere riconoscibile il minore. "Ciò vale tanto più - ha detto Peretti - nei casi in cui sia prevedibile che una vicenda possa avere sviluppi anche di carattere giudiziario, nel cui ambito la tutela dei minori è ulteriormente rafforzata da norme di carattere generale".

05.09.2014 - Formazione, SI riprende domani 6 settembre a Olbia. Anche Pancalli al corso su informazione e sport L’attività nel campo della formazione continua riparte domani, 6 settembre, a Olbia. Il corso è gratuito e assegnerà 3 crediti ai partecipanti. Ha per titolo: “Informazione, sport, educazione ambientale: gli sportivi e la tragica esperienza dell’alluvione”. Si terrà al Geovillage dalle 9.30 alle 11.30. Dopo il saluto del presidente dell’Ussi, Mario Frongia, che ha proposto e organizzato il corso assieme all’Ordine, il programma prevede gli interventi di Filippo Peretti (presidente di Odg Sardegna) sulla Carta deontologica del giornalismo sportivo, e di Augusto Navone (direttore dell’Area marina protetta Tavolara) sulle iniziative per la protezione dell’ambiente. Interverrà anche Luca Pancalli, presidente del Comitato italiano paraolimpico. Pancalli è stato commissario della Federcalcio dopo Calciopoli ed è presidente del settore giovanile tecnico e scolastico della Federcalcio. Si comunica che in questa occasione è possibile la partecipazione con l’assegnazione dei crediti anche ai giornalisti che non si sono iscritti attraverso la piattaforma Sigef. 

04.09.2014 - Formazione, SIGEF: ALCUNE PRECISAZIONI DELL'ODG NAZIONALE Come più volte annunciato, la piattaforma S.I.Ge.F. attraverso la quale i singoli giornalisti possono accedere alle funzionalità relative alla formazione (corsi, iscrizioni, ecc.), è ormai operativa. Si ricorda che per potervi accedere è necessario registrarsi collegandosi all’indirizzo  http://sigef-odg1.lansystems.it. Una volta collegati, l’iscrizione avverrà inserendo l’ indirizzo e-mail personale o, in alternativa, una PEC. In caso di discordanza o non riconoscimento dei dati è necessario verificarli con l’Ordine regionale di appartenenza che ha provveduto al caricamento delle anagrafiche degli iscritti all’Albo e che potrebbe aver caricato dati anagrafici non aggiornati dagli utenti o imprecisi.

07.08.2014 - Formazione, aperte le iscrizioni al Sigef per il corso del 6 settembre a Olbia Sono aperte le iscrizioni al corso di formazione che si terrà il 6 settembre a Olbia su “Informazione, sport, educazione ambientale: gli sportivi e la tragica esperienza dell’alluvione”. Per iscriversi è necessario registrarsi alla piattaforma Sigef, come indicato sul sito dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna. Si ricorda che il corso, la cui partecipazione è gratuita, si svolgerà nella sala convegni del Geovillage a partire dalle 9.30. Ai partecipanti saranno assegnati tre crediti formativi.

04.08.2014 - Formazione, si riprende il 6 settembre a Olbia con un corso su ambiente e sport proposto dall’Ussi L’attività dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna nel campo della formazione continua ripartirà il 6 settembre a Olbia. Il corso è gratuito e assegnerà 3 crediti ai partecipanti. Ha per titolo: “Informazione, sport, educazione ambientale: gli sportivi e la tragica esperienza dell’alluvione”. Si terrà al Geovillage dalle 9.30 alle 11.30. Il programma prevede gli interventi di Filippo Peretti (Odg Sardegna), Mario Frongia (Ussi Sardegna), Andrea Frigo (vicepresidente nazionale Ussi), Augusto Navone (direttore dell’Area marina protetta Tavolara), del dirigente della società di pallavolo Angeli del Fango nata dopo l’alluvione e di altri dirigenti di società sportive.

28.07.2014 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di una giornalista professionista e otto pubblicisti.

22.07.2013 - FORMAZIONE, REGISTRAZIONE SULLA PIATTAFORMA S.I.GE.F. È pienamente operativa la piattaforma S.I.Ge.F. attraverso la quale i singoli giornalisti possono accedere alle funzionalità relative alla formazione (corsi, iscrizioni, ecc.). Per potervi accedere è necessario registrarsi collegandosi all’indirizzo http://sigef-odg1.lansystems.it Una volta collegati l’iscrizione avverrà inserendo l’ indirizzo e-mail personale o, in alternativa, una PEC. Questi dati verranno in automatico comunicati all’Ordine regionale di appartenenza e da questi acquisiti. L’iscritto riceverà un messaggio di conferma utile a completare la registrazione. Per ulteriori istruzioni si consiglia di leggere il manuale operativo.

21.07.2013 - FERIE ESTIVE, CHIUSURA UFFICI Si comunica che gli uffici dell'Ordine dei Giornalisti della Sardegna, dell'Associazione della Stampa Sarda, dell'Istituto Nazionale di Previdenza dei Giornalisti Italiani (INPGI) e della Cassa Autonoma di Assistenza Integrativa dei Giornalisti Italiani (CASAGIT), resteranno chiusi per ferie estive da Venerdì 8 agosto a martedì 2 settembre 2014. SOLO PER I CASI DI ASSOLUTA URGENZA TELEFONARE AL NUMERO 3490625205. GLI UFFICI RIAPRIRANNO REGOLARMENTE MERCOLEDI’ 3 SETTEMBRE 2014

01.07.2014 - ECCO LA PROPOSTA DI RIFORMA DELL’ORDINE CHE L’ODG SARDO HA INVIATO AL CNOG IN VISTA DELLA SEDUTA DEL 9 LUGLIO 2014 Il Consiglio Regionale dell’Ordine dei Giornalisti della Sardegna presenta le seguenti proposte per un'idea che metta insieme, per quanto possibile, le strutture regionali e la struttura nazionale, che renda più snelle, moderne e chiare le procedure di accesso all'Albo, che garantisca più trasparenza e tempestività all'azione dell'Ordine al servizio della professione nell'interesse della collettività degli utenti. In termini di risorse finanziarie, l'obiettivo di questa riforma è di recuperare, senza aumento di costi per gli iscritti,  almeno due 2 milioni di euro l'anno da investire in formazione.

01.07.2014 - VERTENZA SASSARI NOTIZIE La redazione di Sassari Notizie ha diffuso ieri un nuovo comunicato sulla situazione interna. Il Consiglio dell'Odg sardo, che sta seguendo l'evolversi della vicenda, esaminerà i contenuti del documento nella prima seduta utile per assumere eventuali decisioni. Ecco il testo del comunicato.

27.06.2014 - Più coerenza sull'equo compenso Il Consiglio regionale dell'Ordine dei giornalisti della Sardegna ha esaminato il nuovo Documento di indirizzi per l'iscrizione dei pubblicisti approvato dal Consiglio nazionale il 14 maggio 2014. Relativamente alla parte retributiva, il Consiglio dell'Odg sardo ha rilevato gli stessi limiti e le stesse contraddizioni evidenziate nel caso del praticantato da riconoscere attraverso il sistema del “ricongiungimento”.

27.06.2014 - E' stato siglato l'accordo contrattuale tra la Fieg e la Fnsi. Siddi: introduce elementi di innovazione in un tempo di crisi Si è concluso l'ultimo atto del rinnovo del contratto di lavoro Fieg-Fnsi, avvenuto giorni addietro, con la firma sul Fondo straordinario per l'editoria. E' stato siglato a Palazzo Chigi, tra la Presidenza del Consiglio, rappresentata dal sottosegretario Luca Lotti, e le delegazioni degli editori, rappresentati dal presidente Giulio Anselmi, del Sindacato dei giornalisti, rappresentato dal segretario generale Franco Siddi e dell'Inpgi, rappresentato dal suo presidente Andrea Camporese. "Un forte aiuto alle imprese in un momento di difficile crisi - ha detto Lotti - ma anche un contributo a nuova occupazione di giovani. testo

25.06.2014 - Storia della stampa in Sardegna Sabato 28 giugno, ore 10, sala conferenze dell’Associazione della Stampa Sarda, via Barone Rossi 29, “Dalla linotype al web, i quotidiani sardi dalle origini ad oggi e l’avventura di Video On Line” (Cuec edizioni, pagg. 240)). Presentazione del libro di Carlo Figari sulla storia della stampa in Sardegna dalle prime gazzette alle ultime esperienze editoriali, con una fotografia dell’attuale panorama dei media nell’Isola. Intervengono: Filippo Peretti (presidente Odg della Sardegna), Francesco Birocchi (presidente Assostampa Sardegna), Mario Argiolas (editore Cuec), Carlo Figari (autore del libro, giornalista) e la Prof.ssa Laura Pisano (docente di storia del giornalismo presso l’Università di Cagliari).

23.06.2014 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di una giornalista professionista e cinque pubblicisti. Una persona iscritta nell'Elenco Speciale.

18.06.2014 Rinviato il corso del 21 giugno a Cagliari Per ragioni organizzative è stato rinviato, e si terrà in autunno, il corso su “Nuovi scenari per superare la crisi editoriale e professionale” in programma a Cagliari sabato 21 giugno con il prof. Jesus Alvarez.

13.06.2014 Comunicato su SassariNotizie.com L’Ordine dei giornalisti della Sardegna esprime piena solidarietà ai colleghi di SassariNotizie.com impegnati in una difficile vertenza con l’aziende e chiede all’editore un incontro nello spirito di cooperazione che la legge ordinistica ritiene indispensabile perché i cittadini possano nutrire sempre più fiducia nel sistema dell’informazione. Nell’esprimere l’auspicio che il caso si risolva positivamente anche per rafforzare il necessario pluralismo dei media, il presidente dell’Odg sardo, Filippo Peretti, sottolinea l’impegno e i sacrifici sostenuti dalla redazione in questi anni e afferma che a maggior ragione deve essere rispettata, come in ogni occasione, la dignità del lavoro giornalistico, sia dal punto di vista retributivo, sia dal punto di vista professionale. Documento dei dipendenti

05.06.2014 Formazione: sabato a Sassari corso sul "giornalismo militante" "Il giornalismo militante, le regole, la lezione di Gramsci". E' il titolo del corso di formazione continua in programma sabato 7 giugno a Sassari (dalle 10 alle 13 nell'aula rossa della sede universitaria di viale Mancini 5). L'esperienza del grande pensatore e giornalista sardo fornirà gli spunti per una riflessione sulle norme deontologiche e sull'esercizio professionale del diritto-dovere di cronaca e di critica. Dopo l'introduzione del presidente dell'Odg regionale Filippo Peretti ci saranno le relazioni dei giornalisti Giancarlo Ghirra e Ottavio Olita e del professor Guido Melis. Ai partecipanti saranno assegnati 6 crediti formativi. Il corso di sabato è per Sassari l'ultimo del calendario primaverile.

03.06.2014 E' MORTO JOSTO MANCA, PER ANNI FOTOGRAFO DE L'UNIONE SARDA Manca, originario di Cuglieri, è morto a 81 anni. Suoi gli scatti più belli dagli Anni '60 ai primi '90. Le sue immagini hanno raccontato lo sport, da Gigi Riva al Brill Basket. Poi la cronaca con l'Anonima sequestri, le foto dei casotti del Poetto e i ritratti dei pazienti dell'ex manicomio. L'Ordine dei giornalisti della Sardegna partecipa al lutto dei colleghi de L'Unione Sarda e partecipa con affetto e commozione al dolore dei suoi cari.

29.05.2014 - Formazione, lunedì 2 e martedì 3 i corsi di Oristano e Nuoro A Oristano lunedì 2 giugno (dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 nella sala del seminario) è in calendario la Giornata regionale delle comunicazioni sociali organizzata dall'Odg della Sardegna assieme all'Ucsi e alla Federazione dei settimanali cattolici. La relazione generale sarà svolta da Claudio Giuliodori, presidente della Commissione per le comunicazioni sociali della Cei. Sul sito www.odg.sardegna.it il programma dell'iniziativa. Ai partecipanti saranno assegnati 4 crediti formativi.A Nuoro martedì 3 giugno (dalle 10 alle 13 nella sala consiliare del Comune) è in programma il corso su "Giornalismo e cultura sarda". L'appuntamento, coordinato dal presidente dell'Odg sardo Filippo Peretti, prevede le relazioni dei giornalisti Paolo Pillonca, Rosario Cecaro e Bachisio Bandinu. Ai partecipanti saranno assegnati 6 crediti formativi.

26.05.2014 - COMUNICATO SU ATTO INTIMIDATORIO AI DANNI DEL COLLEGA LUCA URGU “L’ennesimo attacco ai danni di un giornalista colpevole solo di fare il proprio dovere con serietà e scrupolo”. Così il vice presidente dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna, Gianni Olandi, commenta a nome dell’intero Consiglio il grave atto intimidatorio compiuto nella notte contro il collega Luca Urgu, cronista di “nera” della redazione di Nuoro del quotidiano L’Unione Sarda, al quale durante la notte ignoti hanno incendiato l’auto che aveva parcheggiato davanti a casa. Era già accaduto anche in passato. L’Ordine dei giornalisti della Sardegna condanna con fermezza il grave episodio di violenza ai danni di un giornalista – l’ennesimo di una serie purtroppo sempre più lunga – e, confidando nel buon esito delle indagini condotte dalle forze dell’ordine e dalla magistratura, esprime la piena solidarietà al collega vittima del vile attentato.  Articolo de L'Unione Sarda Articolo de La Nuova Sardegna

23.05.2014 - Formazione continua,  mercoledì 28 a Sassari il corso su "Comunicare la scienza" In occasione di un simposio internazionale dell'Università di Sassari l'Ordine dei giornalisti della Sardegna, in collaborazione con l'ateneo, ha organizzato un corso di formazione con alcuni prestigiosi relatori. Il corso riservato ai giornalisti, gratuito, si terrà mercoledì 28 maggio a Sassari in un'aula di viale Mancini 5, dalle ore 10 alle 13. Ai partecipanti saranno assegnati 6 crediti formativi.

22.05.2014 - Formazione continua,  sabato 24 maggio a Cagliari “Giornalismo e mondo della ricerca” Sabato 24 maggio, dalle 10 alle 13 nella sede dell’Assostampa a Cagliari, via Barone Rossi 29, sala convegni, si terrà il corso di formazione dal titolo “Il giornalismo e il mondo della ricerca”. Il presidente dell’Odg sardo, Filippo Peretti, introdurrà i lavori, le relazioni saranno svolte dal giornalista Roberto Paracchini e dal docente universitario Silvano Tagliagambe. Ai partecipanti saranno assegnati 6 crediti formativi.

16.05.2014 - Formazione continua, il corso di Olbia nella Biblioteca comunale Si terrà nella Biblioteca comunale di Olbia (sala De Roberto, corso Umberto, 54 ) e non nella sala consiliare il corso di lunedì 19 sul “Giornalismo militante, la lezione di Gramsci”. L’orario resta invariato: dalle 14 alle 17. Relatori Filippo Peretti, Giancarlo Ghirra e Ottavio Olita. Ai partecipanti saranno assegnati 6 crediti formativi.

15.05.2014 - Formazione continua. Corsi, domani a Oristano, sabato a Cagliari, lunedì a Olbia Domani venerdì 16 a Oristano, nella sala consiliare del Comune, dalle 14 alle 17 corso di deontologia: 8 crediti formativi. Relatore il consiglio dell'Odg della Sardegna. Sabato 17 a Cagliari, nei locali della Provincia in piazza Galilei, dalle 10 alle 13 corso su "Conoscere e comunicare le emergenze": 4 crediti formativi. Relatore dottor Luigi Cadeddu, uno dei massimi esperti italiani della materia. I posti disponibili sono 25: saranno ammessi i primi che presenteranno la domanda via mail a segreteria@odg.sardegna.it Lunedì 19 a Olbia, dalle 14 alle 17, corso sul "Giornalismo militante, la lezione di Gramsci": 6 crediti formativi. Relatori Filippo Peretti, Giancarlo Ghirra e Ottavio Olita. La sede sarà comunicata domani.

14.05.2014 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di un professionista e dieci pubblicisti. Una persona iscritta nell'Elenco Speciale.

14.05.2014 - Formazione, le adesioni per 25 posti al corso “Comunicare le emergenze” Sabato 17 maggio a Cagliari (sede della Provincia di piazza Galilei, dalle 10 alle 13) si terrà il corso teorico-pratico “Conoscere e comunicare le emergenze”. I posti disponibili sono 25, saranno ammessi i primi che faranno domanda. Gli esclusi saranno ripescati, sempre per ordine di presentazione, in altre occasioni, in quanto con il protagonista del corso, il dottor Luigi Cadeddu, saranno organizzati altri corsi. La domanda va inviata via mail entro venerdì 16 ore 11 alla segreteria dell’Ordine segreteria@odg.sardegna.it con la richiesta specifica: “Partecipazione corso su emergenze del 17 maggio 2014". Ai partecipanti saranno assegnati 4 crediti formativi.

09.05.2014 - Formazione: un cambio di sede a Sassari Originariamente previsto nella sede della Rai, il corso sul “Giornalismo investigativo nel web”, in programma a Sassari il pomeriggio di lunedì 12 maggio dalle 15 alle 18, si terrà nella sala Angioy, Palazzo della Provincia, piazza d’Italia 31. Il cambio di sede si è reso necessario per ragioni tecniche. E’ confermato l’appuntamento della mattina, sempre sul giornalismo investigativo, nella sede della Nuova Sardegna, a Predda Niedda, dalle 10 alle 13. Ai partecipanti di ciascun corso saranno assegnati sei crediti formativi.

08.05.2014 - Formazione: appuntamenti a Cagliari e Sassari, Sarà anticipato al 16 il corso di Oristano "Gli scenari del giornalismo digitale" è il titolo del corso di formazione continua in programma sabato 10 maggio a Cagliari, aula magna del corpo aggiunto di Lettere, dalle 10 alle 13. Relatore Federico Badaloni, giornalista e studioso, che illustrerà una sua ricerca.

05.05.2014 - SABATO SI E' SVOLTA IN MUNICIPIO LA settima "Giornata della Memoria dei giornalisti italiani uccisi dalla mafia e dal terrorismo" «Io avevo dieci anni...». La frase resta sospesa, manca la parte facile da intuire: «Quando uccisero papà». Poi Fulvio Alfano, figlio del giornalista Giuseppe (ammazzato dalla mafia siciliana nel '93), è sopraffatto dall'emozione. Ringrazia, torna al suo posto. Dei molti interventi di ieri nell'aula del Municipio - prestata alla settima Giornata della Memoria dei giornalisti italiani uccisi dalla mafia e dal terrorismo - quello di Fulvio Alfano è forse il più toccante.

30.04.2014 - Corso di formazione, le regole e il linguaggio: 6 crediti Sabato 3 maggio, dalle 10 alle 13, si terrà a Cagliari il corso di formazione “Le regole e il linguaggio” con la professoressa Elisabetta Gola, presidente del corso di laurea in Scienza della Comunicazione. I lavori si terranno nell'aula numero 6 della Facoltà di Studi umanistici, piazza d'Armi. Ai partecipanti saranno assegnati sei crediti formativi. Docente di Teoria dei linguaggi, la professoressa Gola terrà la sua lezione sull'uso del linguaggio, giornalistico e no. Verranno inoltre approfonditi anche altri argomenti sulla professione. Fra questi, l'aspetto stilistico e qualitativo, con particolare attenzione ai vari tipi di scrittura e al pubblici di riferimento.

28.04.2014 - FBS, CONTRATTO DI COLLABORAZIONE  La Fondazione Banco di Sardegna promuove una manifestazione d’interesse per l’attivazione di un contratto di collaborazione o di lavoro a tempo determinato o indeterminato per lo svolgimento dei compiti previsti dal regolamento organico per il coordinamento dell’ Area comunicazione e relazioni esterne.

25.04.2014 - SCUOLA DI FORMAZIONE al GIORNALISMO, 50 crediti formativi  “La nuova professione: sempre più libera, competente e corretta" è la linea della Quarta edizione dell’Alta Scuola di formazione dell’UCSI (intitolata a Giancarlo Zizola) che si terrà a Fiuggi dal 15 (pomeriggio) al 18 maggio (pranzo) 2014. Per poter acquisire i 50 crediti formativi riconosciuti dall'Ordine dei Giornalisti è indispensabile essere presente a tutti i moduli previsti, con firma di ingresso e di uscita per ciascun giorno di formazione. La scuola è rivolta ai giovani giornalisti e a quanti sono interessati ad un approccio etico e competente alla professione. Le iscrizioni devono necessariamente pervenire entro il 3 maggio. In ogni caso potranno chiudersi prima se si raggiungerà il limite massimo previsto di iscritti (50 giornalisti). Tutte le informazioni su programma e docenti nel sito www.ucsi.it

23.04.2014 - Rinviato il corso del 28 aprile a Cagliari Per ragioni organizzative è stato rinviato a data da destinarsi il corso sulla deontologia professionale in programma a Cagliari lunedì 28 aprile.

22.04.2014 - Giovedì 24 aprile primo appuntamento a Oristano Prosegue l’attività dell’Odg della Sardegna nel campo della formazione continua: giovedì 24 aprile a Oristano, dalle 14 alle 17 nella sala consiliare del Comune, si terrà il corso su “Il giornalismo militante, le regole, la lezione di Gramsci”. Il corso, gratuito come tutti gli altri organizzati dall’Ordine sardo, prevede l’assegnazione di sei crediti. In programma le relazioni del presidente Filippo Peretti, che si soffermerà sugli aspetti strettamente deontologici, e dei colleghi Giancarlo Ghirra e Ottavio Olita.

22.04.2014 - A Cagliari la Giornata della Memoria dei cronisti uccisi L’Unci celebrerà a Cagliari la Settima Giornata della memoria dei giornalisti uccisi dalle mafie e dal terrorismo nel dopoguerra in Italia per ricordare loro e anche tutti gli altri colleghi che alla libertà di stampa hanno sacrificato la vita nel resto del mondo e per essere vicini a quanti ancora oggi subiscono intimidazioni e minacce per assolvere al diritto-dovere di informare. La manifestazione è organizzata dai Cronisti sardi, con l’Associazione Stampa e l’Ordine dei giornalisti della Sardegna, e si svolgerà sabato 3 maggio, con inizio alle ore 11, nell’ aula del Consiglio comunale di Palazzo Bacaredda in via Roma 145.

14.04.2014 - appuntamento OGGI a Sassari CON IL GIORNALISMO E LE REGOLE DEONTOLOGICHE Oggi alle 14 a Sassari, nella sala universitaria di via Mancini 5, si terrà il corso di formazione su "Il giornalismo e le regole deontologiche". Sabato 12 aprile i partecipanti al corso sono stati 268. Complessivamente nei primi sei corsi organizzati dall'Odg della Sardegna hanno partecipato oltre 750 iscritti. Il prossimo appuntamento è a Oristano, dopo Pasqua.

11.04.2014 - Sinora cinquecento partecipanti, sabato 12 un corso a Cagliari E lunedì 14 l’appuntamento a Sassari Sono circa cinquecento i giornalisti che hanno partecipato ai primi cinque appuntamenti del Piano di formazione organizzato dall’Ordine della Sardegna. Domani sabato 12 aprile a Cagliari ci sarà il corso su “Giornalismo investigativo sul web” con l’intervento dell’ingegnere informatico Reinier Van Kleij, che illustrerà nuovi strumenti di indagine.

08.04.2014 - Giornalismo investigativo sul web: il corso si terrà a Cagliari nell’aula magna di via Trentino Si comunica agli iscritti all’Ordine che sabato 12 aprile a Cagliari, dalle 10 alle 13, il corso sul “Giornalismo investigativo sul web, i percorsi misteriosi di Google” si terrà nell’aula 11a “Aldo Capitini”, aula magna del corpo aggiunto della facoltà di Lettere. Si potrà accedere sia da Via Trentino sia dall’ingresso principale della Facoltà. I due parcheggi saranno a disposizione dei partecipanti. Il corso era stato inizialmente fissato nella sala dell’Assostampa, ma visto l’elevato numero di partecipanti alle altre iniziative dell’Ordine è sembrato opportuno cambiare la sede. L’aula Capitini dispone di 250 posti. Non è necessaria la prenotazione. Il corso il “Giornalismo sul web”, che garantirà 6 crediti formativi, ha come relatore l’ingegnere informativo Reinier Van Kleij, che presenterà lo strumento per accedere, nel pieno rispetto delle leggi, a dati altrimenti non reperibili. Uno strumento, in sostanza, particolarmente utile per le ricerche giornalistiche.

07.04.2014 - Formazione continua, IL CALENDARIO DEI CORSI Pubblichiamo il calendario relativo agli appuntamenti fino a giugno 2014, con i crediti formativi per ciascun evento.

04.04.2014 - Formazione continua, Assegnati i crediti formativi I crediti formativi per gli eventi organizzati dall’Odg della Sardegna sono stati ratificati dal Comitato tecnico scientifico istituito dal Consiglio nazionale. Al corso su “Aspetti giuridici della tutela ambientale”, in programma sabato 5 aprile al Palazzo di Giustizia di Cagliari dalle 9.30 alle 13, sono stati assegnati 6 crediti. Al corso su “Giornalismo e regole deontologiche” in programma a Nuoro lunedì 7 aprile dalle 14 alle 17 nella sala consiliare del Comune, sono stati assegnati 8 crediti, Al corso su “Medicina sportiva tra privacy e dati sensibili”, organizzato assieme all’Ussi per lunedì 7 aprile nella sala dell’Assostampa a Cagliari dalle 16 alle 19, sono stati assegnati 8 crediti. Lunedì, sul sito www.odg.sardegna.it, sarà pubblicato l’intero calendario dei corsi del trimestre aprile-giugno con i relativi crediti.

03.04.2014 - Formazione continua, i prossimi appuntamenti Dopo il corso del 2 aprile a Olbia, al quale hanno partecipato 44 colleghi, prosegue l'attività dell'Odg della Sardegna per l'attuazione del Piano di formazione continua 2014 degli iscritti all'Albo. Ai partecipanti, che dovranno firmare all'ingresso e all'uscita per registrare la presenza, saranno assegnati i crediti formativi secondo le disposizioni del Dpr 137/2012 e dei relativi regolamenti. Ecco i prossimi appuntamenti.

31.03.2014 - Approvati i bilanci dell’Ordine L’assemblea degli iscritti ha approvato oggi il bilancio consuntivo 2013 e preventivo 2014 dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna. I documenti, illustrati dal presidente del Collegio dei revisori dei conti Franco Olivieri, sono stati votati all’unanimità. Dopo le relazioni del presidente del Consiglio dell’Ordine Filippo Peretti e del presidente del Consiglio di disciplina territoriale Pietro Picciau, il dibattito si è sviluppato sui temi della riforma della legge professionale e sulla sempre più drammatica crisi occupazionale della categoria, con particolare riferimento alla novità del sistema di formazione continua che operativamente è stato introdotto quest’anno.

27.03.2014 - GIORNALISTI, CORSI DI FORMAZIONE A OLBIA, CAGLIARI, NUORO E SASSARI Dopo l’appuntamento inaugurale del 6 febbraio, parte l’attuazione del piano di formazione continua per i giornalisti. 

19.03.2014 - A Cagliari la Giornata della Memoria dei cronisti uccisi L’Unci celebrerà a Cagliari la Settima Giornata della memoria dei giornalisti uccisi dalle mafie e dal terrorismo nel dopoguerra in Italia per ricordare loro e anche tutti gli altri colleghi che alla libertà di stampa hanno sacrificato la vita nel resto del mondo e per essere vicini a quanti ancora oggi subiscono intimidazioni e minacce per assolvere al diritto-dovere di informare. La manifestazione è organizzata dai Cronisti sardi, con l’Associazione Stampa e l’Ordine dei giornalisti della Sardegna, e si svolgerà sabato 3 maggio, con inizio alle ore 11, nell’ aula del Consiglio comunale di Palazzo Bacaredda in via Roma 145.

17.03.2014 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di un praticante e due pubblicisti.

10.03.2014 - 117ª sessione: riaperti i termini di presentazione delle domande Sono stati riaperti i termini di presentazione delle domande di partecipazione alla prova scritta degli esami di idoneità professionale della 117ª sessione, la cui prova scritta avrà luogo a Roma il 29 aprile 2014 alle ore 8,30 presso l’Ergife Palace Hotel – Via Aurelia, 617. La scadenza entro la quale le domande di ammissione devono essere consegnate direttamente o inoltrate esclusivamente a mezzo posta è il 31 marzo 2014. Le modalità per la compilazione e l’invio delle domande restano invariate.

06.03.2014 - COMUNICATO Interpellato da alcuni colleghi in merito alla vicenda di un minorenne coinvolto in un fatto di cronaca e in particolare nel ruolo di testimone in un processo penale, il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna, Filippo Peretti, ha ricordato che nei casi come questo le Carte deontologiche prevedono una tutela rafforzata. In sostanza, il giornalista deve poter raccontare la vicenda nel rispetto del diritto-dovere di cronaca ma evitando di rendere noti l’età e il nome del minorenne, il quale, inoltre, non può essere intervistato né fotografato o ripreso dalle telecamere.

03.03.2014 - ASSEMBLEA SU BILANCI 2013 E 2014  L’assemblea generale dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna è convocata a Cagliari per lunedì 24 marzo 2014, ore 04.00, in prima convocazione e per lunedì 31 marzo 2014, ore 10.00, in seconda convocazione, nella sede di via Barone Rossi 29, a Cagliari. Per essere valida l’assemblea deve raggiungere il numero legale della metà degli iscritti più uno, per cui è prevedibile che, come tradizione, i lavori si tengano in seconda convocazione.

25.02.2014 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di un professionista, una praticante e tre pubblicisti.

24.02.2014 - RAI, SELEZIONE PER CENTO GIORNALISTI PROFESSIONISTI Parte la selezione della Rai finalizzata ad individuare cento giornalisti professionisti da assumere. I giornalisti che supereranno la selezione, che rientra nelle linee del Piano Industriale 2013-2015, saranno assunti con contratti a tempo determinato, secondo le future esigenze dell’azienda e impiegati su tutto territorio nazionale. Per la prima volta la selezione è aperta a tutti, senza pre-requisiti, nemmeno di età, se non quello di essere giornalisti professionisti. Per maggiori informazioni www.lavoraconnoi.rai.it 

20.02.2014 - CORSO ON LINE RICONGIUNGIMENTO  Il Consiglio dell'Odg comunica che il corso per il ricongiungimento è on-line all'indirizzo www.formazionegiornalisti.it . Il Corso è parte essenziale dell'iter del ricongiungimento che consente ai pubblicisti, in possesso dei requisiti, di accedere all'esame per diventare professionisti.

11.02.2014 - FORMAZIONE OBBLIGATORIA E PEC  Tutti i giornalisti, anche quelli appena iscritti, se non vogliono incorrere in gravi sanzioni (si può rischiare fino alla radiazione) sono obbligati a partecipare agli incontri in presenza o ai corsi formativi on-line. Per poter accedere alla formazione on-line è obbligatorio comunicare all'ente che eroga il corso, il proprio indirizzo PEC. L'obbligo di dotarsi di un indirizzo PEC è scattato dal 2009: la legge 2/2009 (articolo 16, comma 7) lo impone agli iscritti degli Ordini professionali. Inoltre, da questo nuovo anno le comunicazioni ufficiali dell’Ordine dei giornalisti avverranno tramite Pec, in sostituzione della posta prioritaria o della raccomandata con ricevuta di ritorno.

11.02.2014 - AL VIA ANCHE IN SARDEGNA LA FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER I GIORNALISTI  E' cominciata anche in Sardegna la formazione per i giornalisti, resa obbligatoria dall’ultima riforma degli Ordini professionali. Grande la partecipazione al primo appuntamento organizzato dall’UCSI (Unione cattolica stampa italiana) assieme all’Ordine regionale dei giornalisti che si è svolto il 6 febbraio nell'aula magna della Facoltà teologica. Centotrenta giornalisti, tra professionisti e pubblicisti, hanno seguito l’intervento di padre Francesco Occhetta, redattore di Civiltà Cattolica. Gli iscritti all’Albo che hanno partecipato all'incontro hanno ottenuto quattro crediti formativi. Tutti i giornalisti, anche quelli appena iscritti, se non vogliono incorrere in gravi sanzioni (si può rischiare anche la radiazione) sono obbligati a partecipare agli incontri in presenza o ai corsi formativi on-line.

07.02.2014 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di sette pubblicisti.

06.02.2014 - ODG NAZIONALE, ON LINE UN CORSO DA 10 CREDITI Da oggi on-line il corso a distanza sulla deontologia realizzato dal Centro di documentazione giornalistica su indicazione del Consiglio nazionale dell'Ordine. Il corso, completamente gratuito, condensa in poche cartelle l'esperienza sui temi deontologici conseguita dall'Ordine negli ultimi decenni e dà diritto all'acquisizione di 10 crediti formativi professionali. Il corso, attivabile tramite PEC, non richiede particolari abilità tecniche. È suddiviso in quattro lezioni, ognuna delle quali contiene - oltre ai link ai principali documenti deontologici - una presentazione virtuale, delle schede riepilogative e una serie di quiz relativi ai punti trattati. Al termine della prova viene fornito l'esito e se le risposte esatte superano la soglia di sbarramento si passa alla lezione successiva. In caso di mancato superamento del test, seguendo la procedura, è possibile ripetere il tentativo. Il corso è disponibile all'indirizzo http://fpc.formazionegiornalisti.it/.

28.01.2014 - PARTE IN SARDEGNA LA FORMAZIONE CONTINUA Resa obbligatoria dall’ultima riforma degli Ordini professionali, parte in Sardegna la formazione continua per i giornalisti. Il primo appuntamento è organizzato dall’UCSI (Unione cattolica stampa italiana) assieme all’Ordine regionale dei giornalisti e si terrà a Cagliari il 6 febbraio (ore 18, aula magna della Facoltà teologica) con l’intervento di padre Francesco Occhetta, redattore di Civiltà Cattolica. Gli iscritti all’Albo (professionisti e pubblicisti) sono invitati a partecipare: chi certificherà con la firma la propria presenza acquisirà quattro crediti formativi. La partecipazione è gratuita.

27.01.2014 - PAPA FRANCESCO: Comunicazione al servizio di un’autentica cultura dell’incontro Ecco il testo integrale del messaggio di Papa Francesco agli operatori della comunicazione.

20.01.2014 - “Fare il giornale nelle scuole”: pubblicato il bando della XI edizione Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti ha pubblicato il bando della XI edizione del Concorso Fare il giornale nelle scuole “allo scopo di sostenere – come testualmente recita l’art. 1 del bando – le iniziative delle scuole italiane per la valorizzazione dell’attività giornalistica quale strumento di arricchimento comunicativo e di modernizzazione del linguaggio”. L’obiettivo del Premio è, infatti, quello di avvicinare i giovani al mondo dell’informazione e della comunicazione, nella convinzione che la professione giornalistica sia il frutto di una forte passione che si deve coniugare necessariamente con una solida formazione culturale. Scheda di partecipazione  Bando

20.01.2014 - 117ª sessione: corso di formazione a Fiuggi Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, per la sessione di esami del 29 aprile 2014, promuoverà un corso di formazione per i praticanti a Fiuggi Terme (FR) presso l’Hotel San Giorgio Centro Congressi che si terrà dal 7 al 12 aprile 2014. Informazioni

20.01.2014 - 117ª sessione ESAMI: IL 29 APRILE PROVA SCRITTA Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, nella seduta del 24 settembre 2013, ha deliberato, a norma degli artt. 29 e 32 della legge 3.2.1963 n. 69°, dell’art. 45 del D.P.R. 4.2.65 n. 115 e successive modificazioni, di indire la 117ª sessione di esami per la prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei giornalisti professionisti. La prova scritta avrà luogo a Roma il 29 aprile 2014 alle ore 8,30 presso l’Ergife Palace Hotel – Via Aurelia, 617. Informazioni

13.01.2014 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di un professionista e nove pubblicisti.

13.01.2014 - OBBLIGO FORMATIVO PER I GIORNALISTI Dal 2014, per effetto della riforma del 2012, anche i giornalisti italiani dovranno assolvere all'obbligo della Formazione Professionale Continua (FPC) per adeguarsi ad una normativa che prevede l'aggiornamento per tutti gli iscritti ad un Ordine professionale come una delle condizioni per poter mantenere la propria iscrizione all'Ordine stesso. Per assolvere all'obbligo formativo, ogni iscritto dovrà maturare 60 crediti in un triennio (con un minimo di 15 crediti annuali) di cui almeno 15 su temi deontologici. 

07.01.2014 - SARDEGNA UNO TV, COMUNICATO DELL'ODG DELLA SARDEGNA La crisi di Sardegna 1 rappresenta il punto più alto della crisi dell'editoria sarda. Per questo motivo una delegazione dell'Ordine dei giornalisti della Sardegna si è recata nella redazione dell'emittente televisiva per fare gli auguri di Capodanno ai colleghi, auguri che sono stati estesi a tutti i giornalisti che nell'isola soffrono a causa di difficoltà aziendali e lottano per il diritto del posto di lavoro. Redattori e tecnici di Sardegna 1 sono da tre mesi in assemblea permanente in seguito alla contestata decisione dell'editore Giorgio Mazzella, presidente di Banca di Credito Sardo (gruppo Banca Intesa), di cedere la maggioranza delle quote a dipendenti che, per loro stessa ammissione, non hanno i soldi per pagare gli stipendi.

23.12.2013 - RICONGIUNGIMENTO, IL NUOVO TESTO Nella riunione del 18 dicembre 2013, il Consiglio nazionale ha approvato il nuovo testo del documento sull’accesso al professionismo dei pubblicisti che esercitano sistematicamente attività giornalistica. Rispetto al testo del 14 marzo 2013, quello approvato contiene ben poco delle integrazioni chieste dagli Ordini regionali. Ecco il nuovo testo del documento.

09.12.2013 - FESTIVITA', CALENDARIO CHIUSURA UFFICI L'Ordine dei giornalisti della Sardegna, l’Associazione della Stampa Sarda, l’Inpgi e la Casagit informano che gli uffici resteranno chiusi per le festività di fine anno: da martedì 24 dicembre a domenica 6 gennaio 2014. Da lunedì 7 gennaio gli uffici riapriranno al pubblico nei consueti orari. La segreteria coglie l'occasione per inviare a tutti gli iscritti i migliori auguri di Buone Feste.

07.12.2013 - CASSAZIONE: non si diventa pubblicisti con le pubblicazioni da elenco specialE Con sentenza 23580/2013 depositata il 17 ottobre scorso la Suprema Corte, accogliendo il ricorso del Consiglio nazionale, ha cassato la sentenza della Corte di appello di Ancona dell’11 settembre 2007. Il Consiglio Regionale dell'Ordine aveva respinto una richiesta di iscrizione all'Elenco Pubblicisti fondata su articoli prodotti per una rivista di carattere tecnico-scientifico diretta da un iscritto all'Elenco Speciale, ai sensi dell'art.28 della Legge Professionale. L'interessato presentava ricorso al Tribunale di Ancona, che lo accoglieva; la sentenza di primo grado veniva confermata dalla Corte di appello.

02.12.2013 - 116ª sessione: prorogati i termini di presentazione delle domande Sono stati riaperti i termini di presentazione delle domande di partecipazione alla prova scritta degli esami di idoneità professionale della 116ª sessione, la cui prova scritta avrà luogo a Roma il 4 febbraio 2014 alle ore 8,30 presso l’Ergife Palace Hotel – Via Aurelia, 617. La scadenza entro la quale le domande di ammissione devono essere consegnate direttamente o inoltrate esclusivamente a mezzo posta è il 16 dicembre 2013. Le modalità per la compilazione e l’invio delle domande restano invariate.

30.11.2013 - SARDEGNA UNO TV, COMUNICATO DELL'ODG DELLA SARDEGNA Appreso da un comunicato stampa, diffuso dal Comitato di redazione di Sardegna 1, che “il direttore del telegiornale Mario Tasca, con provvedimento unilaterale adottato senza informarne preventivamente il Cdr, ha deciso di escludere i giornalisti Stefania De Michele e Gianni Zanata dalla conduzione dei Tg” e che “la decisione è arrivata a poche ore dalla nuova iniziativa di protesta messa in atto dai dipendenti e colpisce i due colleghi che ieri hanno rilasciato dichiarazioni alla stampa in merito allo stato della vertenza sindacale”, l’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deciso di avviare accertamenti preliminari per verificare se la decisione del Direttore possa violare le norme deontologiche che regolano la professione giornalistica.

19.11.2013 - DELIBERA SUL “RICONGIUNGIMENTO” Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna nella seduta del 13 novembre 2013 ha approvato, sottoscrivendolo, il documento varato dai rappresentanti degli Odg regionali nella loro riunione del 30 ottobre a Roma e consegnato al vertice del Consiglio nazionale.

13.11.2013 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di un professionista e sei pubblicisti.

05.11.2013 - BORSE DI STUDIO PER IL SEMINARIO DI REDATTORE SOCIALE L'Ordine dei giornalisti della Sardegna mette a disposizione degli iscritti due borse di studio per la partecipazione al seminario di Capodarco di Fermo organizzato da Redattore Sociale, in programma dal 29 novembre al 1 dicembre 2013. 

23.10.2013 - GIORNALISMO IN LUTTO, E' MORTO PIRONTI E' morto il giornalista sassarese Fiorentino Pironti: è stato direttore dell'agenzia Agl del Gruppo Espresso, direttore della Gazzetta di Reggio e vice direttore della Nuova Sardegna, il giornale nel quale ha trascorso la maggior parte della sua esperienza professionale, iniziata sulle orme del padre Raf come corrispondente del Corriere dello Sport. Pironti è stato anche direttore di Sardegna Quotidiano, che ha cessato le pubblicazioni tre mesi fa, e del Messaggero Sardo, il periodico della Regione per gli emigrati in Italia e all'estero. 

23.10.2013 - Il cordoglio del Segretario Generale della Federazione Nazionale della Stampa Italiana, Franco Siddi, per la scomparsa di Fiorentino Pironti “Nuovo lutto ha colpito il mondo del giornalismo italiano. Ad appena quattro anni dalla pensione, alla vigilia del suo sessantottesimo compleanno è venuto a mancare Fiorentino Pironti, giornalista sardo arrivato ai vertici di diverse testate Finegil, dopo essere stato condirettore de La Nuova Sardegna di Sassari, la testata dove si è formato e dove ha vissuto la gran parte della sua vita professionale.

23.10.2013 - È morto Fiorentino Pironti, la Nuova in lutto Ieri mattina in forma privata sono stati celebrati ad Alghero i funerali di Fiorentino Pironti, giornalista di razza, già vicedirettore della "Nuova" poi passato a dirigere la "Gazzetta di Reggio Emilia" e l'Agenzia giornali locali del Gruppo Espresso. Da quattro anni era in pensione, ma non aveva mai tirato i remi in barca e aveva continuato a mettere la sua esperienza e la sua passione per il giornalismo al servizio dell'isola: ha diretto il "Messaggero Sardo", cordone ombelicale tra i nostri emigrati e la Regione, e il free press di Cagliari "Sardegna Quotidiano". 

21.10.2013 - SESSIONE ESAMI, PROVA SCRITTA IL 4 FEBBRAIO 2014 Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, nella seduta del 24 settembre 2013, ha deliberato, a norma degli artt. 29 e 32 della legge 3.2.1963 n. 69 e dell’art. 45 - comma 13 - del D.P.R. 4.2.65 n. 115 e successive modificazioni e delle deliberazioni n. 116/2012 e n. 101/2013, di indire la sessione di esami per la prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei giornalisti professionisti. La prova scritta avrà luogo a Roma il 4 febbraio 2014 alle ore 8,30 presso l’Ergife Palace Hotel – Via Aurelia, 617.  

11.10.2013 - Interrogazione ai Ministri della Comunicazione e del Lavoro Premesso - Che in Sardegna, ormai in modo ricorrente e sempre più drammatico, si assiste alla crisi, spesso decisiva per la sopravvivenza di aziende dell’informazione, della cultura e comunicazione e dello spettacolo che pure hanno tradizione, seguito e sostanziale possibilità di operare in relazione al mercato esistente ...

11.10.2013 - COMUNICATO SU SARDEGNA UNO TV L’Ordine dei giornalisti della Sardegna esprime piena solidarietà ai colleghi e al personale tutto di Sardegna 1 Tv da dieci giorni in assemblea permanente per il mancato pagamento di numerose mensilità di stipendio e auspica una rapida e positiva conclusione della vertenza sindacale.

26.09.2013 - COMUNICATO - TUTELA DEL DIRITTO DI CRONACA Durante una tumultuosa manifestazione sindacale un fotoreporter si vede costretto da agenti di polizia a cancellare le foto di un loro collega ferito negli scontri. E' capitato il 24 settembre a Cagliari al pubblicista Andrea Deidda (SardegnaOggi), il quale si è poi rivolto all'Ordine dei giornalisti della Sardegna per essere tutelato. Oggi in questura, per iniziativa dell'Ordine, c'è stato un confronto-chiarimento tra i protagonisti dell'accaduto. L'Odg ha difeso l'operato del fotoreporter nell'esercizio del fondamentale diritto-dovere di cronaca e ha espresso l'auspicio che vengano rafforzati i rapporti tra organi di polizia e operatori dell'informazione, rapporti tradizionalmente caratterizzati dal massimo rispetto reciproco. Al termine della riunione, per il cui risultato l’Odg ha manifestato soddisfazione, tutti i partecipanti hanno assunto l'impegno ad agire in questa direzione.

30.07.2013 - GLI AUGURI DELL'ODG SARDO AI NUOVI VERTICI NAZIONALI Il Consiglio regionale dell'Ordine dei giornalisti della Sardegna ha inviato gli auguri di buon lavoro ai nuovi vertici del Consiglio nazionale: il Presidente Enzo Iacopino, il Vice Presidente Santino Franchina, il Segretario Paolo Pirovano, il Tesoriere Nicola Marini. Il Presidente dell'Odg sardo, Filippo Peretti, in una lettera ha manifestato " l'auspicio che, visti i delicati problemi della professione e della categoria, si sviluppi in modo sempre più costruttivo il rapporto istituzionale tra l'Ordine nazionale e gli ordini regionali".

29.07.2013 - SOLIDARIETA' DELL'ODG SARDO AI COLLEGHI DE LA NUOVA SARDEGNA L'Ordine dei giornalisti della Sardegna esprime piena solidarietà ai colleghi della Nuova Sardegna e fa proprio il loro appello rivolto alla politica, alle forze sociali e ai lettori perché si formi un fronte comune in difesa dell'autonomia editoriale-amministrativa della loro testata. Nei suoi 120 anni di storia il quotidiano di Sassari ha svolto un ruolo fondamentale nel pluralismo editoriale e informativo e quindi nella vita sociale sarda, ma ha conosciuto anche periodi bui, come la lunga chiusura voluta dal fascismo e i condizionamenti imposti dal monopolio editoriale della Sir.

23.07.2013 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di due professionisti, cinque pubblicisti e due nell'Elenco Speciale.

16.07.2013 - FERIE ESTIVE, CHIUSURA UFFICI Si comunica che gli uffici dell'Ordine dei Giornalisti della Sardegna, dell'Associazione della Stampa Sarda, dell'Istituto Nazionale di Previdenza dei Giornalisti Italiani (INPGI) e della Cassa Autonoma di Assistenza Integrativa dei Giornalisti Italiani (CASAGIT), resteranno chiusi per ferie estive da lunedì 5 agosto a venerdì 30 agosto 2013. SOLO PER I CASI DI ASSOLUTA URGENZA TELEFONARE AL NUMERO 3396197115. GLI UFFICI RIAPRIRANNO REGOLARMENTE LUNEDI’ 2 SETTEMBRE 2013.

02.07.2013 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di dieci pubblicisti e uno nell'Elenco Speciale.

01.07.2013 - SESSIONE ESAMI, PROVA SCRITTA IL 15 OTTOBRE 2013 Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, nella seduta del 10 ottobre 2012, ha deliberato, a norma degli artt. 29 e 32 della legge 3.2.1963 n. 69 e dell’art. 45 - comma 13 - del D.P.R. 4.2.65 n. 115 e successive modificazioni e delle deliberazioni n. 116/2012 e n. 101/2013, di indire la sessione di esami per la prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei giornalisti professionisti. La prova scritta avrà luogo a Roma il 15 ottobre 2013 alle ore 8,30 presso l’Ergife Palace Hotel – Via Aurelia, 617.  

03.06.2013 - Insediato il Consiglio di disciplina territoriale Si è insediato il Consiglio di disciplina territoriale dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna. Ne fanno parte i professionisti Pietro Picciau (presidente), Piero Mannironi, Daniela Pinna, Alessandra Sallemi, Enrico Gaviano e Roberta Ebau e i pubblicisti Elia Sanna, Caterina Fiori e Sabrina Zedda (segretario). Con la recente riforma delle professioni, il Consiglio di disciplina territoriale ha la competenza dei procedimenti disciplinari nei confronti degli iscritti, competenza sinora esercitata dal Consiglio regionale dell’Ordine, al quale, oltre alla competenza amministrativa, ha mantenuto la funzione di vigilanza. Il Consiglio di disciplina è stato nominato dal presidente del Tribunale, al quale il Consiglio dell’Ordine aveva inviato una rosa di diciotto nomi.

19.05.2013 - ELEZIONE DEI CONSIGLIERI NAZIONALI:  ELETTI CARTA, GHIRRA e MURRU I giornalisti professionisti Paolo Carta e Giancarlo Ghirra e il giornalista pubblicista Giuseppe Murru sono i tre rappresentanti sardi nel Consiglio nazionale dell’Ordine. Sono stati eletti al primo turno nelle votazioni che si sono svolte oggi, domenica 19 maggio. Carta, al suo primo mandato, ha avuto 167 voti, Ghirra, segretario uscente, ha ottenuto 147 voti. Murru ha ottenuto 58 voti. Il Consiglio nazionale resta in carica tre anni.

14.05.2013 - DOMENICA 19: AL TERMINE DELL'ASSEMBLEA URNE APERTE PER ELEGGERE TRE CONSIGLIERI Domenica 19 maggio si terrà l’assemblea regionale dei giornalisti sardi e si voterà per eleggere tre consiglieri nazionali dell’Ordine: due professionisti e un pubblicista. L’assemblea, con inizio alle 10, si terrà nella sala convegni dell’Assostampa in via Barone Rossi 29, a Cagliari, per una riflessione sullo stato del giornalismo in Italia e in Sardegna e sulla riforma dell’Ordine, nel cinquantesimo anniversario dell’approvazione della legge istitutiva. Per l’occasione sarà consegnato un simbolico ricordo agli iscritti che vantano almeno mezzo secolo di iscrizione. Per le votazioni dei tre consiglieri nazionali i seggi saranno allestiti nella sede dell’Ordine, sempre in via Barone Rossi 29 a Cagliari, e presso la Nuova Sardegna a Sassari in Regione Predda Niedda, Strada 31 e resteranno aperti dalle 12 alle 20. Per essere eletti bisogna superare il 50 per cento dei voti validi. L’eventuale turno di ballottaggio è fissato per domenica 26 maggio, negli stessi seggi e con gli stessi orari.

13.05.2013 - ASSEMBLEA ED ELEZIONI Domenica 19 maggio i giornalisti sardi sono chiamati in assemblea per l'elezione di tre consiglieri nazionali (due professionisti e un pubblicista) dell'Ordine dei giornalisti. L'assemblea si terrà a partire dalle 10.00 nella sede di via Barone Rossi 29, a Cagliari, dove ci sarà un dibattito sui temi dell'informazione. I seggi per le votazioni saranno aperti dalle ore 12 e sino alle 20 nella stessa sede dell'Ordine (via Barone Rossi 29) e nella redazione della Nuova Sardegna a Sassari (regione Predda Niedda strada 30-31). Durante l'assemblea saranno premiati i giornalisti con cinquant'anni di anzianità di iscrizione.

10.05.2013 - LAORE, OFFERTA INCARICO Laore, agenzia regionale per lo sviluppo in agricoltura, comunica che è indetta una procedura per l’affidamento in economia dei servizi di informazione finalizzati a dare la massima diffusione degli obiettivi progettuali e dei risultati conseguiti durante le varie fasi di realizzazione dei progetti di Cooperazione Transnazionale MED - attuazione progetti ENERMED, OTREMED, ELIH-MED. L’incarico ha per oggetto l’attività relativa all’attuazione delle azioni di informazione e comunicazione finalizzate a dare la massima diffusione degli obiettivi progettuali e dei risultati conseguiti durante le varie fasi di realizzazione dei progetti di Cooperazione Transnazionale MED - attuazione progetti ENERMED, OTREMED, ELIH-MED.  allegato 1  allegato 2  allegato 3

30.04.2013 - FESTIVITA' DEL 1 MAGGIO, CALENDARIO CHIUSURA UFFICI L'Ordine dei giornalisti della Sardegna, l’Associazione della Stampa Sarda,  l’Inpgi e la Casagit informano che gli uffici resteranno chiusi da mercoledì a venerdì 3 maggio. Da lunedì 6 maggio gli uffici riapriranno al pubblico nei consueti orari.

29.04.2013 - DOCUMENTO SULLA PEREQUAZIONE DEL GRUPPO SARDO DEI GIORNALISTI PENSIONATI  Il Consiglio Direttivo del Gruppo Sardo Giornalisti Pensionati, riunito in Cagliari il 19.04.2013, con la partecipazione del Presidente dell'Associazione della Stampa Sarda Francesco Birocchi... 

17.04.2013 - RICORDANDO FRANCESCO PIRAS “Francesco Piras, una vita da cronista”. E' il tema del convegno che sabato a Gavoi ricorderà la figura del principe della cronaca nera barbaricina scomparso venticinque anni fa. L'iniziativa è del Comune con il patrocinio dell'Ordine dei giornalisti della Sardegna. I lavori, che si svolgeranno dalle 10 nella sala consiliare, saranno aperti dai saluti del sindaco Nanni Porcu e del presidente dell'Odg sardo Filippo Peretti. Le testimonianze sono state affidate ai giornalisti Piero Mannironi e Paolo Pillonca e al fotografo Claudio Gualà. Il dibattito, prendendo spunto dall'esperienza di Francesco Piras, ha l'obiettivo di analizzare il mondo della cronaca oggi. Interverranno, fra gli altri, il presidente dell'Assostampa Francesco Birocchi e il segretario generale della Fnsi Franco Siddi. Francesco Piras, scomparso ad appena 55 anni, era giornalista pubblicista e ha lavorato quasi sempre alla Nuova Sardegna, a Gavoi e a Nuoro. Ha collaborato anche con Radio Sardegna e con numerose testate nazionali. Mitiche le sue imprese per “catturare” le notizie, da giornalista che non ha mai smesso di “sporcarsi le scarpe”.

17.04.2013 - VIOLAZIONE DEL DIRITTO DI CRITICA, UN AVVERTIMENTO Sanzione dell'avvertimento per Mauro Lissia al termine del procedimento disciplinare aperto dal Consiglio dell'Ordine su esposto del collega Michele Ruffi. Il giornalista della Nuova Sardegna è stato giudicato responsabile della violazione dell'articolo 2 della legge istitutiva dell'Ordine per aver superato i confini del diritto di critica. L'esposto di Ruffi si riferiva ad alcuni scritti di Lissia sul proprio profilo Facebook e sulla Nuova Sardegna.

17.04.2013 - CARTA DI ROMA, DUE SANZIONI DISCIPLINARI Sanzione della censura per Roberto Casu, sanzione dell'avvertimento per Michele Ruffi. Si è concluso così il procedimento disciplinare aperto dall'Ordine dei giornalisti della Sardegna nei confronti del condirettore e del redattore dell'Unione Sarda in relazione a una serie di articoli sull'assegnazione di alloggi ai rom. Dopo aver ricevuto numerose segnalazioni su presunte violazioni della Carta di Roma (il documento che tutela la dignità di immigrati, nomadi, rifugiati, eccetera), il Consiglio dell'Odg sardo ha accertato da parte dei due giornalisti il mancato rispetto dei princìpi di queste norme deontologiche. Casu è stato ritenuto responsabile anche dell'articolo 2 della legge istitutiva dell'Ordine, nel punto in cui afferma il dovere del rispetto della verità sostanziale dei fatti.

16.04.2013 - COMUNICATO Interpellato da alcuni colleghi in merito alla notizia del dodicenne scomparso e poi ritrovato, il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna, Filippo Peretti, ha ricordato che in questo caso la pubblicazione della fotografia del minore è legittima perché finalizzata a aiutare le operazioni di ricerca. Peretti ha anche sottolineato che i servizi di cronaca devono tenere conto di quanto previste dalle carte deontologiche: quando il minorenne è reso riconoscibile possono essere diffuse solo notizie nel suo esclusivo interesse e quindi non lesive della sua dignità e del suo armonico sviluppo della personalità.

11.04.2013 - COMUNICATO "Il suicidio di un altro imprenditore per ragioni economiche deve suggerire un'attenta riflessione anche ai giornalisti".

10.04.2013 - I GIORNALISMI AI TEMPI DI TWITTER: I giornalisti italiani, l’etica professionale e l’informazione on line Secondo appuntamento, lunedì 15 aprile, nella Sala Geymonat della Facoltà di Studi Umanistici (Sa Duchessa) a Cagliari con "I giornalismi ai tempi di Twitter – nuove strategie dell’informazione", l’iniziativa che vuole offrire strumenti aggiornati di lavoro e riflessione, utili per le differenti forme di giornalismo. L’incontro è organizzato dall’Ordine dei Giornalisti della Sardegna, dal consigliere nazionale Giuseppe Murru, dal GUS sardo (Gruppo Uffici Stampa) e realizzato in collaborazione con il Corso di laurea in Scienze della Comunicazione.

08.04.2013 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di otto pubblicisti.

26.03.2013 - GIORNALISMO SARDO IN LUTTO PER LA MORTE DI GINO ZASSO A settantacinque anni è mancato Gino Zasso, per trent'anni corrispondente dall'isola del Corriere della Sera. Nato a La Maddalena, nella sua lunga carriera ha collaborato con diverse testate, compresa quella di Videolina, per poi diventare capo servizio nella redazione di Cagliari della Nuova Sardegna. Da sempre impegnato nella tutela della professione è stato presidente dell'Associazione della Stampa Sarda, di cui attualmente presiedeva il collegio dei probiviri ed ha ricoperto l'incarico di Revisore dei conti dell'Ordine dei giornalisti della Sardegna. Zasso è stato anche Fiduciario e Consigliere di amministrazione della Casagit. Ai colleghi Giulio e Marcello e alla gentilissima signora Antonietta il Consiglio regionale dell’Ordine ha inviato un messaggio di cordoglio anche a nome di tutti i giornalisti sardi.

25.03.2013 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di dieci pubblicisti.

18.03.2013 - LA NUOVA SARDEGNA, FILIPPI NUOVO DIRETTORE Nuovo direttore alla Nuova Sardegna. Andrea Filippi sostituisce Paolo Catella. Filippi che si è presentato sabato 16 alla redazione di Sassari e ha firmato il suo primo numero il giorno seguente, era direttore della Gazzetta di Mantova, dopo una precedente esperienza al Messaggero Veneto, entrambi quotidiani del Gruppo Espresso, come la Nuova. Al neo direttore l’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha inviato gli auguri di buon lavoro, sottolineando l’importanza del ruolo che La Nuova ha sempre avuto nella informazione e nel pluralismo editoriale isolano.

20.02.2013 - DOCUMENTO DELL'ASSEMBLEA DE "L'UNIONE SARDA" L'assemblea dei giornalisti dell’Unione Sarda ritiene inaccettabile e respinge l’insistenza dell’azienda sulle ipotesi di azioni legali contro i rappresentanti sindacali della redazione. Dopo la lettera inviata ai colleghi a dicembre, cui seguì uno sciopero di protesta e solidarietà, la società editrice pubblicò una nota in cui minimizzava il senso dell’iniziativa, affermando di “aver solo invitato i sindacalisti interni… ad avere rispetto della testata L’Unione Sarda”.

19.02.2013 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di quindici pubblicisti e due nell'Elenco speciale.

05.02.2013 - ODG, I PRESIDENTI REGIONALI RICEVUTI AL QUIRINALE Una delegazione dell'Ordine dei Giornalisti è stata ricevuta questa mattina al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in occasione dei 50 anni della legge istitutiva dell'Ordine. Dopo l'indirizzo di saluto del presidente del Consiglio nazionale dell'Ordine dei Giornalisti, Enzo Iacopino, le testimonianze della direttrice di Radio Siani, Amalia De Simone e dell'ex direttore di Canale 8, Gaetano Gorgoni, è intervenuta il ministro della Giustizia, Paola Severino. Al termine il Presidente Napolitano ha rivolto un saluto augurale. Iacopino ha consegnato al Presidente Napolitano e al ministro Severino il distintivo dell’Ordine realizzato per l’occasione e una copia del volume “Guido Gonella giornalista e politico” a cura di Michelangelo Bellinetti, con il contributo del Consiglio nazionale, che illustra il profilo intellettuale e professionale di Gonella, l’uomo che ispirò la Costituzione e promosse l’istituzione dell’Ordine dei giornalisti.

02.02.2013 - IL GUS SARDO PREMIA IL MIGLIOR ADDETTO STAMPA Antonio Garrucciu, responsabile dell’Ufficio Stampa e Relazioni Esterne della Banca di Sassari Gruppo BPER, ha vinto la Prima edizione del Premio "Lucio Piga" - Miglior Addetto Stampa. La cerimonia di premiazione del vincitore si è svolta questa mattina in una gremita Sala Convegni dell'Associazione della Stampa Sarda a Cagliari. Garrucciu, vicepresidente dei Collaboratori del sindacato dei giornalisti sardi, ha ricevuto il premio da Andrea Concas, Presidente dei Giornalisti Uffici Stampa della Sardegna, Gruppo di specializzazione della FNSI. Menzione speciale per Francesco Porceddu, Responsabile Relazioni Esterne Sogaer. Alla cerimonia ha partecipato il Presidente dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna, Filippo Peretti, che ha ricordato la figura del collega a cui è dedicato il Premio, Lucio Piga. (Nella foto, a sinistra Antonio Garrucciu, al centro Andrea Concas e a destra Francesco Porceddu)

01.02.2013 - GUS SARDEGNA, PREMIO LUCIO PIGA Domami alle ore 11, nella Sala Convegni dell'Associazione della Stampa Sarda in via Barone Rossi a Cagliari, si svolgerà la cerimonia di premiazione del vincitore della Prima edizione del Premio "Lucio Piga" - Miglior Addetto Stampa. Il Premio è finalizzato a selezionare un giornalista che lavori come addetto stampa che si sia particolarmente distinto per i meriti acquisiti nell’attività giornalistica, svolta in modo esemplare per professionalità e correttezza (settori pubblico o privato). Al fine di accertare tali qualità professionali la Giuria ha effettuato un’analisi accurata della deontologia professionale, delle mansioni svolte, dell’efficienza e della sensibilità dimostrate nella valutazione delle notizie e nella capacità di creare positivi rapporti interpersonali e di lavoro, dei candidati al Premio. Il Premio per il giornalista vincitore è un tablet Ipad della Apple.

23.01.2013 - COMUNICATO Interpellato da diversi colleghi in relazione a notizie che riguardano il contenzioso legale tra genitori, il presidente dell'Ordine dei giornalisti della Sardegna, Filippo Peretti, ha affermato che le carte deontologiche impongono la garanzia dell'anonimato ai figli minori, che non vanno quindi resi riconoscibili né direttamente né indirettamente. Il presidente ha reso noto che l'Ordine, ricevute segnalazioni su presunte violazioni delle norme, ha avviato un'indagine, il cui esito sarà valutato nella prossima seduta del Consiglio. Il presidente invita chi ha pubblicato notizie sulla carta stampata a far sì che, in successive edizioni, siano eliminati i riferimenti vietati dalle norme. L'invito è esteso anche alle cronache radiotelevisive e dei siti web.

22.01.2013 - COMUNICATO Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha avviato un’indagine preliminare nei confronti di un iscritto che, nel proprio profilo Facebook, ha scritto frasi omofobe e oltraggiose rivolte a una formazione politica e al suo leader. Il Consiglio coglie l’occasione per ricordare che tutti gli iscritti all’Albo sono tenuti a rispettare le norme deontologiche a tutela della dignità professionale e del rispetto delle persone anche quando scrivono in forma privata in spazi pubblici o ai quali può accedere il pubblico, come ad esempio i social network.

22.01.2013 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di tre professionisti e due pubblicisti.

22.01.2013 - COMUNICATO La sanzione dell’avvertimento è stata inflitta dal Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna all’iscritto Maurizio Bistrusso, nella sua qualità di direttore responsabile della testata "Castedduonline.it". Tale sanzione si riferisce a due puntate della rubrica “La sbentulata”, pubblicate prive di firma ma di cui Bistrusso si è assunto personalmente la responsabilità, nelle quali si offendeva un collega attraverso epiteti ingiuriosi e si riportavano notizie non veritiere nei confronti di un’altra collega.

14.01.2013 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di un professionista, cinque pubblicisti e uno nell'Elenco speciale.

14.01.2013 - L'EQUO COMPENSO E' LEGGE Il 3 gennaio 2013 la Gazzetta ufficiale ha pubblicato il testo della legge sull’ equo compenso che, quindi, entrerà in vigore da giorno 18. La legge, che era nata nella sede dell’Ordine dei giornalisti il 18 maggio 2010, era stata promulgata dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, il 31 dicembre 2012. E’ un risultato importante, che è stato possibile grazie all’impegno di tutti gli enti di categoria. L’Odg ringrazia per l’aiuto costante la Fnsi, ma sente il bisogno di sottolineare il lavoro di sensibilizzazione fatto da tanti coordinamenti dei precari che guardano con speranza alla nuova normativa. La legge sull’equo compenso, coniugata con la Carta di Firenze, consentirà un’azione di moralizzazione nella giungla di retribuzioni che sono un insulto per il lavoro di migliaia di giornalisti, non solo giovani.

17.12.2012 - FESTIVITA', CALENDARIO CHIUSURA UFFICI L'Ordine dei giornalisti della Sardegna, l’Associazione della Stampa Sarda,  l’Inpgi e la Casagit informano che gli uffici resteranno chiusi per le festività di fine anno: da lunedì 24 dicembre a giovedì 27 dicembre e da lunedì 31 dicembre a domenica 6 gennaio 2013. Gli uffici apriranno per le pratiche urgenti per la sola giornata di venerdì 28 dicembre. Da lunedì 7 gennaio 2013 gli uffici riapriranno al pubblico nei consueti orari. La segreteria coglie l'occasione per inviare a tutti gli iscritti i migliori auguri di Buone Feste.

17.12.2012 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di tre praticanti.

30.11.2012 - Il Dibattito su informazione e democrazia "Informazione, potere mediatico e democrazia". E' il titolo di grande attualità del convegno in programma lunedì 3 dicembre a Cagliari, alla Società degli operai, via XX Settembre 80. Intervengono Franco Siddi (Fnsi), Francesco Birocchi (Assostampa), Filippo Peretti (Ordine dei giornalisti) e Ottavio Olita (Articolo 21). Coordina Vindice Ribichesu. Il convegno è organizzato dall'Istituto Gramsci della Sardegna nell'ambito della settima edizione di Momenti Gramsciani. 

26.11.2012 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di una pubblicista.

22.11.2012 - DIFFAMAZIONE A MEZZO STAMPA, COMUNICATO DELL'ODG SARDO SULL'EMENDAMENTO APPROVATO DAL SENATO “Multe ai direttori, carcere per i giornalisti: la libertà d’informazione subisce una nuova intimidazione”. Così il segretario dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna Luigi Almiento, a nome del Consiglio, commenta l’emendamento approvato dal Senato sul tema della diffamazione a mezzo stampa, che elimina il carcere per i direttori, ma prevede la reclusione fino a dodici mesi per gli autori degli articoli ritenuti diffamatori.

19.11.2012 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di un professionista e quattro pubblicisti.

12.11.2012 - CARTA DI TREVISO, ACCERTAMENTI SU PRESUNTE VIOLAZIONI Segnalazioni su presunte violazioni della Carta di Treviso e del relativo Vademecum ’95 sono giunte all’Ordine dei giornalisti della Sardegna in relazione a servizi giornalistici riguardanti l’incidente di caccia che in Sardegna ha avuto come vittima un dodicenne, ora ricoverato in gravi condizioni all’ospedale. Le norme deontologiche dell’Ordine dicono che il minorenne coinvolto in fatti di cronaca non deve essere reso riconoscibile. Il Consiglio regionale dell’Odg esaminerà le segnalazioni nella seduta già fissata per lunedì 19 novembre.

08.11.2012 - REDATTORE SOCIALE, BORSE DI STUDIO DELL'ODG SARDO L'Ordine dei giornalisti della Sardegna istituisce tre borse di studio riservate agli iscritti all’Albo per la partecipazione al seminario di formazione organizzato dall'agenzia Redattore Sociale presso la Comunità di Capodarco di don Vinicio Albanese, nelle Marche. Il seminario si terrà a Capodarco di Fermo dal 30 novembre al 2 dicembre 2012.

01.11.2012 - WORKSHOP GUS E ODG: I GIORNALISMI AI TEMPI DI TWITTER L’ingresso dirompente dei social media, la sovrapposizione e spesso la confusione fra informazione e comunicazione stanno determinando la necessità di ridisegnare la mappa degli strumenti che il giornalista può utilizzare nel suo lavoro quotidiano. Un riassetto necessario sia rispetto alla collocazione dell’operatore dell’informazione, sia per continuare a offrire al fruitore dell’informazione notizie affidabili. Il workshop, primo del suo genere in Sardegna, vuole offrire strumenti aggiornati di lavoro e riflessione, utili per le differenti forme di giornalismo e propone due blocchi d lavoro e formazione che si terranno a Cagliari, sabato 17 novembre nella sala conferenze dell’Associazione della Stampa Sarda (via Barone Rossi 29).

26.10.2012 - L'etica della comunicazione nell'era digitale Per iniziativa dell'Ucsi Sardegna e dell'Odg Sardegna si terrà nella sala dei convegni dell'Assostampa a Cagliari ( 27 ottobre, ore 10,30) la presentazione del libro "L'etica della comunicazione nell'era digitale" dell'Arcivescovo di Oristano, Mons. Ignazio Sanna. Intervengono il presidente dell'Ucsi sarda, Mario Girau, il presidente dell'Odg sarda, Filippo Peretti. Presenta il libro il presidente dell'Ucsi Nazionale, Andrea Melodia mentre coordina i lavori il presidente dell'Assostampa sarda Francesco Birocchi.

17.10.2012 - RIFORMA DEGLI ORDINI PROFESSIONALI, DOCUMENTO DELL'ODG DELLA SARDEGNA Il Consiglio regionale dell'Ordine dei giornalisti della Sardegna, esaminati il Dpr sulla riforma degli Ordini professionali e la proposta di regolamento attuativo approvata dal consiglio nazionale, ha manifestato condivisioni sullo spirito e sui contenuti dei provvedimenti, ma ha espresso forte preoccupazione su due punti, il primo sul regolamento, il secondo sul Dpr.  

17.10.2012 - SESSIONE ESAMI, PROVA SCRITTA IL 29 GENNAIO 2013 Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, nella seduta del 21 settembre 2011, ha deliberato, a norma degli artt. 29 e 32 della legge 3.2.1963 n. 69 e dell’art. 45, comma 13, del D.P.R. 4.2.65 n. 115 e successive modificazioni, di indire la sessione di esami per la prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei giornalisti professionisti. La prova scritta avrà luogo a Roma il 29 gennaio 2013 alle ore 8,30 presso l’Ergife Palace Hotel – Via Aurelia, 617.  

15.10.2012 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di un professionista e cinque pubblicisti.

14.10.2012 - PROFESSIONE GIORNALISTICA, LE PREOCCUPAZIONI SUL DPR DELLA SEVERINO La riforma della professione giornalistica fortemente voluta da questo Governo non accontenta tutti. I nodi principali riguardano la sorveglianza sulla deontologia (e la decisione sui provvedimenti disciplinari) e la rappresentanza all'interno del Consiglio Nazionale. Quaranta Consiglieri nazionali dell'Ordine dei giornalisti temono che la norma inserita nel Dpr della Severino metta a rischio l'autonomia di chi svolge, realmente, l'attività giornalistica. I 40 Consiglieri nazionali di Liberiamo l'informazione  hanno diffuso un comunicato che pubblichiamo integralmente. 

10.10.2012 - UNCI: DIFFAMAZIONE, LA RETTIFICA ESTINGUA IL REATO, NO AL DOPPIO BINARIO Il 9 ottobre l’Unci, con la Fnsi, e i rappresentanti di magistrati e avvocati, è stata ascoltata in audizione dalla Commissione Giustizia del Senato. Oltre alle argomentazioni del presidente Guido Columba, e dell’esponente della Giunta Alessandro Galimberti, l’Unci ha depositato in Commissione il documento allegato redatto da Galimberti.

20.09.2012 - CARTA DI ROMA, ACCERTAMENTI SU PRESUNTE VIOLAZIONI Nella seduta di lunedì 17 settembre il Consiglio dell'Odg della Sardegna ha avviato accertamenti preliminari su presunte violazioni della Carta di Roma, il Protocollo deontologico concernente richiedenti asilo, rifugiati, vittime della tratta e migranti.

18.09.2012 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di una professionista, un praticante e tre pubblicisti. 

04.09.2012 - GIORNALISTI, COSA CAMBIA DOPO IL DPR DEL GOVERNO SULLA RIFORMA DELLE PROFESSIONI La riforma appena approvata come cambierà il lavoro giornalistico e soprattutto l'accesso alla professione? Dal sito dell'Odg nazionale tutte le novità, dal praticantato ai corsi di formazione. 

03.09.2012 - GUS SARDEGNA, PRIMA EDIZIONE DEL PREMIO "LUCIO PIGA" Il Premio è finalizzato a selezionare un giornalista che lavori come addetto stampa che si sia particolarmente distinto nel periodo che va dal 1 gennaio al 31 dicembre 2011 per i meriti acquisiti nell’attività giornalistica, svolta in modo esemplare per professionalità e correttezza (settori pubblico o privato). Al fine di accertare tali qualità professionali la Giuria effettuerà un’analisi accurata della deontologia professionale, delle mansioni svolte, dell’efficienza e della sensibilità dimostrate nella valutazione delle notizie e nella capacità di creare positivi rapporti interpersonali e di lavoro.

27.07.2012 - EQUO COMPENSO, IL NO DELLA FORNERO Il ministro Fornero ha detto no all'approvazione della legge sull'equo compenso. La vergogna si è consumata, commenta Enzo Iacopino, presidente dell'Ordine nazionale dei giornalisti. Iacopino nota che il ministro smentisce lo stesso governo del quale fa parte che aveva dato un parere favorevole in occasione della prima lettura e oltraggia la volontà della Camera, che aveva approvato la norma alla unanimità.

25.07.2012 - AGGIORNAMENTO DEI PROPRI DATI (E-MAIL) L'Ordine dei giornalisti della Sardegna invita tutti i propri iscritti a comunicare tempestivamente alla Segreteria qualsiasi variazione relativa al proprio indirizzo di posta elettronica. Per comunicazioni: Tel. 070.66.48.84 (Segreteria ODG Sardegna - Dal LUN al VEN, dalle 9.30 alle 12.30). E-mail: segreteria@odg.sardegna.it

18.07.2012 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di una praticante e quattordici pubblicisti.

05.07.2012 - SESSIONE ESAMI, PROVA SCRITTA IL 16 OTTOBRE 2012 Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, nella seduta del 21 settembre 2011, ha deliberato, a norma degli artt. 29 e 32 della legge 3.2.1963 n. 69 e dell’art. 45, comma 13, del D.P.R. 4.2.65 n. 115 e successive modificazioni, di indire la sessione di esami per la prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei giornalisti professionisti. La prova scritta avrà luogo a Roma il 16 ottobre 2012 alle ore 8,30 presso l’Ergife Palace Hotel – Via Aurelia, 617.  

04.07.2012 - COMUNICATO CONGIUNTO ODG SARDEGNA E ASSOCIAZIONE STAMPA SARDA Ordine dei giornalisti della Sardegna e Associazione della stampa sarda organizzano per lunedì 9 luglio un dibattito pubblico ad Alghero in difesa della libertà di cronaca e contro ogni tipo di violenza. L'iniziativa era stata concordata subito dopo la denuncia di un attentato intimidatorio nei confronti della redazione di alguer.it, testata giornalistica on line della città "catalana". La manifestazione si terrà al Quartè Sayal a partire dalle ore 19. 

29.06.2012 - FILIPPO PERETTI CONFERMATO PRESIDENTE Il giornalista professionista Filippo Peretti è stato confermato presidente dell'Ordine dei giornalisti della Sardegna. Il Consiglio dell'Ordine, nel corso della prima riunione dopo le recenti elezioni, ha eletto alla vice presidenza il pubblicista Gianni Olandi. Consigliere segretario é stato confermato il professionista Luigi Almiento, consigliere tesoriere é stata confermata la professionista Marzia Piga. Fanno parte del nuovo Consiglio anche i giornalisti professionisti: Luca Fiori, Celestino Moro e Pier Sandro Pillonca, e i pubblicisti Priamo Tolu e Gian Mario Sias.

27.06.2012 - ATTENTATO CONTRO ALGUER.IT Una fucilata è stata sparata alle 2 di notte di martedì 26 giugno contro la sede di Alguer.it, testata giornalistica on line di Alghero diretta da Pasquale Chessa, nel centro della città. “Con tristezza dobbiamo confessare che oggi abbiamo tutti più paura”, scrive la redazione. Un pallettone ha raggiunto il portone e una finestra. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Scientifica e della Digos. Domenica e lunedì ad Alghero si è votato per il ballottaggio, vinto dal neo sindaco di centrosinistra Stefano Lubrano.

23.06.2012 - Con l’elezione del giornalista professionista Celestino Moro è stato completato il nuovo Consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna Nel turno di ballottaggio Moro ha ottenuto 107 voti contro i 24 di Michele Mascia. Nella precedente giornata di votazioni (16 giugno) erano stati eletti i professionisti Filippo Peretti, Luca Fiori, Pier Sandro Pillonca, Luigi Almiento e Marzia Piga e i pubblicista Gianni Olandi, Priamo Tolu e Gian Mario Sias. Il nuovo Consiglio si insedierà venerdì 29 giugno alle ore 10.30 per l’attribuzione delle cariche interne. Con lo stesso ordine del giorno si riunirà il nuovo Collegio dei revisori dei conti, formato da Gino Zasso, Franco Olivieri e Franco Fiori, eletti nella giornata del 16 giugno.

22.06.2012 - UCSI: INCONTRO CON L'ARCIVESCOVO MIGLIO Arrigo Miglio, nuovo arcivescovo di Cagliari, ha accolto l’invito ad incontrare il direttivo dell’UCSI Sardegna. Tale incontro avrà luogo mercoledì 27 giugno 2012 nella sede dell’Assostampa, in via Barone Rossi, 29 Cagliari, alle ore 12,30. All'incontro saranno presenti anche i rappresentanti dell’Assostampa Sardegna e dell’Ordine regionale.

23.06.2012 - ODG, LA RIFORMA DELL'ORDINE I colleghi, da più parti, sollecitano comprensibilmente un chiarimento sulle conseguenze del D.P.R. (“schema di D.P.R.” fino a quanto non passerà il controllo di rispetto della delega ricevuta che è affidato, entro 60 giorni da venerdì 15 giugno, al Consiglio di Stato e alle Camere).

19.06.2012 - ELEZIONI, SABATO 23 SI VOTA PER ELEGGERE IL NONO CONSIGLIERE Sabato 23 giugno i giornalisti professionisti sono chiamati nuovamente al voto per eleggere il nono consigliere. Vanno al ballottaggio i colleghi Celestino Moro (che ha avuto 76 voti) e Michele Mascia (4). Le operazioni di voto avranno luogo a Cagliari (sede dell’Ordine, via Barone Rossi 29), Sassari (La Nuova Sardegna, in Regione Predda Niedda, strada n° 31) e Nuoro (L’Unione Sarda, via Asproni 3 ), dalle ore 11 alle ore 19.

16.06.2012 - ELEZIONI, I RISULTATI Otto consiglieri sono stati eletti al primo turno delle elezioni dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna che si sono svolte sabato 16 giugno. Sono i professionisti Filippo Peretti (140 voti), Luca Fiori (111), Pier Sandro Pillonca (104), Luigi Almiento (103), Marzia Piga (102), e i pubblicisti Gianni Olandi (39), Priamo Tolu (36) e Gian Mario Sias (33). Il nono consigliere, sarà eletto sabato 23 giugno al turno di ballottaggio al quale parteciperanno Celestino Moro (che ha avuto 76 voti) e Michele Mascia (4). Al primo turno, al quale hanno votato 165 professionisti e 51 pubblicisti, è stato eletto l’intero Collegio dei revisori dei conti: i professionisti Gino Zasso (115 voti) e Franco Olivieri (110) e il pubblicista Franco Fiori (46). Le operazioni di voto per il ballottaggio avranno luogo a Cagliari (sede dell’Ordine, via Barone Rossi 29), Sassari (La Nuova Sardegna, in Regione Predda Niedda, strada n° 31) e Nuoro (L’Unione Sarda, via Asproni 4 ) sabato prossimo 23 giugno dalle ore 11 alle ore 19.

16.06.2012 - ELEZIONI, SI VOTA OGGI L'assemblea annuale dell'Ordine dei giornalisti della Sardegna è in programma oggi sabato 16 giugno dalle 10.30 nella sede di via Barone Rossi 29, Cagliari. I temi proposti dal consiglio uscente sono contenuti in due documenti. Il primo sulla riforma dell'Ordine: ci sono ipotesi di sostanziali e decisive modifiche. Il secondo sulle carte deontologiche: in particolare su informazione e suicidi. Si vota dalle 11 alle 19 nei seggi di Cagliari (sede dell'Ordine), di Sassari Nuova Sardegna a Predda Niedda Strada 31) e di Nuoro (Unione Sarda, via Asproni 3).

11.06.2012 - COMUNICATO Sabato 16 giugno 2012 si terranno le elezioni per il rinnovo del consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna e del collegio dei revisori dei conti. I seggi saranno aperti dalle 11 alle 19 a Cagliari nella sede di via Barone Rossi 29, a Sassari nei locali della Nuova Sardegna a Predda Niedda Strada 31; a Nuoro nella redazione dell’Unione Sarda, via Brigata Sassari 55. Nel consiglio devono essere eletti sei consiglieri professionisti e tre pubblicisti, nel collegio dei revisori dei conti due professionisti e un pubblicista. L’eventuale turno di ballottaggio si terrà sempre di sabato il 23 giugno 2012 con gli stessi orari e nelle stesse sedi.

07.06.2012 - ASSEMBLEA ED ELEZIONI L'assemblea per l'elezione del Consiglio regionale dell'Ordine dei Giornalisti della Sardegna si terrà in prima convocazione sabato 9 giugno 2012 alle ore 0.6 ed in seconda convocazione sabato 16 giugno 2012, nella sede di via Barone Rossi, 29, Cagliari, inizio ore 10.

19.05.2012 - COMUNICATO L'Ordine dei giornalisti della Sardegna partecipa a Cagliari al sit-in di reazione civile all'attentato di Brindisi, manifestazione indetta dalle associazioni studentesche.

18.05.2012 - DUE COLLEGHI SANZIONATI CON LA CENSURA Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha comminato la sanzione della censura a due professionisti, Ivan Paone e Carlo Alberto Melis, per violazioni delle norme deontologiche in relazione a episodi verificatisi durante e dopo l’occupazione della sede dell’Associazione della stampa sarda del primo marzo scorso da parte di una quindicina di colleghi dell'Unione Sarda. La decisione, assunta il 15 maggio, è stata presa al termine di un procedimento disciplinare. Con la stessa delibera conclusiva un terzo incolpato, Enrico Pilia, anch'egli professionista, è stato assolto. 

17.05.2012 - COMUNICATO Accertamenti preliminari sono stati avviati dall'Ordine dei giornalisti della Sardegna su presunte violazioni della Carta di Treviso, il documento deontologico che tutela la privacy dei minorenni.

15.05.2012 - NASTRO ROSA ALL'ORDINE Festa all'Ordine dei giornalisti della Sardegna. É nata Laura Maria, figlia primogenita della nostra cara impiegata Silvia. Mamma e bambina sono in gran forma. A Silvia e al marito Ignazio, alla neo nonna Paola e al marito Carlo gli auguri del Consiglio a nome di tutti i giornalisti sardi.

14.05.2012 - ASSEMBLEA ED ELEZIONI L'assemblea per l'elezione del Consiglio regionale dell'Ordine dei Giornalisti della Sardegna si terrà in prima convocazione sabato 9 giugno 2012 alle ore 0.6 ed in seconda convocazione sabato 16 giugno 2012, nella sede di via Barone Rossi, 29, Cagliari, inizio ore 10.

10.05.2012 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di dieci professionisti, due praticanti e quindici pubblicisti. Una iscrizione nell'Elenco speciale.

18.04.2012 - FIEG, LA STAMPA IN ITALIA L’andamento recessivo del Paese nella seconda metà del 2011 e le prospettive di accentuazione di tale andamento nel 2012, con un’ipotesi di arretramento del pil tra l’1 e il 2%, gettano ombre sulle prospettive dell’editoria giornalistica. Il calo della domanda interna preoccupa un settore particolarmente esposto alle fluttuazioni cicliche. La spesa delle famiglie per prodotti editoriali dimostra come nei momenti di congiuntura sfavorevole gli acquisti di prodotti stampati siano tra i primi a subire tagli.Documento

16.04.2012 - GLI AUGURI DELL'ORDINE A RADIO PRESS La ripresa delle trasmissioni giornalistiche a Radio Press è un iniezione di fiducia nel sistema dell’informazione. Nel portare in diretta gli auguri di buon lavoro a nome di tutti i giornalisti sardi alla redazione di Radio Press, il presidente dell’Odg della Sardegna Filippo Peretti ha sottolineato l’importanza del pluralismo delle voci e ha manifestato ai colleghi l’affetto e l’attenzione di tutta la categoria. Con l’auspicio di ulteriori successi, sinora garantiti da un faticoso lavoro sul campo. Peretti ha inoltre apprezzato lo sforzo dell’editore che ha deciso di investire sull’informazione in un momento di generale difficoltà. Un esempio che ci auguriamo che venga seguito da tanti altri.

06.04.2012 - PROPOSTA DI LEGGE SUL PLURALISMO DELL’INFORMAZIONE IN SARDEGNA Una proposta di legge per il pluralismo dell’informazione locale e per la disciplina della comunicazione istituzionale è stata presentata in Consiglio regionale da esponenti dell’opposizione di centrosinistra. Il testo, sul quale è stato consultato anche l’Ordine regionale dei giornalisti, è stato presentato in una conferenza stampa dal presidente dell’Assostampa sarda, Francesco Birocchi, da Francesca Barracciu (Pd), Ben Amara (Pdci) e Luciano Uras (Sel).

31.03.2012 - APPROVATI I BILANCI DELL'ORDINE L'assemblea annuale degli iscritti all'Ordine dei giornalisti della Sardegna ha approvato il bilancio consuntivo 2011 e il bilancio preventivo 2012 su proposta del Collegio dei revisori dei conti, presieduto da Franco Olivieri.

31.03.2012 - ORDINE DEL GIORNO SULL'ARTICOLO 18 L'assemblea annuale dei giornalisti della Sardegna ha approvato all'unanimità un ordine del giorno sulla riforma dell'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori per sottolineare con preoccupazione i rischi a cui sarebbe esposta l'autonomia professionale dei giornalisti. Ecco il testo dell'ordine del giorno.

30.03.2012 - COMUNICATO I nomi dei minorenni coinvolti in fatti di cronaca non vanno resi noti sui mezzi di informazione e a maggior ragione in riferimento alle loro condizioni di salute. Lo ha ricordato il presidente dell'Ordine dei giornalisti della Sardegna, Filippo Peretti, dopo aver ricevuto una segnalazione sulla notizia di un incidente col trattore in cui è rimasto ferito gravemente un bambino di dieci anni. Del caso – per la presunta violazione della Carta dei doveri del giornalista e della Carta di Treviso che tutela i minori, il caso sarà esaminato domattina dal Consiglio dell'Odg prima dell'assemblea annuale degli iscritti.

29.03.2012 - ASSEMBLEA DELL'ODG L'assemblea annuale degli iscritti all'Ordine dei giornalisti della Sardegna si svolgerà sabato 31 marzo 2012 per l'approvazione del bilancio consuntivo 2011 e del bilancio preventivo 2012. All'ordine del giorno ci sono anche il dibattito sulla riforma dell'Ordine (ad agosto è prevista l'entrata in vigore delle prime modifiche sulle competenze in materia deontologica) e l'esame della riforma del lavoro, con particolare riferimento alle conseguenze negative che l'autonomia professionale dei giornalisti rischia di subire con la revisione dell'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori. Ai lavori sono stati invitati tutti gli organismi di categoria.

27.03.2012 - EDITORIA: NUOVA SARDEGNA CAMBIA GRAFICA E FESTEGGIA 120 ANNI Da domani i lettori della Nuova Sardegna trovano in edicola un quotidiano profondamente rinnovato oltre ad un inserto di 64 pagine realizzato per festeggiare i 120 anni del giornale. Lo annuncia una nota dell'editore, il Gruppo Espresso, spiegando che cambia la veste grafica.

26.03.2012 - ART.18: SIDDI, RISCHI PER STAMPA, PARLAMENTO ASCOLTI FNSI ''Il dibattito ed il confronto vero sull'articolo 18 e l'intera manovra lavoro, a questo punto, si apre proprio ora nella sede del Parlamento. E il sindacato dei giornalisti, sin da oggi, chiede di essere ascoltato anche per le specificità delle ripercussioni su una attività come quella dei giornalisti che rischia di essere minata nella sua autonomia e libertà professionale''.

19.03.2012 - COMUNICATO  Nell’odierna seduta, il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato di aprire tre procedimenti disciplinari nei confronti di altrettanti giornalisti professionisti de L’Unione Sarda, per presunte violazioni delle norme deontologiche che sarebbero state commesse in occasione dell’occupazione della sede dell’Associazione della stampa sarda, avvenuta nella mattinata del primo marzo scorso.

07.03.2012 - COMUNICATO  Sulla base dell’esposto presentato dal Presidente dell’Associazione della Stampa Sarda, nell’odierna seduta convocata in via d’urgenza, il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato di aprire accertamenti preliminari relativamente alla posizione di nove colleghi de L’Unione Sarda che avrebbero partecipato all’occupazione dei locali dell’Associazione della Stampa sarda nella mattinata del primo marzo scorso. Tali accertamenti preliminari si rendono necessari per stabilire l’eventuale apertura di procedimenti disciplinari per violazioni delle norme deontologiche.

07.03.2012 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di una professionista e tre pubblicisti.

01.03.2012 - COMUNICATO Informato di quanto accaduto stamane nella sede dell’Assostampa, il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna, Filippo Peretti, ha deciso di convocare una seduta urgente del Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna per valutare se nel comportamento di colleghi siano ravvisabili violazioni delle norme etiche e deontologiche.

28.02.2012 - AVVISO DI CONVOCAZIONE DELL’ASSEMBLEA SUL BILANCIO E DEL DIBATTITO SULLO STATO DELLA PROFESSIONE E LA RIFORMA DELL’ORDINE L’assemblea generale dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna è convocata a Cagliari per sabato 24 marzo 2012, ore 06.00, in prima convocazione e per sabato 31 marzo 2012, ore 10.00, in seconda convocazione, nella sede di via Barone Rossi 29, a Cagliari. Per essere valida in prima convocazione l’assemblea deve raggiungere il numero legale della metà degli iscritti più uno, per cui è prevedibile che, come tradizione, i lavori si tengano in seconda convocazione.

24.02.2012 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di due professionisti, un praticante e una pubblicista.

24.02.2012 - Ufficio Stampa del Consiglio regionale della Sardegna: il bando di concorso esclude i pubblicisti Enrico Paissan (vicepresidente Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti), Giuseppe Murru e Gianni Bazzoni (Consiglieri Nazionali dell’Ordine dei Giornalisti) manifestano stupore e sconcerto per la formulazione del bando pubblicato sul BURAS (Bollettino Ufficiale della Regione Autonoma della Sardegna) per l’assunzione, a tempo indeterminato, di quattro giornalisti presso l’Ufficio stampa del Consiglio regionale. Formulazione che escluderebbe la possibilità di partecipazione ai giornalisti iscritti nell’elenco dei pubblicisti.

19.02.2012 - L'ODG SARDO RICORDA GIOVANNI LILLIU "Anche il giornalismo sardo è in lutto per la scomparsa del professor Giovanni Lilliu". Lo ha detto il presidente dell'Ordine dei giornalisti della Sardegna, Filippo Peretti, nel ricordare che lo studioso di fama mondiale era iscritto all'Albo dal 1983. "L'illustre accademico e padre della moderna archeologia sarda - ha detto Peretti - ha onorato anche la figura del giornalista pubblicista, interpretandola in modo esemplare per prestigio e competenza. Con i suoi memorabili articoli sulle principali testate isolane, Giovanni Lilliu ha testimoniato, in spirito di servizio, il ruolo e il significato di un'informazione intesa soprattutto come strumento a favore dello sviluppo sociale e culturale di un popolo".

30.01.2012 - AIUTACI A CONOSCERE MEGLIO I GIORNALISTI DELLA PICCOLA EDITORIA Ti invitiamo a segnalare al Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti la presenza di periodici editi nel tuo territorio al fine di consentirci di creare, su scala nazionale, una “mappa” e un “database” di facile consultazione. Ecco il link alla SCHEDA DATI da compilare, indicando le informazioni di tua conoscenza, e inviare, come allegato, all’indirizzo comunicazione@odg.it . Naturalmente puoi compilare più schede, una per ciascuna testata che vorrai segnalare. Per eventuali delucidazioni o informazioni puoi contattare il Consigliere Santo Gallo, Coordinatore del Gruppo di Lavoro Piccola Editoria del Cnog ai seguenti recapiti: e-mail: santo.gallo@katamail.com Mobile: 368.680453

28.01.2012 - COMUNICATO "La chiusura di un giornale e' sempre una notizia triste per tutti i cittadini perché restringe il pluralismo dell'informazione con conseguenze penalizzanti per la vita sociale e democratica e per l'agibilità professionale dei giornalisti".

24.01.2012 - PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI “Il giornalista non può scrivere articoli su iniziative per le quali ha ricevuto, da parte degli organizzatori, incarichi professionali retribuiti”. Il principio è alla base della delibera con la quale il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha comminato la sanzione dell’ "avvertimento" a un giornalista pubblicista.

23.01.2012 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di tre professionisti e sette pubblicisti.

23.01.2012 - SESSIONE ESAMI, PROVA SCRITTA IL 24 APRILE 2012 Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, nella seduta del 21 settembre 2011, ha deliberato, a norma degli artt. 29 e 32 della legge 3.2.1963 n. 69 e dell’art. 45, comma 13, del D.P.R. 4.2.65 n. 115 e successive modificazioni, di indire la 110ª sessione di esami per la prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei giornalisti professionisti. La prova scritta avrà luogo a Roma il 24 aprile 2012 alle ore 8,30 presso l’Ergife Palace Hotel – Via Aurelia, 617.  

23.01.2012 - Il Cnog approva le linee guida per la riforma della professione giornalistica Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, riunito a Roma nei giorni 18,19 e 20 gennaio, ha approvato senza alcun voto contrario le linee guida per una riforma dell'ordinamento giornalistico, alla luce delle novità introdotte dalle legge 148/2011 e successive modificazioni. Le linee guida sono il punto di arrivo di un percorso decennale di autoriforma. Il CNOG ringrazia tutti coloro che hanno contribuito a raggiungere questo risultato e, in particolare, la FNSI per l'apporto fornito nel mezzo dei lavori e che ha offerto al Governo l'immagine di una categoria coesa a tutela delle libertà d'informazione.

20.12.2011 - FESTIVITA', CALENDARIO CHIUSURA UFFICI L’Ordine dei giornalisti della Sardegna, l’Associazione della Stampa Sarda, l’Inpgi e la Casagit informano che gli uffici resteranno chiusi per le festività di fine anno: da sabato 24 dicembre a martedì 27 dicembre e da venerdì 30 dicembre a domenica 8 gennaio 2012. Gli uffici riapriranno per le pratiche urgenti mercoledì 28 e giovedì 29 dicembre. Da lunedì 9 gennaio 2012 gli uffici riapriranno al pubblico nei consueti orari. La segreteria coglie l'occasione per inviare a tutti gli iscritti i migliori auguri di Buone Feste.

19.12.2011 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di otto professionisti e due praticanti.

12.12.2011 - ALL’UNIONE SARDA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “LADRI DI UOMINI” Giovedì 15 dicembre, nella sala conferenze della nuova sede dell’Unione Sarda, in piazza Unione Sarda, alle 18.30 sarà presentato il libro “Ladri di uomini” scritto dalla giornalista Maria Francesca Chiappe e dal procuratore di Cagliari Mauro Mura. Partecipa Giuseppe Vinci, coordina i lavori Giorgio Pisano.

12.12.2011 - Riforma o abrogazione dell’Ordine Il 13 dicembre è convocata a Roma la Consulta dei presidenti e vice presidenti degli Ordini regionali. Il presidente Iacopino ha informato che saranno esaminate le disposizioni presenti nel decreto del governo Monti, che prevede che, qualora non intervengano prima regolamenti riformatori della professione, la legge 69 del 1963 istitutiva dell’Ordine dei giornalisti sarà abrogata il 13 agosto 2012. Il Consiglio dell’Odg sardo esaminerà la situazione nella seduta del 19 dicembre per poi informare i colleghi delle iniziative che si dovessero rendere necessarie in difesa delle prerogative (diritti e doveri) della professione giornalistica.

05.12.2011 - COMUNICATO  «Il giornalista che si occupa di cronaca giudiziaria deve riportare fedelmente ciò che accade nei procedimenti penali, riferendo nei propri articoli le posizioni di accusa e difesa e i fatti per i quali l’imputato è processato». Lo afferma il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna, Filippo Peretti, in una nota scritta a nome del Consiglio, dopo che nel suo profilo Facebook l’ex sindaco di Quartu Gigi Ruggeri, ha definito “spazzatura” le precise e imparziali cronache del collega, negando che egli sia un giornalista e definendolo “un aligheri, di quelli che gli spazzini, gente seria, prendono a calci nel sedere”. 

29.11.2011 - ASSEMBLEA DEI GIORNALISTI DEGLI UFFICI STAMPA NEL RICORDO DI LUCIO PIGA  La prima Assemblea del GUS della Sardegna è convocata per sabato 3 dicembre 2011, alle 15.00, presso la Sala Convegni dell’Associazione della Stampa Sarda in via Barone Rossi 29 a Cagliari. In questa occasione, il Presidente regionale, Andrea Concas, aprirà i lavori dell'assemblea ricordando la figura del collega Lucio Piga, prematuramente scomparso, a 64 anni, il 3 luglio dello scorso anno, a cui sarà intitolato il Gruppo Uffici Stampa della Sardegna.

23.11.2011 - CARTA DI FIRENZE SUL PRECARIATO E CARTA DEI DOVERI DEGLI UFFICI STAMPA Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei Giornalisti ha approvato due nuove Carte deontologiche: la "Carta di Firenze" sul precariato e la "Carta dei doveri degli uffici stampa", alle quali tutti gli iscritti all'Albo devono attenersi. Pubblichiamo integralmente i due testi.

10.11.2011 - BORSE DI STUDIO DELL'ORDINE L'Ordine dei giornalisti della Sardegna istituisce quattro borse di studio riservate agli iscritti all’Albo per la partecipazione al seminario di formazione Redattore Sociale organizzato dalla Comunità di Capodarco di don Vinicio Albanese, nelle Marche. Il seminario si terrà a Capodarco di Fermo dal 25 al 27 novembre 2011. Le borse di studio sono del valore di 250 euro ciascuna e coprono l'intera spesa di partecipazione, compresi vitto e alloggio.

02.11.2011 - AGGIORNAMENTO DATI Gentili Colleghe/i, per la Segreteria regionale dell’Ordine è di fondamentale importanza avere sempre aggiornato (su database telematico) il vostro profilo personale (e-mail, Pec, telefono fisso e mobile, ecc.). È importante, in particolare, che informiate subito la Segreteria di eventuali variazioni del vostro indirizzo e-mail in modo che possano giungervi tutte le comunicazioni che l'Ordine invia periodicamente ai propri iscritti.

24.10.2011 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione di una praticante e quattro pubblicisti. Una l'iscritta nell'Elenco Speciale.

24.10.2011 - SESSIONE ESAMI, PROVA SCRITTA IL 31 GENNAIO 2012 Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, nella seduta del 21 settembre 2011, ha deliberato, a norma degli artt. 29 e 32 della legge 3.2.1963 n. 69 e dell’art. 45, comma 13, del D.P.R. 4.2.65 n. 115 e successive modificazioni, di indire la 110ª sessione di esami per la prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei giornalisti professionisti. La prova scritta avrà luogo a Roma il 31 gennaio 2012 alle ore 8,30 presso l’Ergife Palace Hotel – Via Aurelia, 617.  

04.10.2011 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di un professionista. Un iscritto nell'Elenco Speciale.

26.09.2011 - Verso la Carta di Firenze, l'Odg della Sardegna aderisce al convegno Con l'obiettivo di scrivere la Carta deontologica sul precariato, il 7 e 8 ottobre si svolge a Firenze la manifestazione-convegno "Giornalisti e giornalismi" alla quale sono invitati a partecipare tutti i colleghi. E' organizzata dal consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti in collaborazione con la Fnsi, l'Odg e l'Assostampa della Toscana e con il sostegno di Inpgi e Casagit. L'Odg della Sardegna, che dal 2008 si è dotata della Carta regionale sul precariato, ha deciso di aderire e parteciperà con una delegazione.

20.09.2011 - COMUNICATO Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti della Sardegna, ricevute numerose segnalazioni dai colleghi, ha esaminato il caso della pubblicità istituzionale della Regione sul Piano paesaggistico e ha rilevato alcune anomalie.

19.09.2011 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di due professionisti e tre pubblicisti.

02.09.2011 - CARTA DI ZURI L'Ordine dei giornalisti della Sardegna aderisce alla manifestazione della Carta di Zuri, che si volgerà domenica 4 settembre, contro le emarginazioni e povertà. L'adesione punta a stimolare sempre più l'attenzione della professione giornalistica verso i problemi dei più deboli. Un'attenzione che, evitando lo sfruttamento dei casi pietosi, metta in evidenza le questioni sociali e individuali per il pieno rispetto dei diritti e della dignità della persona umana e delle famiglie.

25.07.2011 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di una professionista e otto pubblicisti. Due gli iscritti nell'Elenco Speciale.

01.07.2011 - COMUNICATO L'Ordine dei giornalisti della Sardegna ha inviato al direttore e alla redazione di Sardegna 24 gli auguri di buon lavoro. “L'uscita di un nuovo giornale - ha detto il presidente Filippo Peretti – rafforza il pluralismo dell'informazione e consente ai giornalisti sardi di esercitare con maggiore efficacia e autonomia una professione che, solo se libera da condizionamenti esterni, è indispensabile alla corretta vita democratica e sociale di un Paese e di una Regione”. L'Ordine ha espresso quindi “l'auspicio che l'accresciuta e salutare concorrenza fra i quotidiani si sviluppi sempre di più nell'esclusivo interesse della comunità sarda”.

30.06.2011 - IN EDICOLA NUOVO QUOTIDIANO “SARDEGNA 24” Dal primo luglio in edicola “Sardegna 24”, il nuovo quotidiano di informazione regionale, 56 pagine su carta, e poi anche on line e in radio. E’ il quinto quotidiano a disposizione dei lettori sardi, dopo l’uscita martedì scorso di “Sardegna Quotidiano” diretto da Fiorentino Pironti, iniziativa di una cooperativa di giornalisti ex EPolis.

28.06.2011 - COMUNICATO L'Ordine dei giornalisti della Sardegna ha inviato al direttore e alla redazione di Sardegna Quotidiano un messaggio di auguri di buon lavoro "con l'auspicio - ha detto il presidente Filippo Peretti - che il rafforzamento del pluralismo dell'informazione e dell'espressione professionale dei giornalisti sardi si sviluppino in maniera sempre più decisa nell'esclusivo interesse della comunità e della democrazia sarda”. Peretti ha aggiunto che questa nuova esperienza, nata per volontà di un gruppo di giornalisti, dimostra che "la nostra professione, che continua a essere minacciata dall'esterno, può essere capace di nuove forme di protagonismo".

27.06.2011 - IN EDICOLA «SARDEGNA QUOTIDIANO» Dal 28 giugno in edicola a 80 centesimi «Sardegna Quotidiano», nuova testata giornalistica che nell’isola si aggiungerà a «L’Unione Sarda», «La Nuova Sardegna» e all’edizione locale di «Metro». L’iniziativa editoriale è della Società cooperativa giornalisti sardi, costituita da ex redattori del fallito gruppo EPolis, che fino all’anno scorso pubblicava 19 quotidiani in tutta Italia. Ne fanno parte Antonio Moro, l’ex caporedattore centrale Alessandro Ledda, ed Enrico Fresu.  

23.06.2011 - Documento sul precariato Un'indagine sullo sfruttamento del lavoro precario nei mezzi di informazione sarà condotta dall'Ordine dei giornalisti della Sardegna nell'ambito dell'iniziativa lanciata dal Consiglio nazionale il 16 maggio con l'approvazione di un documento generale di indirizzo.  

20.06.2011 - SESSIONE ESAMI, PROVA SCRITTA L'11 OTTOBRE 2011 Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, nella seduta del 22 settembre 2010, ha deliberato, a norma degli artt. 29 e 32 della legge 3.2.1963 n. 69 e dell’art. 45, del D.P.R. 4.2.65 n. 115 e successive modificazioni, di indire la 107ª sessione di esami per la prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei giornalisti professionisti. La prova scritta avrà luogo a Roma l'11 ottobre 2011 alle ore 8,30 presso l’Ergife Palace Hotel – Via Aurelia, 617.  

13.06.2011 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di una professionista e due pubblicisti. Tre gli iscritti nell'Elenco Speciale.

23.05.2011 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di una professionista e tredici pubblicisti.

09.05.2011 - E’ MORTO A ROMA IL GIORNALISTA IGNAZIO CONTU E’ morto questa notte a Roma, al policlinico Gemelli, il giornalista parlamentare Ignazio Contu. Nato nel 1930 a Cagliari, Contu ha cominciato prestissimo la professione. A soli vent’anni gli è stata affidata dall’editore De Fonseca la direzione della rivista scientifica Scienza e Vita che era stata fondata dal padre Raffaele, anche lui giornalista e divulgatore scientifico al quale si devono la traduzione italiana delle principali opere di Einstein e Paul Valery.

03.05.2011 - L’ODG SARDO ALL’ASSEMBLEA SUL PRECARIATO Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna parteciperà sabato 7 maggio all’assemblea dell’Associazione della stampa sarda. In allegato la Carta dell’Odg sardo sul precariato approvata il 31 marzo 2008.

18.04.2011 - MORTO GILBERTO EVANGELISTI E’ morto nella sua casa a Roma, all'età di 82 anni, il giornalista Gilberto Evangelisti. Lo confermano l’associazione della Stampa Romana, la Fnsi e l’Ordine dei giornalisti. Evangelisti è stato uno dei mostri sacri del giornalismo sportivo italiano per il quale ha ricevuto numerosi riconoscimenti. Il 30 marzo scorso il Consiglio nazionale dell’Ordine ha ospitato la cerimonia di consegna ad Evangelisti di una targa per i suoi 50 anni di iscrizione all’Ordine. Evangelisti è stato per lunghi anni segretario delle sessioni per l'esame di accesso alla professione giornalistica. I funerali si svolgeranno martedì 19 aprile alle 10 nella chiesa di Nostra Signora di Coromoto a Roma.

15.04.2011 - MINORI, COMUNICATO DELL'ODG DELLA SARDEGNA  All’Ordine dei giornalisti della Sardegna sono state segnalate presunte violazioni della “Carta dei doveri” e della “Carta di Treviso” per la tutela dei minori coinvolti in fatti di cronaca. Il riferimento è a servizi giornalistici su un arresto per pedofilia.

13.04.2011 - VIOLAZIONI "CARTA DI ROMA", COMUNICATO DELL'ODG DELLA SARDEGNA All’Ordine dei giornalisti della Sardegna sono state segnalate presunte violazioni della “Carta di Roma” in riferimento a servizi giornalistici sul fenomeno dei migranti.

03.04.2011 - CORSO DI GIORNALISMO, DOCUMENTO DEL PRESIDENTE DELL'ODG DELLA SARDEGNA Un post della scrittrice Michela Murgia sul suo blog, a proposito di un suo corso di giornalismo, ha provocato numerose reazioni, quasi tutte contro l'Ordine dei giornalisti della Sardegna. Pubblichiamo il documento del presidente Filippo Peretti e il testo che ha originato la presa di posizione. 

01.04.2011 - COMUNICATO DELL'ODG DELLA SARDEGNA Preoccupazione per lo stato dell'informazione in Sardegna è stata espressa dall'assemblea regionale degli iscritti all'Ordine dei giornalisti, riunita a Cagliari per l'approvazione del bilancio consuntivo 2010 e del bilancio preventivo 2011. In un ordine del giorno approvato all'unanimità si rilevano la negativa riduzione del pluralismo editoriale e l'allarmante aumento del numero dei giornalisti disoccupati, si denuncia il dilagante sfruttamento dei giornalisti precari, si conferma il sostegno alle azioni del sindacato e si invitano tutti i colleghi, soprattutto i più garantiti, e gli editori a uno sforzo di impegno e di solidarietà nella ricerca di soluzioni positive. 

31.03.2011 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di due professionisti e tre pubblicisti. Un praticante iscritto nel Registro. 

28.03.2011 - SESSIONE ESAMI, PROVA SCRITTA IL 14 GIUGNO 2011 Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, nella seduta del 22 settembre 2010, ha deliberato, a norma degli artt. 29 e 32 della legge 3.2.1963 n. 69 e dell’art. 45, del D.P.R. 4.2.65 n. 115 e successive modificazioni, di indire la 107ª sessione di esami per la prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei giornalisti professionisti. La prova scritta avrà luogo a Roma il 14 giugno 2011 alle ore 8,30 presso l’Ergife Palace Hotel – Via Aurelia, 617.  

14.03.2011 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di una giornalista professionista e quattro pubblicisti.

07.03.2011 - AVVISO DI CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA SUL BILANCIO L’assemblea degli iscritti all’Ordine dei giornalisti della Sardegna è convocata a Cagliari per giovedì 24 marzo 2011 alle ore 06.00 presso la sede di via Barone Rossi n. 29 con al primo punto dell’ordine dei giorno: discussione e votazione del bilancio consuntivo 2010 e di previsione 2011, al secondo punto la discussione sullo stato dell’informazione in Sardegna, al terzo punto varie ed eventuali. Qualora, come probabile, il 24 marzo non si dovesse raggiungere il numero legale (la metà degli iscritti più uno) l’assemblea si terrà in seconda convocazione giovedì 31 marzo 2011 alle 10.00 nella stessa sede con lo stesso ordine del giorno.

05.03.2011 - OBBLIGO PEC Si ricorda che dal 28 novembre 2009 tutti gli iscritti all’Albo sono tenuti a comunicare all’Ordine di appartenenza il proprio indirizzo di Posta elettronica certificata (Pec). L’obbligo è imposto dalla legge 2/2009 (articolo 16, comma 7). Anche quest’anno le comunicazioni ufficiali dell’Ordine avverranno tramite Pec, in sostituzione della posta prioritaria o della raccomandata con ricevuta di ritorno.

04.01.2011 - COMUNICATO ODG SULL'APERTURA DELL'ANNO GIUDIZIARIO Apprezzamento per l'apertura dell'anno giudiziario della Corte dei conti della Sardegna è stata espressa dall'Ordine dei giornalisti della Sardegna per i contenuti della relazione del presidente Mario Scano e dell'intervento del procuratore regionale Tommaso Cottone...

01.03.2011 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di un professionista e tredici pubblicisti.

20.02.2011 - UNCI, DESIGNATI I TRE DELEGATI AL XIX° CONGRESSO NAZIONALE  L'assemblea ordinaria del gruppo cronisti sardi che si è svolta nella “ Sala Convegni” dell’Associazione della Stampa Sarda, venerdì 18 febbraio 2011, ha designato i tre delegati al XIX° Congresso nazionale dell'UNCI. Sono stati scelti come rappresentanti del gruppo sardo i colleghi Pier Luigi Piredda, Maria Francesca Chiappe e Stefano Lenza.

17.02.2011 - INDAGINE SU PRESUNTE VIOLAZIONI DELLA CARTA SULLE INCOMPATIBILITA’  Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’avvio di una indagine su presunte violazioni alla Carta sulle incompatibilità approvata dall’assemblea regionale degli iscritti nel 2007. La Carta prescrive che i giornalisti dipendenti contrattualizzati nelle redazioni non possano ricoprire incarichi esterni di addetti stampa, di portavoce e di consulenti.

14.02.2011 - CONCORSO PER GIOVANI GIORNALISTI La Fondazione Ranelletti del Distretto Rotary “Roma-Lazio-Sardegna” ricorda che entro la data del 20 marzo 2011 dovranno giungere alla Segreteria del Concorso per giovani giornalisti gli elaborati sul tema “Il servizio rotariano nel mondo”. I seminari rivolti ai partecipanti al concorso si sono svolti nello scorso gennaio: il 20 a Cagliari (sala-convegni dell’Assostampa regionale), il 26 a Sassari (sala-convegni della Camera di commercio), il 24 e 25 a Roma (sala-convegni della Fnsi) e il 27 a Viterbo (sede del Rotary Club).

24.01.2011 - GUS SARDEGNA, ELETTO PRESIDENTE E DIRETTIVO Andrea Concas, giornalista professionista, è il nuovo presidente regionale del Gruppo Giornalisti Uffici Stampa (Gus). E' stato eletto questo pomeriggio al termine dell'assemblea degli iscritti del Gus Sardegna riuniti a Cagliari nella sede dell'Associazione della Stampa Sarda. Durante l'assemblea, alla quale hanno partecipato anche il presidente dell'Assostampa, Francesco Birocchi, e dell'Ordine, Filippo Peretti, sono stati esaminati ruolo e funzione del giornalista addetto stampa.

24.01.2011 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di due professionisti e undici pubblicisti. Un praticante iscritto nel Registro.

17.01.2011 - SESSIONE ESAMI, PROVA SCRITTA IL 5 APRILE 2011 Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, nella seduta del 22 settembre 2010, ha deliberato, a norma degli artt. 29 e 32 della legge 3.2.1963 n. 69 e dell’art. 45, del D.P.R. 4.2.65 n. 115 e successive modificazioni, di indire la 107ª sessione di esami per la prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei giornalisti professionisti. La prova scritta avrà luogo a Roma il 5 aprile 2011 alle ore 8,30 presso l’Ergife Palace Hotel – Via Aurelia, 617.  

15.01.2011 - E-POLIS, COMUNICATO DELL'ODG DELLA SARDEGNA L’Ordine dei giornalisti della Sardegna, che segue con attenzione e allarme le vicende di E Polis, sostiene la vertenza condotta dall’Assostampa sarda e, nell’esprimere piena solidarietà ai colleghi che oggi sono chiamati a soffrire per responsabilità non loro. ritiene che vada fatto ogni sforzo, nel più rigoroso rispetto delle regole, per salvaguardare le professionalità maturate in questi anni, professionalità che hanno dato un contributo importante al pluralismo dell’informazione.

15.01.2011 - 26MO CONGRESSO DELLA FNSI, FRANCO SIDDI ELETTO SEGRETARIO 312 aventi diritto e 306 votanti. Il Congresso elegge segretario Franco Siddi con 221 voti a favore, 42 schede bianche, 32 nulle e 4 voti ad altrettanti delegati.

11.01.2011 - FONDAZIONE OMERO RANELLETTI, PREMIO GIOVANI GIORNALISTI La Fondazione “Omero Ranelletti” del Distretto 2080 del Rotary International bandisce un concorso con due premi, per complessivi euro 6.000,00 (seimila), riservato a giovani giornalisti (non rotariani) iscritti agli Albi rispettivamente delle Regioni del Lazio e della Sardegna. Il concorso consisterà in una prova di articolo o servizio giornalistico sul tema "Il servizio di volontariato rotariano nel mondo".

03.01.2011 - COMUNICATO CONGIUNTO ODG REGIONALE E ASSOSTAMPA SARDA I rapporti corretti tra politica e informazione sono fondati sul riconoscimento reciproco dei ruoli svolti nella società. Il rinvio, neppure motivato, della conferenza stampa di fine anno del Presidente della Regione sarda (già fissata per il 30 dicembre scorso e ora per domani 4 gennaio) ha impedito ai giornalisti di informare con completezza, come avrebbero voluto, l'opinione pubblica.

20.12.2010 - FESTIVITA', CALENDARIO CHIUSURA UFFICI In occasione delle festività del Santo Natale e del nuovo anno, gli uffici dell'Ordine chiuderanno dal 23 al 27 dicembre 2010.  L'attività riprenderà nei seguenti giorni: 28/29 dicembre 2010 - 3/4/5 gennaio 2011. Da lunedì 10 gennaio 2011 gli uffici riapriranno al pubblico nei consueti orari. La Segreteria coglie l'occasione per inviare a tutti gli iscritti i migliori auguri di Buone Feste.

07.12.2010 - ELEZIONI ASSOSTAMPA Francesco Birocchi, giornalista della RAI, è stato riconfermato per la quarta volta alla presidenza dell'Associazione della Stampa sarda, il sindacato dei giornalisti. Nelle elezioni, che si sono svolte sabato e domenica, sono stati eletti anche Daniela Scano della Nuova Sardegna vice presidente per i professionali e Antonio Garrucciu vice presidente per i collaboratori.

26.11.2010 - COMUNICATO ODG SARDEGNA Redattori con uffici stampa sottobanco? L'Ordine dei giornalisti della Sardegna ha aperto un'indagine dopo la denuncia fatta dalla Commissione freelance all'assemblea dei precari del 13 novembre. La Carta dei doveri (Odg nazionale) e la Carta sulle incompatibilità (Odg regionale) parlano chiaro: incarichi esterni per conto di soggetti non editoriali minano l'autonomia e la credibilità del giornalista.

24.11.2010 - LE SCUOLE RICONOSCIUTE DALL'ODG “In Sardegna l’unico Master riconosciuto dall’Ordine dei giornalisti è quello dell’Università di Sassari”. Lo ha affermato il presidente dell’Ordine regionale dei giornalisti, Filippo Peretti, nel rispondere ai numerosi quesiti posti negli ultimi giorni da iscritti e non iscritti all’Albo a proposito di iniziative pubblicizzate nell’isola.

18.11.2010 - I freelance della Sardegna: pronti a scendere in piazza per rivendicare la dignità del lavoro giornalistico E’ un quadro a tinte fosche il mondo freelance, dove gli spiragli di luce difficilmente riescono a filtrare. Svilito da un sistema che non rende giustizia alla meritocrazia e all’impegno di tanti anni spesi per costruire professionalità e credibilità, nella logica di una interminabile “gavetta”, i lavoratori autonomi hanno scelto di far sentire il loro grido di dolore e sono pronti a giocarsi l’ultima carta, con azioni eclatanti di piazza. 

18.11.2010 - DOMANI A CAGLIARI LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI FRANCO SIDDI Domani venerdì 19 novembre a Cagliari, nella sala conferenze della Società degli operai alle ore 17, sarà presentato il libro curato del Segretario generale della Fnsi, Franco Siddi, ‘La conquista della libertà. Il giornalismo italiano da Amendola alla Liberazione’, edizioni Memori.

11.11.2010 - EDITORIA: NUOVA SARDEGNA, PAOLO CATELLA ALLA DIREZIONE Stefano Del Re lascia la direzione della 'Nuova Sardegna' a Paolo Catella. Lo comunica il Gruppo Espresso in una nota. "Stefano Del Re - si legge nella nota - lascia il prossimo 30 novembre, dopo oltre cinque anni, la direzione della 'Nuova Sardegna'.

11.11.2010 - COMUNICATO STAMPA ASSEMBLEA GENERALE LAVORO AUTONOMO: “assegnare dignità al lavoro autonomo dei freelance della Sardegna” E’ un mondo silente, relegato al dietro le quinte, quello dei freelance della Sardegna. Ogni giorno chiamati a dare un contributo decisivo per riempire le pagine dei giornali, confezionare servizi per i telegiornali e radiogiornali o per trasmettere in tempo reale le notizie, rivendicano una maggiore dignità del lavoro autonomo giornalistico.

03.11.2010 - COMUNICATO DELL'ODG SARDO “Giornali, notiziari radiotelevisivi e siti Internet d’informazione bloccati per un mese se scrivono notizie vere: in questo modo il Governo vuole punire giornalisti e testate che fanno il proprio dovere”. Così il segretario dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna, Luigi Almiento, commenta a nome dell’intero Consiglio le nuove esternazioni del premier Silvio Berlusconi, sulla futura norma che riguarderà la pubblicazione delle intercettazioni.

25.10.2010 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di due professionisti e nove pubblicisti. Un praticante iscritto nel Registro. Un iscritto nell'Elenco Speciale.

20.10.2010 - CONSIGLIO DELL'ORDINE  Il Consiglio regionale dell'Ordine dei giornalisti della Sardegna è convocato per lunedì 25 ottobre 2010 alle ore 10,00 in prima e alle ore 10,30 in seconda convocazione con il seguente ordine del giorno:
1) comunicazioni del presidente;
2) procedura revisione Albo e approvazione bozza per i colleghi;
3) segnalazioni di presunte violazioni deontologiche;
4) iscrizioni-cancellazioni;
5) varie ed eventuali.

20.10.2010 - SESSIONE ESAMI, PROVA SCRITTA IL 18 GENNAIO 2011 Il Comitato Esecutivo del Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, nella seduta del 22 settembre 2010, ha deliberato di indire la prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei giornalisti professionisti. La prova scritta avrà luogo a Roma il 18 gennaio 2011 alle ore 8,30 presso l’Ergife Palace Hotel – Via Aurelia, 617.

04.10.2010 - PER LA RIFORMA DELL'ODG Il Consiglio regionale dell'ODG ha approvato una proposta di riforma della legge istitutiva dell'Ordine che risale al 1963. Il testo è stato illustrato al vertice dell'ODG nella Consulta dei presidenti e dei vice presidenti. Secondo l'ODG sardo occorre superare la proposta formulata un anno fa dal Consiglio nazionale e che si è poi arenata in parlamento. Tra le novità del nostro testo i collegi integrati, nuove regole sull'accesso, la gratuità dell'impegno dei dirigenti. Di seguito il testo della proposta.

04.09.2010 - ECCO LE DATE DEGLI ESAMI DI IDONEITA' NEL 2011 Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, nella seduta del 22-24 settembre 2010, ha deliberato di fissare le seguenti date per le prossime prove scritte degli esami di idoneità...

23.09.2010 - COMUNICATO DELL'ODG DELLA SARDEGNA L'Ordine dei giornalisti della Sardegna, come in occasione dell'ultimo sciopero generale, parteciperà con una propria delegazione alla manifestazione di sabato 25 settembre 2010 organizzata da Cgil Cisl e Uil assieme alle rappresentanze degli Enti locali per richiamare l'attenzione dello Stato e della Regione sugli effetti drammatici che nell’isola travolgono interi settori produttivi e le popolazioni di tutti i territori.

21.09.2010 - EPOLIS, LA SOLIDARIETA'  DELL'ODG Solidarietà ai giornalisti di Epolis, in lotta per difendere il proprio posto di lavoro, è stata espressa dall’Ordine dei giornalisti della Sardegna. Questa mattina una delegazione del Consiglio dell’Ordine ha partecipato all’iniziativa pubblica organizzata dall’Associazione della stampa sarda davanti alla sede cagliaritana di Epolis, in viale Trieste, in concomitanza con l’ultima fase dello sfratto esecutivo della redazione.

13.09.2010 - EPOLIS, RIUNIONE ASSOSTAMPA-ODG Garanzie sui pagamenti degli stipendi arretrati e su fondo di previdenza e Tfr per i circa 130 giornalisti del gruppo E Polis. Sono le richieste che verranno portate al tavolo delle trattative mercoledì 15 a Roma nel corso dell'incontro tra l'editore Alberto Rigotti e la Federazione nazionale della stampa per discutere del nuovo piano di rilancio delle 19 testate che non hanno ancora ripreso le pubblicazioni.

09.09.2010 - E POLIS, COMUNICATO DELL'ODG DELLA SARDEGNA In difesa dei posti di lavoro e del pluralismo dell’informazione, l’Ordine dei giornalisti della Sardegna si schiera al fianco dell’Associazione della stampa sarda nella vertenza E Polis. La mancata ripresa delle pubblicazioni e lo “sfratto” della redazione di Cagliari preoccupa non solo i diretti interessati, cui l’intera categoria assicura il pieno sostegno, ma deve allarmare tutta la società sarda, perché la riduzione delle voci giornalistiche riduce inevitabilmente gli spazi di democrazia.

08.09.2010 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di quattro professionisti e due pubblicisti. Si è anche proceduto all'iscrizione di un praticante nel Registro.

07.09.2010 - E Polis non riprende le pubblicazioni, Preoccupazione del sindacato Ecco il testo del comunicato dell'Associazione della Stampa Sarda sulla crisi del Gruppo E Polis: La mancata ripresa delle pubblicazioni delle 19 edizioni dei giornale "free press" del Gruppo "E Polis" preoccupa il sindacato dei giornalisti. L'editore che aveva preannunciato ai 130 giornalisti il rientro al lavoro per l'inizio di questa settimana dopo la pausa estiva, non è stato finora in grado di stabilire una data per la ripresa.

06.09.2010 - La Rai seleziona giornalisti per le redazioni regionali La Rai - Radiotelevisione Italiana S.p.A. effettuerà una selezione riservata a giornalisti professionisti di lingua italiana da utilizzare, per future esigenze, con contratti di lavoro subordinato a tempo determinato, in qualità di redattore ordinario, nelle redazioni giornalistiche regionali delle seguenti regioni e province autonome...

04.08.2010 - COMUNICATO DELL'ODG DELLA SARDEGNA Solidarietà ai colleghi di E Polis e sostegno alle iniziative delle organizzazioni sindacali sono state manifestate dal Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna con la richiesta di un urgente intervento della Regione per la soluzione della vertenza.

26.07.2010 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di tre professionisti e sette pubblicisti. Un praticante iscritto nel Registro. Uno l'iscritto nell'Elenco speciale. 

22.07.2010 - SESSIONE ESAMI, PROVA SCRITTA IL 19 OTTOBRE Il Comitato Esecutivo del Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, nella seduta del 20 luglio 2010, ha deliberato di indire la 105ª sessione di esami per la prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei giornalisti professionisti. La prova scritta avrà luogo a Roma il 19 ottobre 2010 alle ore 8,30 presso l’Ergife Palace Hotel – Via Aurelia, 617.

19.07.2010 - SOLIDARIETA' DELL'ODG SARDO A EPOLIS L’Ordine dei giornalisti della Sardegna saluta con speranza il ritorno alle pubblicazioni delle testate di E Polis, il cui ruolo è fondamentale per il pluralismo dell’informazione e la crescita professionale di una nutrita generazione di colleghi.

07.07.2010 - INTERCETTAZIONI: ORDINE GIORNALISTI, SI' REGOLE NO CENSURA. CONSIGLIO, ADESIONE INCONDIZIONATA A PROTESTA FNSI "In nome della riservatezza non si possono privare i cittadini delle notizie". Lo ribadisce il Consiglio Nazionale dell'Ordine dei giornalisti annunciando l'adesione incondizionata alla protesta indetta dalla Fnsi e invitando tutti i giornalisti italiani a partecipare allo sciopero per giungere al 'silenzio dell'informazione' il 9 luglio.

05.07.2010 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di tre professionisti e ventidue pubblicisti. Tre i praticanti iscritti nel Registro. Quattro gli iscritti nell'Elenco speciale. 

03.07.2010 - LUTTO NEL GIORNALISMO, É MORTO LUCIO PIGA Lutto nel mondo del giornalismo sardo. Dopo una breve malattia è morto Lucio Piga, 64 anni, per quindici anni (dal 1994 al 2009) consigliere regionale dell’Ordine dei giornalisti. 

25.06.2010 - Giancarlo Ghirra segretario del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti Giancarlo Ghirra è il nuovo segretario dell’Ordine nazionale dei giornalisti per il triennio 2010/2013. Lo ha eletto il Consiglio nazionale in seduta di ballottaggio con 86 voti su 125 votanti. Laureato in Filosofia, Ghirra lavora all’Unione Sarda, quotidiano di Cagliari, come inviato speciale, dopo aver svolto funzioni di notista politico ed editorialista.

24.06.2010 - Enzo Iacopino presidente dell'Ordine nazionale dei giornalisti per il triennio 2010/2013 Enzo Iacopino è stato eletto presidente del Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti. Il nuovo Consiglio nazionale, composto da 150 consiglieri, si è riunito questa mattina, alle ore 9.30 presso il Centro Congressi “Roma Eventi – Fontana di Trevi” in piazza della Pilotta, e, dopo l'insediamento, ha votato per l'elezione del presidente. 

18.06.2010 - Convenzione per l’accesso degli iscritti a banche dati pubbliche Il Consiglio nazionale dei giornalisti e Visura spa, società di informatica distributrice di Banche Dati della Pubblica Amministrazione on line, hanno stipulato un importante accordo che consente a tutti i giornalisti iscritti all’Albo di accedere, con una normale connessione Internet, al patrimonio di informazioni delle Camere di Commercio italiane, degli uffici del Catasto e delle Conservatorie. 

14.06.2010 - Il mondo del giornalismo è in lutto Questa mattina a 93 anni si è spento a Olbia Mario Zappadu, il decano dei giornalisti sardi. Zappadu era nato nel 1917 a Pattada. La sua carriera iniziò nel 1941. 

10.06.2010 - COMUNICATO Per protestare contro l'approvazione del DDL-intercettazioni, l'Ordine dei giornalisti della Sardegna, pronto a opporsi all'attuazione di una normativa che introduce la censura preventiva, parteciperà sabato a Cagliari all'assemblea della Assostampa sarda. L'Odg sardo proporrà iniziative congiunte in difesa della professione e del diritto-dovere di cronaca e invita tutti i colleghi alla mobilitazione.

27.05.2010 - TUTELA MINORI Interpellato da alcuni colleghi, il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna - in riferimento a un odierno fatto di cronaca accaduto a Quartu, ha ricordato che la Carta di Treviso ... 

27.05.2010 - CHIUSURA UFFICI Si informa che gli uffici di via Barone Rossi (Ordine, Associazione, Inpgi, Casagit) resteranno chiusi da lunedì 31 maggio a mercoledì 2 giugno. 

24.05.2010 - Elezioni del consiglio nazionale dell’Ordine dei Giornalisti I giornalisti professionisti Giancarlo Ghirra e Gianni Bazzoni e il giornalista pubblicista Giuseppe Murru sono i tre rappresentanti sardi nel Consiglio nazionale dell’Ordine.  

20.05.2010 - DOMENICA 23: AL TERMINE DELL'ASSEMBLEA URNE APERTE PER ELEGGERE TRE CONSIGLIERI L’assemblea degli iscritti all’Ordine dei giornalisti della Sardegna si terrà a Cagliari domenica 23 maggio 2010 alle 10 in via Barone Rossi 29.  

19.05.2010 - Minorenni suicidi, privacy ed emulazione Interpellato da alcuni colleghi, l’Ordine dei giornalisti della Sardegna, in riferimento a un odierno fatto di cronaca, ha ricordato che la Carta di Treviso sulla tutela dei minori prevede che il diritto alla privacy sia garantito anche nei casi di “comportamenti  autolesivi” come “i suicidi”. In questi casi, fermo restando il diritto di cronaca, la Carta di Treviso recita:  “Occorre non enfatizzare quei particolari che possano provocare effetti di suggestione o emulazione”.  

09.05.2010 - X° MEETING DEI GIORNALISTI DEL MEDITERRANEO, APPROVATA LA CARTA DI CAGLIARI Il X° Meeting dei Giornalisti del Mediterraneo si chiude, dopo quattro giorni di intensi lavori, con l'approvazione della Carta di Cagliari.

04.05.2010 - AL VIA A CAGLIARI IL X° MEETING DEI GIORNALISTI DEL MEDITERRANEO L'Ordine dei Giornalisti della Sardegna parteciperà al 10° Meeting dei Giornalisti del Mediterraneo che si aprirà a Cagliari il 6 maggio presso il T-Hotel.

21.04.2010 - “Gli emendamenti al ddl sulle intercettazioni introducono una censura preventiva per i giornalisti” Il Governo tenta di colpire il diritto-dovere d’informare e di essere informati garantito dall’articolo 21 della Costituzione. L’Ordine dei giornalisti della Sardegna è fortemente critico nei confronti degli emendamenti al ddl sulle intercettazioni e condivide l’allarme lanciato dall’Ordine nazionale.

19.04.2010 - COMUNICATO STAMPA DEL CONSIGLIO NAZIONALE DELL’ORDINE DEI GIORNALISTI “Alla ricerca del giornalismo perduto”. per un G20 dell’informazione. A Perugia un convegno internazionale il 23 aprile alle ore 10.00. Il mondo dell'informazione sta attraversando un tempo di tumultuose - e spesso violente - trasformazioni. 

09.04.2010 - SEDUTA DELL’ORDINE A GAVOI Il grande cronista di nera Francesco Piras sarà ricordato a Gavoi, il suo paese natale, in un convegno-dibattito, tappa d’avvio di una rassegna annuale, sempre a Gavoi, sui temi del giornalismo sardo, italiano e internazionale. 

06.04.2010 - CONVOCATA L'ASSEMBLEA DEGLI ISCRITTI L’assemblea degli iscritti all’Ordine dei giornalisti della Sardegna è convocata a Cagliari per domenica 16 maggio 2010 alle ore 06 presso la sede di via Barone Rossi, 29. Qualora in prima convocazione non si dovesse raggiungere il numero legale (la metà degli iscritti più uno, cioè occorrerebbe la presenza di 938 iscritti) l’assemblea in seconda convocazione si terrà domenica 23 maggio 2010 alle 10 nella stessa sede.  

05.04.2010 - LUTTO NEL GIORNALISMO SARDO: É SCOMPARSO FLAVIO SIDDI "Il suo rigore professionale ed etico e il suo lungo e generoso impegno in quasi tutti gli istituti di categoria devono essere di esempio anche per le nuove generazioni di giornalisti". Lo ha dichiarato il presidente dell'Ordine dei giornalisti della Sardegna, Filippo Peretti, nel ricordare il collega Flavio Siddi, scomparso oggi a Cagliari a 78 anni.  

30.03.2010 - OBBLIGO PEC: CONTINUA IL SERVIZIO DI ASSISTENZA Entro il 28 novembre dello scorso anno tutti gli iscritti all’Albo dovevano comunicare all’Ordine di appartenenza il proprio indirizzo di Posta elettronica certificata (Pec). L’obbligo è imposto dalla legge 2/2009 (articolo 16, comma 7).

30.03.2010 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di due professionisti e undici pubblicisti. Ventinove i praticanti iscritti nel Registro. Due gli iscritti nell'Elenco speciale. 

29.03.2010 - FOTOGIORNALISTI: DECALOGO DI AUTODISCIPLINA La presentazione del "Decalogo di autodisciplina dei fotogiornalisti" ha fornito al Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Giornalisti l'opportunità di esaminare la situazione di emergenza e grandissima crisi che riguarda il fotogiornalismo. 

29.03.2010 - UFFICI STAMPA: ECCO LA CARTA DEI DOVERI Nella seduta del 25 marzo il Consiglio nazionale dell’Ordine ha acquisito la Carta dei doveri del giornalista degli Uffici Stampa. 

27.03.2010 - LUNEDI' 29 MARZO: ASSEMBLEA ISCRITTI ODG SARDO L’assemblea degli iscritti all’Ordine dei giornalisti della Sardegna è convocata a Cagliari per lunedì 22 marzo 2010 alle ore 06.00 presso la sede di via Barone Rossi n. 29. Qualora, come probabile, il 22 marzo non si dovesse raggiungere il numero legale (la metà degli iscritti più uno) l’assemblea si terrà in seconda convocazione lunedì 29 marzo 2010 alle 10.00 nella stessa sede con lo stesso ordine del giorno. 

22.03.2010 - SESSIONE ESAMI, PROVA SCRITTA (8 GIUGNO) E CORSO DI FORMAZIONE Si comunica che il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti ha deliberato una nuova sessione di esami. La prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei professionisti - avrà luogo a Roma il giorno 8 giugno 2010 alle ore 8,30 presso l’ Ergife Palace Hotel – Via Aurelia 617. 

10.03.2010 - COMUNICATO DELL'ODG: RISPETTO DELLA CARTA DI TREVISO In relazione a recenti fatti di cronaca l’Ordine dei giornalisti della Sardegna ricorda che la Carta di Treviso, che disciplina il rapporto tra informazione e minorenni, prevede una particolare tutela anche per il caso dei suicidi.

02.03.2010 - L'ODG SARDO INCONTRA IL PROCURATORE ANGIONI I rapporti tra la magistratura e la stampa sono stati al centro dell’incontro al Palazzo di giustizia tra il Procuratore generale, Ettore Angioni, e il Consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna e il Collegio dei revisori dei conti. 

28.02.2010 - SUCCESSO DEL CONVEGNO SUL GIORNALISMO E IL SOCIALE “Il giornalismo e il sociale”. E’ il tema dell’incontro-dibattito che il 27 febbraio ha messo a confronto i giornalisti sardi e gli operatori che si occupano sul campo di problemi che hanno grande risonanza sui mezzi di informazione. 

15.02.2010 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato, nelle precedenti riunioni, l’iscrizione all’Albo di quattordici professionisti e diciannove pubblicisti. Due i praticanti iscritti nel Registro. Cinque gli iscritti nell'Elenco speciale. 

06.02.2010 - MARIO GIRAU È STATO ELETTO PRESIDENTE REGIONALE DELL'UCSI Il giornalista Mario Girau è il nuovo presidente regionale dell’Unione Cattolica della Stampa Italiana. 

04.02.2010 - COMUNICATO DELL'ODG DELLA SARDEGNA Lo sciopero non è contemplato tra le sue attività istituzionali, tutte disciplinate dalla legge, ma l’Ordine dei giornalisti della Sardegna condivide l’iniziativa unitaria e gli obiettivi strategici di Cgil Cisl e Uil e per questo motivo parteciperà alla manifestazione di Cagliari con una propria delegazione. 

26.01.2010 - RIFORMA DELL'ORDINE Laureato, più attento alla deontologia e sotto la scure di un giurì ''per la correttezza dell'informazione''. 

20.01.2010 - OBBLIGO PEC: CONTINUA IL SERVIZIO DI ASSISTENZA Entro il 28 novembre dello scorso anno tutti gli iscritti all’Albo dovevano comunicare all’Ordine di appartenenza il proprio indirizzo di Posta elettronica certificata (Pec). L’obbligo è imposto dalla legge 2/2009 (articolo 16, comma 7).

19.01.2010 - SESSIONE ESAMI (13 APRILE) E CORSO DI FORMAZIONE Si comunica che il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti ha deliberato una nuova sessione di esami. La prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei professionisti - avrà luogo a Roma il 13 aprile 2010 alle ore 8,30 presso l’ Ergife Palace Hotel – Via Aurelia 617. Il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti promuoverà un corso di formazione per i praticanti a Fiuggi Terme (FR) presso l'Hotel Bristol che si terrà dal 22 al 27 marzo 2010. 

19.01.2010 - CONSIGLIO DELL'ORDINE La nuova seduta del Consiglio regionale dell'ODG sardo è stata convocata per martedì 26 gennaio. Questo è l'ordine del giorno...

12.01.2010 - MORTO GERARDO ADDARI  È scomparso all'età di 65 anni il pubblicista Gerardo Addari. Giornalista e scrittore, Addari, dirigeva il periodico del Medio Campidano "Il Provinciale". Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti della Sardegna e il Direttivo dell'Associazione della stampa sarda hanno espresso cordoglio ai familiari, in particolare alla moglie Fiorenza e alla figlia Maria Elena, colleghe pubbliciste.

14.12.2009 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di quattro professionisti e un pubblicista. Tre i praticanti iscritti nel Registro. 

10.12.2009 - IN RICORDO DI MONS. LEPORI Per celebrare il 50° anniversario della sua fondazione, l'UCSI Sardegna ricorderà la figura del fondatore, Mons. Giuseppe Lepori, sabato prossimo, 12 dicembre, alle 10.00 nella Basilica di San Saturnino, in piazza S. Cosimo, a Cagliari. L'incontro è intitolato “Un inviato speciale al servizio della Chiesa”. Mons. Giuseppe Lepori era infatti sacerdote (fu per molti anni parroco di San Lucifero), insegnante di religione nei Licei di Cagliari e giornalista professionista: fu direttore del “Quotidiano sardo” sino al 1958 e poi corrispondente de “L'Osservatore Romano”. 

03.12.2009 - LE PROPOSTE DEI GIORNALISTI ALL’ASSEMBLEA DEL POPOLO SARDO Anche l’Ordine dei giornalisti della Sardegna, con il presidente Filippo Peretti, e l’Associazione della stampa sarda, con il presidente Francesco Birocchi, hanno partecipato, su invito di Cgil Cisl e Uil, all’Assemblea delle rappresentanze del popolo sardo. Questo l’intervento di Peretti.

28.11.2009 - ODG E ASSOCIAZIONE ALL'ASSEMBLEA DEL POPOLO SARDO E' in programma lunedì 30 novembre a Cagliari l'assemblea regionale delle Rappresentanze del popolo sardo: una grande iniziativa di Cgil Cisl e Uil per costruire un'indispensabile unità (istituzioni, politica, sindacati, imprese, eccetera) sui temi delle riforme e della rinascita. Gli organizzatori hanno invitato anche l'Ordine dei giornalisti della Sardegna e l'Associazione della stampa sarda a portare i loro contributi, segno dell'attenzione verso i temi della libertà di informazione e verso il ruolo dei giornalisti. I presidenti Filippo Peretti e Francesco Birocchi parleranno all'inizio della manifestazione, che si svolgerà la fiera di Cagliari dalle 9.30.

26.11.2009 - GLI "STATI GENERALI DELL'INFORMAZIONE IN SARDEGNA" Si sono svolti ad Alghero, con grande partecipazione di giornalisti e politici, gli Stati Generali dell’informazione in Sardegna. Anche nel terzo appuntamento (i primi due si sino tenuti nel 2002 e nel 2005, sempre nella città catalana) il confronto è stato di grande interesse.

25.11.2009 - POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA Decine di colleghi hanno ricevuto l’assistenza dell’Odg per la creazione della loro Posta elettronica certificata: questa nuova casella mail non sostituisce quella tradizionale, ma sarà usata solo per le comunicazioni ufficiali in sostituzione della posta prioritaria o delle raccomandate con ricevuta di ritorno. Anche i giornalisti devono mettersi in regola, come tutti gli iscritti agli Ordini, entro il 29 novembre, a un anno dalla legge Brunetta. Per venire incontro alle richieste dei colleghi, gli uffici dell’Ordine saranno a disposizione anche lunedì 30 novembre e martedì 1 dicembre, dalle 10 alle 12.

19.11.2009 - OBBLIGO PEC PER TUTTI GLI ISCRITTI Entro il 28 novembre tutti gli iscritti all’Albo devono comunicare all’Ordine di appartenenza il proprio indirizzo di Posta elettronica certificata (Pec). L’obbligo è imposto dalla legge 2/2009 (articolo 16, comma 7). Dal primo gennaio 2010 le comunicazioni ufficiali dell’Ordine avverranno tramite Pec, in sostituzione della posta prioritaria o della raccomandata con ricevuta di ritorno. Tutti gli iscritti all’Albo sono quindi invitati a dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata e a comunicarlo alla segreteria dell’Ordine.

19.11.2009 - PEC, ASSISTENZA PER LA REGISTRAZIONE Lunedì e martedì, dalle 10 alle 12, presso gli uffici di via Barone Rossi nr.29 a Cagliari, sarà possibile usufruire dell'assistenza tecnica per la registrazione, presso un qualsiasi gestore autorizzato (scelto dall'iscritto), di una PEC personale.

09.11.2009 - GLI STATI DELL'INFORMAZIONE IN SARDEGNA Si terranno ad Alghero dal 12 al 14 novembre prossimi gli “Stati generali dell’informazione in Sardegna”. Per i giornalisti sardi sarà un’importante occasione di analisi e dibattito sullo stato dell’informazione nella nostra Isola e di aggiornamento sulla normativa che riguarda la professione giornalistica.

05.11.2009 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di un professionista e cinque pubblicisti. Uno nell'Elenco Speciale.

27.10.2009 - ESAMI: PROVE SCRITTE, ECCO LE DATE Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti, nella seduta del 16 ottobre 2009, ha deliberato di fissare le seguenti date per le prove scritte dei prossimi esami di idoneità.

26.10.2009 - MORTO FABIO MARIA CRIVELLI, MAESTRO DI GIORNALISMO Cordoglio nel mondo del giornalismo sardo per la scomparsa di Fabio Maria Crivelli, storico direttore de L’Unione Sarda, morto sabato notte a Sinnai all’età di 88 anni.

26.10.2009 - SOSPESO DALL'ALBO IL GIORNALISTA ARRESTATO PER VIOLENZA SESSUALE Il giornalista pubblicista Franco Bosinco, arrestato venerdì scorso per violenza sessuale nei confronti di un giovane minorato psichico, è stato sospeso dall’Albo. Lo riferisce l’Ordine dei giornalisti della Sardegna.

05.10.09.2009 - L'ODG SARDO E LA MANIFESTAZIONE DEL 3 OTTOBRE Un giudizio estremamente positivo della manifestazione per la libertà di informazione promossa dalla FNSI è stato dato dalla delegazione dell'Ordine dei giornalisti della Sardegna presente a Piazza del Popolo con il presidente Filippo Peretti e il segretario Luigi Almiento.

28.09.2009 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di un professionista e quattro pubblicisti. Due le iscrizioni nell'Elenco Speciale.

22.09.2009 - CONSIGLIO DELL'ORDINE La nuova seduta del Consiglio regionale dell'ODG sardo è stata convocata per lunedì 28 settembre. Questo è l'ordine del giorno:
1) comunicazione del Presidente;
2) tenuta dell'Albo;
3) nuove procedure per l'iscrizione dei pubblicisti;
4) esame segnalazioni di presunte violazioni delle norme deontologiche;
5) varie ed eventuali.

22.09.2009 - LIBERTA' DI STAMPA, SABATO 26 MANIFESTAZIONE A CAGLIARI Dopo il rinvio dell'iniziativa nazionale al 3 ottobre, la manifestazione sarda per la libertà di stampa è stata fissata per sabato 26 settembre a Cagliari. Promossa da Articolo 21 si svolgerà in Piazza Costituzione a partire dalle 10 e 30. Parleranno il segretario e il presidente della FNSI, Franco Siddi e Roberto Natale. L'ODG della Sardegna ha confermato la propria adesione.

21.09.2009 - IL 3 OTTOBRE LA MANIFESTAZIONE A ROMA SULLA LIBERTA' DI STAMPA “L'ODG della Sardegna conferma l'adesione all'iniziativa: una delegazione guidata dal presidente Peretti parteciperà alla manifestazione in Piazza del Popolo che inizierà alle 15 e 30.

17.09.2009 - FNSI: Rinviata la manifestazione prevista per sabato 19 settembre a Roma, in Piazza del Popolo “Con profondo rispetto verso i caduti, nell’espressione di un’autentica, permanente volontà di pace quale condizione indispensabile di una informazione libera e plurale capace di rappresentare degnamente i valori della convivenza civile, la Federazione Nazionale della Stampa Italiana, ha deciso, d’intesa con le altre organizzazioni aderenti (Cgil, Acli, Arci, Art. 21, e numerose associazioni sindacali, sociali e culturali), di rinviare ad altra data la manifestazione per la libertà di stampa programmata a Roma per sabato prossimo. 

16.09.2009 - LIBERTA' DI STAMPA, DOCUMENTO DELL'ODG Una grande mobilitazione civica in difesa del diritto-dovere di cronaca e di critica sempre più minacciato dal potere politico e dagli interessi extraeditoriali. Con questo obiettivo l’Ordine dei giornalisti della Sardegna, preoccupato per le crescenti limitazioni all’indispensabile autonomia della professione, ha deciso di aderire all’iniziativa promossa dalla Fnsi per la libertà di informazione e di partecipare con propri rappresentanti alla manifestazione in programma a Roma il 19 settembre.

09.09.2009 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di un professionista e cinque pubblicisti. Due le iscrizioni nell'Elenco Speciale.

01.09.2009 - MASTER IN GIORNALISMO, ANCORA APERTE LE ISCRIZIONI E' stato pubblicato il bando di selezione per il Master in Giornalismo dell'Università di Sassari, scuola riconosciuta dall'Ordine Nazionale dei Giornalisti.

07.08.2009 - CHIUSURA UFFICI Si comunica che gli uffici dell'Associazione della Stampa Sarda, dell'Ordine dei Giornalisti della Sardegna, dell'Istituto Nazionale di Previdenza dei Giornalisti Italiani (INPGI) e della Cassa Autonoma di Assistenza Integrativa dei Giornalisti Italiani (CASAGIT), resteranno chiusi per ferie estive da lunedì 10 agosto a lunedì 31 agosto 2009. Per tale periodo funzioneranno i servizi a mezzo posta. SOLO PER I CASI DI ASSOLUTA URGENZA TELEFONARE AL NUMERO 3490625205. GLI UFFICI RIAPRIRANNO REGOLARMENTE MARTEDI’ 1 SETTEMBRE 2009

06.08.2009 - NUOVO UFFICIO STAMPA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Ad oltre 45 anni dall’istituzione del proprio Ufficio Stampa la Regione sarda ha varato una legge che riorganizza e rilancia questo importante strumento, uniformandosi ai principi che regolano la trasparenza e l’efficacia dell’azione amministrativa. 

30.07.2009 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di tre professionisti, otto pubblicisti. Tre le iscrizioni nell'Elenco Speciale.

23.07.2009 - COMUNICATO SULL' UFFICIO STAMPA DELLA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Un Ufficio stampa della Regione composto da giornalisti iscritti all’albo professionale, con Contratto Nazionale di categoria e applicazione del contratto giornalistico anche ai giornalisti che operano da anni presso l’attuale struttura. Il Presidente della Giunta regionale, Ugo Cappellacci, si è detto assolutamente d’accordo su questa soluzione prospettata dall’Associazione della stampa sarda e dall’Ordine dei giornalisti. In un incontro con i Presidenti regionali Francesco Birocchi e Filippo Peretti, che si è svolto oggi presso il Consiglio regionale, il Presidente Ugo Cappellacci ha confermato che nel Collegato alla Finanziaria la Giunta regionale sosterrà la soluzione prospettata.

15.07.2009 - SEMINARIO SULL'IMMIGRAZIONE Un seminario dal titolo “Immigrazione e prospettive di convivenza in Italia”, si svolgerà venerdì 17 luglio, alle 11.00, presso la sala riunioni dell’Associazione della stampa sarda in via Barone Rossi, 29 a Cagliari. L’iniziativa è dell’Ordine dei giornalisti e dell’Associazione della stampa sarda. 

14.07.2009 - MORTO VITTORINO FIORI, GIORNALISTI IN LUTTO Vittorino Fiori, uno dei fondatori del giornalismo moderno in Sardegna e prestigioso presidente dell'Ordine dal 1969 al 1976, è morto ieri a Cagliari. Aveva 85 anni. Professionista dal 1947, una vita all'Unione Sarda come storico capocronista e direttore dell'Informatore del lunedì, Vittorino Fiori è stato il Professore di generazioni di giornalisti. 

13.07.2009 - L’Ordine nazionale e gli Ordini regionali in difesa della libertà di stampa L’Ordine nazionale e i presidenti degli Ordini regionali hanno approvato un il documento in difesa della libertà di stampa. L’Ordine dei Giornalisti invita la categoria ad un costante impegno a difesa della libertà di cronaca dalle limitazioni imposte dalla “legge Alfano”. 

13.07.2009 - L'ASSEMBRLEA DELLA STAMPA SARDA Mercoledì 15 luglio alle 10.00 si svolgerà l’assemblea generale degli iscritti all’Associazione della Stampa Sarda per l’esame e per le deliberazioni sui bilanci. L'assemblea si terrà a Cagliari in Via Barone Rossi n. 29.

03.07.2009 - CASAGIT, GIANNI PERROTTI NEL CDA Daniele Cerrato presidente, Gianni Perrotti nel Cda. Sono le principali novità del vertice della Casagit.

02.07.2009 - NUOVI ISCRITTI (DEL 2 LUGLIO) Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di quattro professionisti e dodici pubblicisti, nel Registro di una praticante. Nell'elenco speciale un iscritto. 

30.06.2009 - SESSIONE ESAMI (6 OTTOBRE 2009) - Si comunica che il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti ha deliberato una nuova sessione di esami. La prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei professionisti - avrà luogo a Roma il 6 ottobre 2009 alle ore 8,30 presso l’ Ergife Palace Hotel – Via Aurelia 617. 

19.06.2009 - PERETTI CONFERMATO PRESIDENTE  Il giornalista professionista Filippo Peretti è stato confermato presidente dell'Ordine dei Giornalisti della Sardegna. Il Consiglio dell'Ordine, nel corso della prima riunione dopo le recenti elezioni, ha eletto alla vice presidenza il pubblicista Priamo Tolu. Consigliere segretario é stato eletto il professionista Luigi Almiento, consigliere tesoriere é stata eletta la professionista Vera Coppa. 

19.06.2009 - DOCUMENTO CONTRO IL DDL ALFANO  Nella riunione di insediamento il Consiglio ha preso posizione contro il DDL sulle intercettazioni. 

19.06.2009 - ADESIONE ALLA CARTA DI ZURI  Il Consiglio ha inviato un messaggio alle associazioni del "G8 dei poveri". 

17.06.2009 - NUOVE REGOLE PER L'ISCRIZIONE DEI PUBBLICISTI, DOCUMENTO NAZIONALE  Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti ha approvato il documento di indirizzo per l'iscrizione dei pubblicisti (allegato1 allegato2 allegato3). Prevede corsi di preparazione e una verifica sulla preparazione dei richiedenti. Viene di fatto applicato l'ultimo capoverso dell'articolo 34 del regolamento del 1965, che l'Odg della Sardegna sta attuando dal primo gennaio del 2009 con il questionario riservato a chi fa domanda di iscrizione all'elenco dei pubblicisti. 

15.06.2009 - I RISULTATI DEL BALLOTTAGGIO  Con l’elezione di tre professionisti (Vera Coppa, Pier Sandro Pillonca e Celestino Moro) e di due pubblicisti (Gian Mario Sias e Priamo Tolu), il 13 giugno è stato completato con il turno di ballottaggio il nuovo Consiglio regionale dell’Ordine dei Giornalisti della Sardegna. 

08.06.2009 - ELETTI QUATTRO CONSIGLIERI, SABATO 13 IL BALLOTTAGGIO  Quattro consiglieri sono stati eletti al primo turno delle elezioni dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna che si sono svolte sabato 6 giugno. Sono i professionisti Filippo Peretti (164 voti), Luigi Almiento (142) e Marzia Piga (115) e il pubblicista Gianni Olandi (96 voti). Gli altri cinque consiglieri, tre professionisti e due pubblicisti, saranno eletti sabato 13 giugno al turno di ballottaggio.

07.06.2009 - I GIORNALISTI SARDI CONTRO IL PRECARIATO E PER LA TUTELA DELLA DEONTOLOGIA PROFESSIONALE L’Assemblea dei giornalisti sardi convocati per l’elezione del Consiglio regionale dell’Ordine, ha approvato la seguente MOZIONE. 

03.06.2009 - ASSEMBLEA ED ELEZIONI Sabato 6 giugno si terranno le elezioni del nuovo Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna. La giornata si aprirà alle 10 con l’assemblea generale nella sala convegni dell’Assostampa, in via Barone Rossi 29, a Cagliari. 

29.05.2009 - OGGI E DOMANI SI VOTA PER IL CONTRATTO Anche i giornalisti sardi sono chiamati a pronunciarsi sul nuovo contratto di lavoro. Il referendum è fissato per il 29 e 30 maggio. Il presidente dell’Odg sardo, Filippo Peretti, sostiene le ragioni del Sì e invita i colleghi a votare. Il nuovo contratto, frutto di un duro lavoro della segreteria della Fnsi guidata da Franco Siddi, è una conquista che negli ultimi anni sembrava non più a portata di mano.

29.05.2009 - CHIUSURA UFFICI Gli Uffici dell'Ordine e dell'Associazione, l'Ufficio di Corrispondenza INPGI e la Consulta Casagit resteranno chiusi il giorno 1 giugno 2009.

26.05.2009 - L'ODG SULLE ELEZIONI EUROPEE Un'istanza sul ruolo dell'informazione in occasione delle elezioni europee è stata inviata da un candidato all'Ordine dei giornalisti.

26.05.2009 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione nel Registro di due praticanti.

23.05.2009 - STOP AI PROCESSI SHOW, NUOVO CODICE DI AUTOREGOLAMENTAZIONE Stop ai processi scimmiottati in tv o trasferiti impropriamente dalle aule di giustizia al piccolo schermo: l'informazione sulle vicende giudiziarie in corso dovrà rispettare i diritti inviolabili della persona, rendere chiare le differenze fra cronaca e commento, fra indagato, imputato e condannato, fra accusa e difesa, e adottare modalità che consentano un'adeguata comprensione.

11.05.2009 - UNA BELLA GIORNATA DELL’INFORMAZIONE Grande partecipazione di giornalisti e di politici alla Giornata dell’Informazione che in Sardegna, il 9 maggio, si è svolta a Sassari.

05.05.2009 - ASSEMBLEA ED ELEZIONI L'assemblea per l'elezione del Consiglio regionale dell'Ordine dei Giornalisti della Sardegna si terrà in prima convocazione sabato 30 maggio 2009 ed in seconda convocazione sabato 6 giugno 2009, nella sede di via Barone Rossi, 29, Cagliari, inizio ore 10.

29.04.2009 - NUOVI ISCRITTI (DEL 27 APRILE) Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di due professionisti, una praticante e diciassette pubblicisti. Nell'elenco speciale tre gli iscritti.

17.04.2009 - EDITORIA, RADIOGRAFIA E RICETTE DELLA FIEG L'editoria ha trascorso un 2008 difficilissimo e sta vivendo un 2009 che potrebbe rivelarsi persino peggiore. Lo ha detto il presidente della Fieg, Carlo Malinconico nel presentare il rapporto sul settore. 

16.04.2009 - TERREMOTO, LA SOLIDARIETA’ DEI GIORNALISTI SARDI La sede dell’Ordine dei giornalisti dell’Abruzzo è stata distrutta dal terremoto. Su invito dell’Odg nazionale, anche l’Ordine dei giornalisti della Sardegna, a nome di tutti i colleghi sardi, ha deciso di contribuire all’opera di ricostruzione della sede inviando un assegno di 5 mila euro. 

07.04.2009 - Approvato dal Consiglio nazionale il Decalogo di autodisciplina del giornalismo sportivo  Nel settore del giornalismo sportivo è maturata l’esigenza di una definizione specifica di norme di comportamento. In particolare per le possibili conseguenze che l’informazione sugli avvenimenti sportivi, specie se caratterizzata da enfasi o drammatizzazioni, può concorrere a provocare. Dopo l’attiva partecipazione dell’Ordine nazionale all’ elaborazione del decreto ministeriale “media e sport” che disciplina le trasmissioni audio-televisive di commento sportivo, arriva il decalogo per i giornalisti sportivi.

01.04.2009 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di cinque professionisti e una praticante. 

31.03.2009 - SESSIONE ESAMI Si comunica che il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti ha deliberato una nuova sessione di esami per la prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei professionisti - avrà luogo a Roma il 23 giugno 2009 alle ore 8,30 presso l’ Ergife Palace Hotel – Via Aurelia 617. 

30.03.2009 - APPROVATO IL BILANCIO I documenti contabili dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna sono stati approvati dall’assemblea degli iscritti. Nell’occasione si è svolto un dibattito sui temi della professione e della categoria. 

27.03.2009 - CONTRATTO: I PUNTI DELL'INTESA FIEG-FNSI E' stata raggiunta stanotte tra Federazione nazionale della stampa e Federazione italiana editori l'ipotesi di intesa per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro giornalistico, valido dal primo aprile 2009 al 31 marzo 2013 per la parte normativa e al 31 marzo 2011 per quella economica. Il documento sarà presentato mercoledì prossimo al consiglio nazionale Fnsi, giovedì alla commissione contratto e venerdì alla Conferenza nazionale dei Comitati di redazione e dei fiduciari e infine sarà sottoposto a un referendum consultivo dopo l'illustrazione al Ministro del lavoro. 

23.03.2009 - DUE ASSEMBLEE: IL 30 MARZO A CAGLIARI, IL 9 MAGGIO A SASSARI Lunedì 30 marzo si svolgerà a Cagliari l’assemblea annuale dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna per l’approvazione del bilancio. Sabato 9 maggio sarà celebrata a Sassari la Giornata dell’Informazione. 

18.03.2009 - FESTIVAl del giornalismo Dal 1 al 5 aprile si svolgerà a Perugia il terzo “Festival internazionale del giornalismo”.

11.03.2009 - INCONTRO CON GABRIELE TORSELLO Gabriele Torsello, giornalista free-lance rapito in Afghanistan nell’ottobre 2006 e rilasciato incolume dopo 23 giorni di prigionia, incontra gli studenti e il pubblico interessato nella conferenza dal titolo “Afghanistan e non solo: Il lavoro dei media nelle zone calde del pianeta”. Giovedì 12 marzo alle ore 16, nell’Aula Magna del corpo aggiunto della facoltà di Scienze della Formazione, presso il polo universitario di Sa Duchessa.

09.03.2009 - UNCI: QUADERNO SUL DDL ALFANO E' possibile scaricare il Quaderno dell'Unci dedicato al Ddl Alfano sulle intercettazioni che è stato presentato il 3 marzo 2009 alla Fnsi. Intitolato "Ddl Alfano: se lo conosci lo eviti", il volume raccoglie, in 224 pagine, le opinioni di trenta tra giuristi, magistrati, avvocati, investigatori, giornalisti e una ampia documentazione, tra cui il "Parere pro veritate" dei professori Enzo Cheli e Carlo Federico Grosso che la Fieg ha trasmesso alla Commissione Giustizia della Camera nell'ottobre del 2008. 

02.03.2009 - ASSEMBLEA DEGLI ISCRITTI ALL'ORDINE L’assemblea degli iscritti all’Ordine dei giornalisti della Sardegna è convocata a Cagliari per lunedì 23 marzo alle ore 06.00 presso la sede di via Barone Rossi n. 29 con al primo punto dell’ordine dei giorno: discussione e votazione del bilancio consuntivo 2008 e di previsione 2009, al secondo punto la discussione sullo stato dell’informazione in Sardegna, al terzo punto varie ed eventuali. Qualora, come probabile, il 23 marzo non si dovesse raggiungere il numero legale (la metà degli iscritti più uno) l’assemblea si terrà in seconda convocazione lunedì 30 marzo 2009 alle 10.00 nella stessa sede con lo stesso ordine del giorno. 

02.03.2009 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di tre pubblicisti. 

25.02.2009 - QUESTIONARI: E' BUONA LA PREPARAZIONE DEGLI ASPIRANTI PUBBLICISTI I questionari giunti fino a questo momento in segreteria, e già esaminati dal Consiglio, hanno mostrato una buona preparazione per almeno il 90% degli aspiranti pubblicisti. Il restante 10% è stato invitato a rivedere con maggiore attenzione le risposte inviate. Quello che emerge è che i giovani che desiderano fare i giornalisti conoscono le norme fondamentali che regolano la professione. 

24.02.2009 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di cinque professionisti, 4 praticanti e 21 pubblicisti. Gli iscritti nell'elenco speciale sono stati 4. 

05.02.2009 - MINACCE DI MORTE A CRONISTA, L’ODG ESPRIME CONDANNA  Una lettera contenente minacce di morte è stata recapitata al cronista sardo Francesco Giorgioni. L’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha espresso ferma condanna.

27.01.2009 - ESAMI: LA PROVA SCRITTA E' IL 7 APRILE  Si comunica che il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti ha deliberato di indire la sessione di esami per la prova di idoneità professionale.

22.01.2009 - SANZIONI DISCIPLINARI: TRE CENSURE E UNA SOSPENSIONE PER SEI MESI Il Consiglio regionale dell’Odg della Sardegna ha comminato quattro sanzioni disciplinari ad altrettanti giornalisti iscritti all’Albo.

13.01.2009 - PUBBLICISTI, VIA AL QUESTIONARIO Dal 2009 gli aspiranti giornalisti pubblicisti devono allegare alla domanda di iscrizione un questionario sulla loro attività formativa. Lo ha deciso il Consiglio dell'ODG della Sardegna.

16.12.2008 - DENUNCIATE VIOLAZIONI DELLA CARTA DI TREVISO L'Osservatorio Media&Minori ha segnalato all'ODG della Sardegna presunte violazioni della Carta di Treviso. Il Presidente del Consiglio dell'ODG sardo, Filippo Peretti, ha annunciato che le pratiche saranno esaminate nella seduta del 17 dicembre 2008.

09.12.2008 - INIZIATIVA DEL GRUPPO CRONISTI SARDI Sabato 13 dicembre 2008, nell’aula magna del palazzo di giustizia di Cagliari, su iniziativa del Gruppo Cronisti Sardi, della sezione sarda dell’Anm e del Consiglio dell’Ordine degli avvocati si terrà un convegno-dibattito sul disegno di legge Alfano che da un lato regola le intercettazioni come strumento di indagine dall’altro impone severe limitazioni alla cronaca nera e giudiziaria. Per questo motivo il Gruppo Cronisti Sardi ritiene importante una discussione fra gli addetti ai lavori che sia però anche aperta al pubblico per un confronto su questioni strettamente legate al diritto costituzionale all’informazione.

01.12.2008 - MORTO AGOSTINO DI FRANCESCO, GIORNALISTI IN LUTTO Agostino Di Francesco, collaboratore dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna e dell’Assostampa sin dalla loro nascita, è morto oggi all’età di 82 anni. Prezioso e instancabile collaboratore e amico fraterno dei giornalisti sardi, Agostino lascia un grande vuoto in tutti noi. Il presidente Filippo Peretti e tutto il Consiglio dell’Odg della Sardegna sono vicini a Paola e Silvia e partecipano con grande commozione al loro dolore.

28.11.2008 - NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di una professionista e tre pubblicisti.

25.11.2008 - LO STATO DELLA PROFESSIONE IN SARDEGNA Una radiografia su giornali e giornalismo nell’isola è stata fatta dall’assemblea generale dell’Assostampa sarda, alla quale ha partecipato anche l’Odg della Sardegna. 

18.11.2008 - MINORI, NON BASTA NON SCRIVERE IL NOME I quotidiani sardi (carta stampata, radio e tv) hanno dato in questi giorni diverse notizie con minorenni per protagonisti. Nessuno ha pubblicato le generalità dei piccoli o dei loro familiari, che però, in alcuni casi, sono stati comunque resi riconoscibili. 

17.11.2008 - ESAMI IL 27 GENNAIO E DOMANDE PER LA COMMISSIONE Il Consiglio nazionale dell’Odg ha fissato per il 27 gennaio 2009 una nuova sessione di esami a Roma. I colleghi disponibili a far parte della commissione esaminatrice devono presentare domanda. 

10.11.2008 - MOROSI, AVVIATI I PROCEDIMENTI DISCIPLINARI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’apertura dei procedimenti disciplinari nei confronti degli iscritti che, nonostante i solleciti, non hanno ancora pagato la quota del 2008. 

05.11.2008 - STAND UP FOR JOURNALISM, ANCHE L'ODG SARDO A ROMA Oggi è la giornata europea per l'autonomia dell'informazione e contro i bavagli ai giornalisti. Anche l'Odg sardo partecipa all'assemblea al Capranichetta (dalle 10 alle 13) e alla manifestazione davanti al Parlamento (dalle 13 alle 14). Organizzata dai sindacati europei dei giornalisti, la giornata di dimostrazione e riflessione è alla seconda edizione. 

03.11.2008COSTITUITO IL GRUPPO SARDO DELL'UNCI E’ nato il gruppo sardo dell’Unione nazionale cronisti (Unci). Questo pomeriggio, nella sede dell’Associazione della Stampa Sarda in via Barone Rossi a Cagliari, l’Assemblea degli iscritti ha eletto i cinque componenti della giunta: presidente sarà Maria Francesca Chiappe (L’Unione Sarda), vice presidente Gianni Bazzoni (La Nuova Sardegna), tesoriere Elena Laudante (E polis - Il Sardegna), consiglieri Egidiangela Sechi (Videolina), Paolo Piras (Rai). 

03.11.2008NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di un professionista, un praticante e sette pubblicisti. Nell'elenco speciale tre gli iscritti. 

28.10.2008LIBERTA' DI CRONACA, L'ODG SARDO ADERISCE ALLA MANIFESTAZIONE DEL 5 NOVEMBRE L'Ordine dei giornalisti della Sardegna aderisce alla manifestazione nazionale organizzata dall'Unci in programma a Roma il 5 novembre in difesa della libertà di cronaca. La protesta è soprattutto per le limitazioni del ddl Alfano sulle intercettazioni, provvedimento che è esteso anche a numerosi atti di giudiziaria: se il testo venisse approvato così com'è, i giornalisti sarebbero messi nell'impossibilità di informare i cittadini sulle inchieste della magistratura.

17.10.2008DOCUMENTO DI INDIRIZZO PER LA RIFORMA DELL'ORDINE Il CNOG, Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Giornalisti, riunito a Positano, ha approvato oggi all’unanimità la proposta di riforma dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti. Il documento è il risultato di un'ampia e approfondita discussione, passata attraverso l'esame della Commissione Giuridica, dei presidenti degli Ordini regionali e dei consiglieri nazionali. Si tratta di una riforma profondamente innovativa, basata su tre punti cardine che modificano, rivoluzionandola, la legge istitutiva dell'Ordine risalente a 45 anni fa. allegato

15.10.2008SCONTRO ORDINE-FNSI, LA POSIZIONE DELL’ODG SARDO Sul sito dell’Odg nazionale è stata pubblicata una bozza della Fnsi sul contratto proprio alla vigilia della ripresa delle trattative con la Fieg. La Fnsi ha duramente protestato. Il presidente dell’Odg sardo, Filippo Peretti, ha manifestato solidarietà alla Fnsi. Ecco i tre documenti.

13.10.2008CONSIGLIO DELL'ORDINE  Il Consiglio Regionale dell’Ordine dei Giornalisti della Sardegna è convocato per lunedì 20 ottobre 2008 alle ore 10,00 in prima e alle ore 10,30 in seconda convocazione, con il seguente ordine del giorno:

1) comunicazioni del presidente;
2) iscrizioni e cancellazioni;
3) manifestazione su intercettazioni telefoniche e segreto giudiziario;
4) varie ed eventuali.

Al termine della riunione, il Consiglio si recherà, assieme al Direttivo dell’Assostampa, in visita dal Procuratore Generale della Repubblica per la consegna del documento.

11.10.2008CONSENSO SULL'OSSERVATORIO MEDIA E MINORI E' nato questo mattina l'Osservatorio Media e Minori su iniziativa dell'Ordine dei giornalisti della Sardegna in collaborazione con l'Assostampa sarda, il Tribunale dei minorenni di Cagliari e la Comunità La Collina di Serdiana. Al "battesimo" ha partecipato anche Mauro Paissan, componente dell'Autorità garante della privacy. Il convegno "Diritto di cronaca e tutela dei più deboli" che ha dato vita all'Osservatorio si è svolto nella sala dell'Assostampa affollata di giornalisti, magistrati, forze dell'ordine, operatori giudiziari, volontari del settore minorile, ospiti della Comunità di don Ettore Cannavera.

02.10.2008 NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di un professionista, un praticante e sette pubblicisti. Nell'elenco speciale tre gli iscritti. 

01.10.2008 OSSERVATORIO MEDIAeMINORI L’11 ottobre nascerà l’Osservatorio MediaeMinori su iniziativa dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna in collaborazione con l’Assostampa sarda, il Tribunale per i minorenni di Cagliari e il cappellano del carcere minorile, don Ettore Cannavera. Al convegno che ufficializzerà l’avvio dell’iniziativa parteciperanno Filippo Peretti (Ordine dei giornalisti della Sardegna), Francesco Birocchi (Associazione Stampa Sarda), Lucia La Corte (Tribunale per i minorenni di Cagliari), Ettore Cannavera (Comunità “La collina” di Serdiana), Enzo Iacopino (Ordine Nazionale dei giornalisti) e Mauro Paissan (Garante Privacy). Il convegno si svolgerà a Cagliari  nella Sala convegni dell'Associazione della Stampa Sarda in Via Barone Rossi 29 (inizio ore 10.00).

22.09.2008NUOVE REGOLE PER I PUBBLICISTI Il Consiglio dell’Odg sardo ha approvato una delibera che prevede una nuova verifica sull’attività giornalistica degli aspiranti pubblicisti. Si prevede che le nuove regole entrino in vigore il primo gennaio 2009. 

22.09.2008NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di un professionista, cinque praticanti e undici pubblicisti. Nell'elenco speciale due gli iscritti. 

20.09.2008FOTOGRAFI E DIRITTI TV: LA VERITA' DELL'USSI Il Comitato di Presidenza dell'Ussi, riunito oggi a Roma, ha esaminato la questione dei regolamenti della Lega Professionisti per fotografi e cronaca audiovisiva. Al termine dei lavori ha approvato questo documento.

16.09.2008OSSERVATORIO MEDIA&MINORI L’11 ottobre nascerà l’Osservatorio Media&Minori su iniziativa dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna in collaborazione con l’Assostampa sarda, il Tribunale per i minorenni di Cagliari e il cappellano del carcere minorile, don Ettore Cannavera. Al convegno che ufficializzerà l’avvio dell’iniziativa parteciperanno anche Franco Siddi (Fnsi), Mauro Paissan (Garante privacy) e Enzo Iacopino (Odg nazionale).

04.09.2008COMUNICAZIONE DELLA SCIENZA Un Master di Comunicazione della Scienza è stato organizzato dalla facoltà di Scienze dell’Università di Cagliari assieme all’Ordine dei giornalisti della Sardegna, al Crs4 e all’Inaf-Osservatorio astronomico di Cagliari.

02.09.2008SESSIONE ESAMI Si comunica che il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti ha deliberato di indire la sessione di esami per la prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei professionisti. La prova scritta avrà luogo a Roma il 31 ottobre 2008 alle ore 10,30 presso l’Ergife Palace Hotel – Via Aurelia 617. I praticanti che intendono avvalersi dell'assistenza della segreteria dell'Ordine regionale della Sardegna, devono presentare la documentazione entro il 24 settembre 2008. Chi invece intende inviare direttamente la documentazione al Consiglio Nazionale potrà farlo entro e non oltre il 30 settembre 2008. Per qualsiasi altra informazione si raccomanda di consultare il sito: www.odg.it

14.07.2008NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di due professionisti, due praticanti e due pubblicisti. Nell'elenco speciale un solo iscritto.

30.06.2008NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di sei professionisti, un praticante e undici pubblicisti. Nell'elenco speciale un solo iscritto.

27.06.2008IL CASO STAMPA E MINORI L'Odg della Sardegna si è rivolto ai colleghi per suggerire cautela e rispetto delle norme sulla privacy e della Carta di Treviso. 

25.06.2008PRIVACY MINORI, SEGNALATE PRESUNTE VIOLAZIONI  Il Tribunale per i minorenni ha inviato quattro segnalazioni all’Odg della Sardegna e ha rinnovato l’appello perché i giornalisti rispettino le norme sulla tutela dei minori. Il Consiglio dell’Ordine valuterà lunedì 30 giugno se avviare i relativi procedimenti disciplinari.

24.06.2008CONSIGLIO DELL'ORDINE  Il Consiglio Regionale dell’Ordine dei Giornalisti della Sardegna è convocato per lunedì 30 giugno 2008.

19.06.2008Intercettazioni: comunicato congiunto FNSI, CNOG, UNCI  Dopo la riunione di martedì sul caso delle intercettazioni, Fnsi, Odg e Unci hanno diffuso un documento congiunto. Ecco il testo integrale. 

18.06.2008L'ODG NON RISPETTERA' IL DDL SULLE INTERCETTAZIONI  L'Ordine dei giornalisti non rispetterà la disposizione accessoria sulla sospensione fino a tre mesi. Lo ha dichiarato il segretario nazionale Enzo Iacopino. Apprezzamento dell'ODG della Sardegna. 

14.06.2008ECCO IL DDL SUL CARCERE PER I GIORNALISTI Un giro di vite su diversi fronti, con limiti più severi sui reati per i quali il magistrato può chiedere le intercettazioni (per reati con pene dai 10 anni in su), ma anche con uno sbarramento netto per i giornalisti che le pubblicano (fino a tre anni di carcere sulle intercettazioni e sospensione dalla professione sino a tre mesi per le notizie sulle indagini preliminari). E’ questo, in sintesi, il disegno di legge sulle intercettazioni approvato in Consiglio dei ministri. Nei primi due articoli (su un totale di 18), si vieta al magistrato di esternare sulla propria inchiesta (pena doversene disfare) e al giornalista di pubblicare tutti gli atti di indagine, anche «nel contenuto», almeno fino all’udienza preliminare. I cronisti che disubbidiscono rischiano la sospensione dalla professione fino a tre mesi. Ecco, in sintesi, i principali punti del provvedimento. 

13.06.2008L'ORDINE NAZIONALE APPROVA LA "CARTA DI ROMA" Il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti ha approvato all’unanimità il “Protocollo deontologico concernente richiedenti asilo, rifugiati, vittime della tratta e migranti” denominato “Carta di Roma”. 

11.06.2008RUBRICA DI FOTOGIORNALISMO Inauguriamo, sul sito dell’Odg sardo, la rubrica di Fotogiornalismo, il cui logo è visibile in questa home page, in basso. Tutti i colleghi sardi, a iniziare dai fotoreporter, sono invitati a inviare i loro lavori, che resteranno nella Galleria Foto. 

10.06.2008INTERCETTAZIONI, NO AL BAVAGLIO Cresce la protesta dei giornalisti contro l’annunciato ddl del governo sulle intercettazioni (cinque anni di galera a chi li ordina, a chi li diffonde e a chi li pubblica). Prese di posizione dell’Odg nazionale e della Federazione internazionale. 

19.05.2008SASSARI, LE SFIDE DEL GIORNALISMO Grande partecipazione ai dibattiti sul futuro del giornalismo e sulla televisione pubblica locale. Consegnate le tessere ai praticanti del Master e due borse di studio. 

12.05.2008NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di otto professionisti, dieci praticanti e tredici pubblicisti. Nell'elenco speciale un solo iscritto. Riammessi: un giornalista pubblicista. 

10.05.2008DIBATTITI A SASSARI SUL GIORNALISMO Qual è il futuro del giornalismo? Quali sono le prospettive di occupazione per i giovani che vogliono intraprendere le professioni giornalistiche e, più in generale, quelle legate al mondo della comunicazione? Le tecnologie hanno già trasformato i media: a che punto è questo processo? Che spazio avranno, nella comunicazione globale, i media locali?

Questi sono i principali temi del convegno internazionale, “I media tra locale e globale”, che si svolgerà a Sassari, presso l’ Aula Rossa della Facoltà di Scienze Politiche viale Mancini 5 Sassari , venerdì  16 e sabato 17 maggio  2008

03.05.2008COMMEMORATI I GIORNALISTI UCCISI Per la prima volta gli undici giornalisti uccisi dal dopoguerra e tutti quelli feriti dalla mafia, dalla camorra dai terrorismi rossi e neri sono stati ricordati insieme dai dirigenti della Fnsi, dell'Ordine e del Gruppo cronisti assieme ai loro familiari. La cerimonia del ricordo si è svolta in concomitanza con la Giornata Mondiale della Libertà di stampa indetta dall'Onu e dall'Unesco. La manifestazione si è svolta al Campidoglio, a fare gli onori di casa il sindaco Gianni Alemanno. 

25.04.2008REFERENDUM E SETTE RISPOSTE Uno dei tre quesiti referendari proposti dal movimento di Beppe Grillo riguarda l’abolizione dell’Ordine dei giornalisti. Occorre chiarire alcune cose perché è giusto che i cittadini, prima di decidere, siano correttamente informati.

23.04.2008Napolitano: "L'informazione essenziale alla democrazia"  - 'In un mondo aggressivamente multimediale bisogna resistere per garantire la liberta' e dignita' della stampa' dice Napolitano. 'Siete una grande realta'. Una stampa libera capace di investire nel rapporto con i lettori e capace di esprimere liberta' e indipendenza - dice alla delegazione Fnsi in occasione del centenario - e' un elemento di democrazia'. Il presidente esprime l'auspicio di una attenzione agli indirizzi costituzionali in un momento in cui ci sono 'voci critiche'.  Il passato e il futuro della Fnsi: tra giornalisti che hanno fatto la storia della professione e precari che guardano avanti con incertezza ma passione. È stato questo lo spirito della cerimonia con cui a Roma si sono aperte le celebrazioni per i primi cento anni della Fnsi, il sindacato dei giornalisti italiani che nel febbraio del 1908 ha visto la luce ma che il 23 aprile dello stesso anno ha avuto il suo primo evento ufficiale nel congresso del consiglio nazionale delle donne. Prima della cerimonia - aperta dall'esecuzione a sorpresa del ritrovato Inno Fnsi - una delegazione Fnsi, con il segretario Franco Siddi e il presidente Roberto Natale, è stata ricevuta dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. ''In un mondo aggressivamente multimediale - ha detto loro tra l'altro il presidente - ci sono sollecitazioni a cui bisogna saper resistere per garantire libertà e dignità della stampa''. Il presidente della Repubblica è apparso in un filmato registrato stamattina al Quirinale e mostrato nel corso della cerimonia, insieme ad altri due documenti, il primo sulla storia del sindacato, l'altro sui giovani. 

22.04.2008CHENT'ANNOS, AUGURI ALLA FNSI La Federazione della stampa, di cui il nostro Franco Siddi  è segretario generale, compie cento anni. Domani, 23, a Roma si aprono le celebrazioni secondo il programma che pubblichiamo nelle news. “L’Odg della Sardegna – ha scritto il presidente Filippo Peretti nel messaggio inviato ai vertici della Fnsi - formula i migliori auguri per il centenario, nella consapevolezza che il sistema dell’informazione non può fare a meno, oltre che dell’Ordine, di un sindacato forte e unitario in difesa non di presunti privilegi di casta ma di una responsabile libertà di cronaca e di critica. Libertà oggi minacciata da poteri economici e politici che, in sinergia, puntano a ridurre il pluralismo e ad emarginare il sindacato e ad abolire l’Ordine proprio per non avere più il fastidio di essere controllati dai rappresentanti di una professione realmente autonoma”.

21.04.2008SESSIONE ESAMI DI GIUGNO Si comunica che il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti ha deliberato di indire la sessione di esami per la prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei professionisti. La prova scritta avrà luogo a Roma il 13 giugno 2008 alle ore 10,30 presso l’Ergife Palace Hotel – Via Aurelia 617. I praticanti che intendono avvalersi dell'assistenza della segreteria dell'Ordine regionale della Sardegna, devono presentare la documentazione entro il 7 maggio 2008. Chi invece intende inviare direttamente la documentazione al Consiglio Nazionale potrà farlo entro e non oltre il 12 maggio 2008. Per qualsiasi altra informazione consultare il sito: www.odg.it oppure www.odg.sardegna.it

07.04.2008L'INDAGINE SUL PRECARIATO Il 4 e il 5 aprile a Cagliari l’Ordine dei Giornalisti della Sardegna ha esaminato il “fenomeno del precariato” in due distinte riunioni con il delegato del Gruppo di lavoro del Consiglio nazionale che sta svolgendo un’indagine in tutta Italia. Alle riunioni hanno partecipato l’Associazione della stampa, la Commissione permanente sul precariato (Ordine e Assostampa), i consiglieri nazionali eletti in Sardegna, il Gus (gruppo uffici stampa), i comitati di redazione e rappresentanti dei giornalisti precari. I contenuti del dibattito saranno operativamente sviluppati dalla Commissione precariato.

03.04.2008FESTIVAl del giornalismo Dal 9 al 13 aprile si svolgerà a Perugia il secondo “Festival internazionale del giornalismo” (in basso, nella nostra home page, il logo per accedere direttamente al sito).

02.04.2008CONFRONTO SUL PRECARIATO Il 4 e il 5 aprile (venerdì e sabato) sono in programma due riunioni sul fenomeno del precariato. Ci saranno l’Odg (nazionale e regionale), la Fnsi, l’Assostampa, la Commissione Precariato, i Comitati di redazione. Questo il programma degli incontri.

31.03.2008ECCO LA CARTA SUL PRECARIATO La Carta sul Precariato è stata illustrata dal presidente del Consiglio dell’Odg sardo, Filippo Peretti, all’assemblea annuale degli iscritti all’Albo. Al dibattito hanno partecipato, fra gli altri, il segretari odella Fnsi, Franco Siddi, e il presidente dell’Assostampa, Francesco Birocchi. I quali hanno espresso forte sintonia con l’iniziativa dell’Ordine. Ecco il testo integrale del documento.

31.03.2008APPROVATO IL BILANCIO L’assemblea annuale dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha approvato il bilancio consuntivo 2007 e il bilancio preventivo 2008. Ecco la relazione del collegio dei revisore dei conti. 

31.03.2008NUOVI ISCRITTI Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di dieci professionisti, due praticanti e sedici pubblicisti. Tre i nuovi iscritti nell’elenco speciale. 

19.03.2008PRATICANTI A TERMINE: RICHIESTE LEGITTIME L’Ordine dei Giornalisti della Sardegna, pur consapevole dei rischi di abusi che vanno comunque combattuti con la vigilanza, è favorevole all’iscrizione dei praticanti “a termine”. A sostegno di questa linea, che non è condivisa da altri Odg regionali e incontra resistenze anche nell’Odg nazionale, è arrivato uno studio, dell’avvocato Mario Fezzi commissionato dall’Ordine dei Giornalisti della Lombardia. 

06.03.2008ASSEMBLEA DELL'ORDINE A MARZO Si svolgerà il 31 marzo, in seconda convocazione, l'assemblea annuale dell'Ordine dei Giornalisti della Sardegna sul bilancio consuntivo 2007 e di previsione 2008. Nell'occasione il Consiglio presenterà il documento "Carta Etica sul Precariato" che sarà sottoposto ad approvazione, dopo eventuali integrazioni e modifiche suggerite nel corso del dibattito, in un successivo appuntamento.


28.02.2008SESSIONE ESAMI DI APRILE - Si comunica che il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti ha deliberato di indire la sessione di esami per la prova di idoneità professionale per l’iscrizione nell’elenco dei professionisti. La prova scritta avrà luogo a Roma il 30 aprile 2008 alle ore 10,30 presso l’Ergife Palace Hotel – Via Aurelia 617. I praticanti che intendono avvalersi dell'assistenza della segreteria dell'Ordine regionale della Sardegna, devono presentare la documentazione entro l’ 11 marzo 2008. Chi invece intende inviare direttamente la documentazione al Consiglio Nazionale potrà farlo entro e non oltre il 17 marzo 2008. Per qualsiasi altra informazione consultare il sito: www.odg.it
 

21.02.2008DOCUMENTO SUL PRECARIATO - Un crescente numero di giornalisti precari (professionisti e pubblicisti) si rivolge all’Ordine per chiedere la tutela della dignità di iscritti all’Albo. Le istanze sono di diversi profili: rispetto professionale, compensi più adeguati, riconoscimento dell’avvenuto praticantato (i pubblicisti) per via di un utilizzo improprio dei collaboratori, spesso in sostituzione di fatto dei redattori ordinari.  leggi
 

18.02.2008NUOVI ISCRITTI - Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna ha deliberato l’iscrizione all’Albo di dieci professionisti, ventisei praticanti e tredici pubblicisti. Due i nuovi iscritti nell’elenco speciale. Riammessi: cinque giornalisti pubblicisti e un iscritto nell’elenco speciale. leggi
 

28.01.2008UN CONVEGNO SULL'EMERGENZA EDUCATIVA - La Diocesi di Cagliari, con il Vescovo Ausiliare Mosè Marcia, ha invitato l'Ordine dei giornalisti della Sardegna, d'intesa con l'Ucsi, a partecipare a un convegno nell'ambito della Missione cittadina, in programma martedì 29 gennaio alle 18 nell'aula magna del seminario arcivescovile, in via Cogoni 9 a Cagliari. Guiderà la riflessione Dino Boffo, direttore di Avvenire. L'Ordine dei giornalisti della Sardegna estende l'invito alla partecipazione ai direttori delle testate e a tutti i colleghi particolarmente sensibili ai temi del convegno. I lavori vertono su un argomento di estrema attualità, dal titolo: <Emergenza educativa, scuola e media si interrogano>.

 

21.01.2008CASO NOTIZIA FALSA, GIORNALISTA SOSPESO PER UN ANNO - Il Consiglio dell’Odg della Sardegna ha inflitto al giornalista Alessandro Testa la sanzione della sospensione per un anno dall’Albo per il caso della “notizia falsa”. leggi
 

12.01.2008NO ALLA VIOLENZA - L’Ordine dei giornalisti della Sardegna esprime piena solidarietà al telecineoperatore della Rai e al fotografo dell’Unione Sarda che sono stati aggrediti dai teppisti durante gli incidenti di venerdì notte a Cagliari. Ai due colleghi, che hanno dimostrato grande coraggio nell’esercizio del diritto-dovere di informare i cittadini, va l’apprezzamento di tutti i giornalisti sardi. leggi
 

18.12.2007PRATICANTI, ESAMI IL 12 FEBBRAIO - La prova scritta avrà luogo a Roma il 12 febbraio 2008 alle ore 10.30 presso l'Ergife Palace Hotel, Via Aurelia, 617. leggi
 

12.12.2007IL CASO DELLE SCUOLE DI GIORNALISMO - Cinque presidenti di Ordini regionali, fra i quali Filippo Peretti, hanno firmato un documento sul Quadro di Indirizzi per le scuole di giornalismo che è in discussione nel Consiglio nazionale dell’Odg. Il documento, già inviato al presidente Lorenzo Del Boca con la richiesta di darne comunicazione al Consiglio nazionale, è aperto a nuove adesioni. leggi
 

11.12.2007PRIVACY DEI MINORI, DIRITTI E DOVERI - Interpellato da numerosi colleghi sul caso del bambino di Samatzai, il Presidente dell'Ordine dei giornalisti della Sardegna ha diramato il seguente comunicato:
Pubblicare il nome e la foto di un minore scomparso è corretto perché può aiutare la famiglia e gli investigatori nelle ricerche. Nel caso del bambino di Samatzai gli organi di informazione sardi hanno quindi interpretato con senso di responsabilità le disposizioni della Carta di Treviso e della Corte dei doveri. Ora che la vicenda si è risolta, però, il piccolo protagonista ha il pieno diritto di recuperare la privacy. I giornalisti, esaurita la loro “collaborazione” nell’interesse esclusivo del minore, sono pertanto chiamati ad attenersi, limitandosi all’essenzialità della notizia di cronaca, alle norme deontologiche sulla tutela rafforzata dei soggetti deboli.
 

30.11.2007FNSI, FRANCO SIDDI ELETTO SEGRETARIO ALLA PRIMA VOTAZIONE - Franco Siddi è stato eletto segretario generale della Fnsi al congresso di Castellaneta Marina. Alle sei del mattino, dopo la lunga discussione sulle mozioni, il presidente uscente ha ottenuto 199 voti su 306, una percentuale che gli ha consentito di riuscire alla prima votazione. Sardo di Samassi, già presidente dell'Assostampa sarda, 54 anni, Siddi sostituisce al vertice Paolo Serventi Longhi in una politica di continuità sindacale. Sfumato l'accordo con le minoranze (ma la maggioranza ha avuto più voti nel voto su Siddi), il neo segretario ha comunque lasciato aperto il dialogo e le ipotesi di collaborazione soprattutto nella difficile sfida con la Fieg per il rinnovo del contratto.

All'amico Franco, che nella professione e nel sindacato si è sempre distinto anche per dedizione e solidarietà, gli auguri e le felicitazioni da parte del "suo" Ordine regionale: il prestigioso incarico che il congresso gli ha attribuito è sicuramente meritato. E riempie di orgoglio tutti i giornalisti sardi.

23.11.2007L'ODG SULL'EDITORIA SARDA - Presa di posizione dell'Ordine dei giornalisti della Sardegna sullo stato dell'editoria giornalistica. Ecco la dichiarazione che il presidente Filippo Peretti ha diffuso attraverso una newsletter, alla quale ci si può iscrivere attraverso questo sito. leggi


 

   leggi le altre notizie pubblicate dal 1 gennaio 2007

   leggi le altre notizie pubblicate dal 1 gennaio 2008

 

  ARCHIVIO NOTIZIE
 

LA PROFESSIONE IN EUROPA - 23.04.2007 leggi

RIFORMA DELL'ORDINE - 21.02.2007 leggi

INFORMAZIONE E PUBBLICITA'  - 10.02.2007 leggi

DDL SULL'UFFICIO STAMPA - 10.02.2007leggi

SUGLI UFFICI STAMPA - 15.01.2007leggi

CRONACA E MINORI - 08.01.2007leggi

INDIRIZZI SULLE INCOMPATIBILITA' - 27.10.2006leggi

 

  ARCHIVIO DOSSIER