23.12.2016 - OBBLIGO FORMATIVO Ricordiamo che ogni iscritto dovrà maturare 60 crediti formativi (CFP) in un triennio, di cui almeno 20 su temi deontologici. I crediti possono anche essere interamente conseguiti seguendo gli eventi formativi on-line. Il primo triennio finisce il 31 dicembre del 2016.


I corsi sono gratuiti e sono fruibili attraverso una piattaforma e-learning raggiungibile all'indirizzo http://fpc.formazionegiornalisti.it  o accedendo dalla home page del sito www.formazionegiornalisti.it. Per accedere ai corsi è necessario creare un account personale (da non confondere con quello della piattaforma Sigef).
 

Il giornalista può essere esentato dallo svolgimento della formazione professionale continua nei seguenti casi:
 

Gli iscritti all'Albo da più di 30 anni che svolgano attività giornalistica, a qualsiasi titolo, sono tenuti ad assolvere l'obbligo formativo limitatamente all' acquisizione di 20 crediti deontologici nel triennio.
 

Sono esentati dall'obbligo formativo coloro che sono in pensione a condizione che non svolgano alcuna attività giornalistica.
 

Possono essere esentati temporaneamente coloro che presentino alla segreteria regionale dell’Ordine una richiesta circostanziata di dispensa temporanea dall’obbligo formativo obbligatorio per malattia o maternità.
 

Chi al 31 dicembre 2016 non avesse ancora conseguito i 60 crediti potrà usufruire di una proroga di tre mese (fino a marzo 2017) per potersi mettere in regola.
Ricordiamo inoltre che dal 9 gennaio, data di riapertura degli uffici, la Segreteria sarà a disposizione di coloro che avessero bisogno di assistenza.