12.02.2018 - FORMAZIONE, RACCONTARE LE MIGRAZIONI Raccontare le #MIGRAZIONI sarà il tema dell’incontro che si terrà giovedì 22 febbraio alle 17,00 nell’Aula Magna della Facoltà Teologica della Sardegna; organizzato dall’Ucsi Sardegna, Ordine dei Giornalisti Sardegna, Ufficio Comunicazioni Sociali diocesi di Cagliari e Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna.


In che modo i giornalisti raccontano il tema delle migrazioni sarà il filo conduttore del dialogo tra la giornalista Anna Piras, capo redattore TgR Rai Sardegna, e Marco Impagliazzo (http://www.marcoimpagliazzo.it), professore ordinario di storia contemporanea e presidente della Comunità di Sant’Egidio (https://www.santegidio.org) che proprio in questi giorni celebra il 50° anniversario della sua fondazione.


Il tema Raccontare le #MIGRAZIONI è lo stesso trattato nell’ultimo numero di DESK (http://www.ucsi.it/desk.html), rivista trimestrale di cultura dell’informazione, realizzata e promossa da oltre 25 anni dall’UCSI, Unione Cattolica Stampa Italiana.


Nell’editoriale di Desk la presidente Vania De Luca spiega il criterio seguito nel pensare ed articolare l’ultimo numero della rivista: <da un lato fornire un’analisi critica del modo con cui la stampa, la radio, la televisione ed il web si occupano dei grandi processi sociali del nostro tempo, dall’altro offrire ai colleghi giornalisti delle griglie di interpretazione di fenomeni complessi nei quali tutti siamo, a diverso titolo, coinvolti, giornalisti compresi.>


A partire dal 2008 i giornalisti quando si occupano delle migrazioni devono attenersi alla Carta di Roma (https://www.cartadiroma.org/cosa-e-la-carta-di-roma/codice-deontologico/) sia nell’utilizzo dei linguaggi sia per evitare allarme sociale.


La partecipazione all’incontro darà diritto ai giornalisti 5 crediti formativi professionali (art. 7 DPR 137/2012) previa iscrizione nella piattaforma Sigef.