11.11.2014 -  Formazione: Graphic journalism e Fotogiornalismo a Cagliari, lunedì a Olbia corso sull'emergenza ambientale Prosegue l'attività dell'Odg sardo nel campo della formazione continua. Ecco i prossimi appuntamenti.

 

13 novembre: a Cagliari corso sul Graphic journalism. Aula magna del corpo aggiunto della facoltà di Studi umanistici, dalle ore 14,30 (registrazioni sino alle 15). Si apre con la relazione "Nuove forme di espressione giornalistica" del fotoreporter Alberto Alpozzi e del disegnatore Sergio Giardo, autori di un volume sul reportage in Afghanistan; seconda parte, "Il giornalismo a fumetti per raccontare il nostro tempo",  incontro con Igor Tuveri, autore di Quaderni ucraini e Quaderni russi. Saranno assegnati 3 crediti.

 

14 novembre: a Cagliari corso su "Fotogiornalismo, conoscenze, regole, esperienze e tecniche". Sala conferenza dell’Unione Sarda dalle 14 alle 17. Relazioni di Alberto Alpozzi, fotoreporter torinese, e di Max Solinas, fotoreporter e photo editor dell'Unione Sarda. Saranno assegnati 3 crediti.

 

17 novembre: a Olbia, nel primo anniversario della tragica alluvione del 2013, corso su “Giornalismo, emergenza ambientale e speculazione edilizia”. Sala della Biblioteca comunale, corso Umberto 54, dalle 14 alle 17. Relazioni dell'editorialista Sandro Roggio, del presidente dell’Ordine dei geologi Davide Boneddu e del presidente dell’Odg sardo Filippo Peretti. Interverrà il sindaco Gianni Giovannelli. Saranno assegnati 5 crediti.

 

Si ricorda ai colleghi che è necessario registrarsi alla piattaforma Sigef per iscriversi ai corsi con la relativa assegnazione dei crediti. Ancora per qualche appuntamento, tuttavia, sarà possibile iscriversi direttamente nella sede del corso arrivando con congruo anticipo.