11.05.2016 - A CAGLIARI E A NUORO IL 19 E IL 20 MAGGIO PER PARLARE DI UNIONE EUROPEA FONTE DI INFORMAZIONI SU INIZIATIVE E OPPORTUNITA’ PER I CITTADINI L’Unione europea è fonte inesauribile di notizie per i cittadini. I servizi offerti nei vari settori di intervento, i fondi a disposizione di enti pubblici e imprese, le possibilità che si aprono per lo sviluppo dei territori, sono alcuni dei campi che si aprono all’informazione. L’Ordine dei giornalisti della Sardegna, nell’ambito del programma di formazione continua, ha organizzato due incontri su questi temi che si svolgeranno giovedì 19 maggio prossimo a Cagliari (presso la Sala convegni de L’Unione Sarda) e venerdì 20 maggio a Nuoro presso la sala conferenze ExMè in piazza Mameli.


I due eventi, che avranno inizio alle 13.30 e si concluderanno alle 17.30 (con una breve pausa caffè alle 1530), sono stati organizzati dall’Ordine dei giornalisti in collaborazione con “Europe Direct Regione Sardegna”, la struttura regionale che funge da Antenna informativa Europea.


Dopo l’introduzione del Presidente dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna, Francesco Birocchi, Francesco Ventroni, del Centro regionale di Programmazione, illustrerà i rapporti tra Regione e fondi strutturali, quindi Pier Vincenzo Dastoli, Segretario generale del Movimento Europeo Internazionale, farà il punto sullo stato dell’Unione europea.


Il Consiglio Italiano del Movimento Europeo, che è espressione di tutte le forze democratiche - partiti, sindacati e associazioni - impegnate nel nostro Paese per il conseguimento dell’unità europea, svolge la funzione di organo coordinatore tra le forze aderenti e di strumento di proposta, di stimolo e di pressione nei confronti del Parlamento, del Governo nazionale e delle istituzioni internazionali.
La prima parte dei lavori sarà conclusa da Salvatore Boeddu, del Comune di Nuoro, che spiegherà come funzionano le Istituzioni e le fonti di informazione dell’Unione europea.


Dopo la pausa, i lavori riprenderanno con l’intervento di Antonello Chessa del Centro regionale di programmazione, sui finanziamenti diretti (cosa sono e come funzionano), seguirà Marco Naseddu, sempre del Centro regionale di programmazione, sui Fondi strutturali della Regione Sardegna e concluderà Antonio Mura, di Europe Direct Regione Sardegna, che spiegherà quali sono le fonti di informazione sui finanziamenti diretti: agenzie, siti Internet e newsletter. Seguirà il dibattito.